Covid e ciclo naturale

Premettiamo.. che in natura la famiglia non esiste..in.. tutti gli esseri viventi.tranne rare eccezioni...(mammiferi oppure ovipari)..il maschio e la femmina si accoppiano..e poi si separano..i cuccioli rimangono a quest'ultima...l'uomo perché da questo punto di vista più fragile..sopratutto nei primi anni di vita..ha creato una società ..piena di convenzioni per proteggersi..ma qui interviene il ciclo naturale..degli eventi ..come influenze..oppure covid...che lo catapulta al di fuori dei suoi schemi e lo riporta..alla cosiddetta selezione della specie di Darwin..ad essere non solo predatore..ma come è del resto vale per chiunque in natura.. anche preda..molti uomini si sono risvegliati da un lungo sonno..forse non hanno preso coscienza appieno..ma noi esseri umani pur avendo costruito grattacieli..oppure aeroplani..siamo come le altre specie ..e abbiamo i nostri nemici naturali..cari ragazzi ben tornati sulla terra..^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963