SPIEDINO TREVIGIANO

CIVILISSIMA TRADIZIONE VENETA: UCCELLETTI ALLO SPIEDO. E ADESSO FINITELA DI ROMPERE I KOLLIONI CON IL NERO CHE SI È ARROSTITO IL GATTO, VOI CHE ARROSTITE IL TORDO E LO MANGIATE TUTTO, M.E.RDA COMPRESA !!!

 

 

PREPARAZIONE

Dopo aver spennato gli uccellini, (senza togliere le interiora), asportate gli occhi e le zampe, fiammeggiateli leggermente per eliminare la peluria, quindi infilzateli nello spiedo, alternandoli ad una fettina di lardo ed un foglia di salvia e avvicinateli.

Quindi metteteli ad arrostire nei pressi del fuoco a legna, con il girarrosto che li muove continuamente, uniformandone la cottura.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

15 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

PREPARAZIONE

Dopo aver spennato gli uccellini, (senza togliere le interiora), asportate gli occhi e le zampe, fiammeggiateli leggermente per eliminare la peluria, quindi infilzateli nello spiedo, alternandoli ad una fettina di lardo ed un foglia di salvia e avvicinateli.

Quindi metteteli ad arrostire nei pressi del fuoco a legna, con il girarrosto che li muove continuamente, uniformandone la cottura.

 

Visto che si parla di ricette c'era un signore che adesso è morto che dava le ricette in televisione e che fu buttato fuori dalla Rai per una ricetta su come su cuociono i gatti https://tv.fanpage.it/quando-beppe-bigazzi-fu-escluso-dalla-rai-per-la-ricetta-con-la-carne-di-gatto/

lui però i gatti li cuoceva al chiuso in modo igienico in una cucina.. non certo sul marciapiede di una strada... queste cose forse accadono in Cina... li , in Cina, cuociono per la strada e mangiano di tutto  (i bambini NO ) ma tutto il resto SI.... ovviamente coronavirus permettendo.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

 

Le migliori 163 immagini su LA SINISTRA PEGGIORE DISGRAZIA PER L ...

 

Ai fascisti di organi è rimasto solo uno SFONDATO BUKODIKULO.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Visto che si parla di ricette c'era un signore che adesso è morto che dava le ricette in televisione e che fu buttato fuori dalla Rai per una ricetta su come su cuociono i gatti https://tv.fanpage.it/quando-beppe-bigazzi-fu-escluso-dalla-rai-per-la-ricetta-con-la-carne-di-gatto/

lui però i gatti li cuoceva al chiuso in modo igienico in una cucina.. non certo sul marciapiede di una strada... queste cose forse accadono in Cina... li , in Cina, cuociono per la strada e mangiano di tutto  (i bambini NO ) ma tutto il resto SI.... ovviamente coronavirus permettendo.......

Fate kakare.....vi scandalizzate per un gatto arrostito e capretti, agnelli, maialini a gozzoviglio senza problemi.

Anche uccellini merdacompresa !!;

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Calma calma sig cortomaltese,  in Lombardia mangiavano uccelli comprese le interiora, nel Veneto le interiora venivano rimosse.

Comunque oggi gli uccelletti si mangiano ancora ma hanno occhi a mandorla e arrivano surgelati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Visto che si parla di ricette c'era un signore che adesso è morto che dava le ricette in televisione e che fu buttato fuori dalla Rai per una ricetta su come su cuociono i gatti https://tv.fanpage.it/quando-beppe-bigazzi-fu-escluso-dalla-rai-per-la-ricetta-con-la-carne-di-gatto/

lui però i gatti li cuoceva al chiuso in modo igienico in una cucina.. non certo sul marciapiede di una strada... queste cose forse accadono in Cina... li , in Cina, cuociono per la strada e mangiano di tutto  (i bambini NO ) ma tutto il resto SI.... ovviamente coronavirus permettendo.......

SE  IL  COSO  i  neri  li  ha  buttati  in  strada  è  difficile  poi  che  possano  vivere  in  casa  e tantomeno  cucinare 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Calma calma sig cortomaltese,  in Lombardia mangiavano uccelli comprese le interiora, nel Veneto le interiora venivano rimosse.

Comunque oggi gli uccelletti si mangiano ancora ma hanno occhi a mandorla e arrivano surgelati.

Quelli  piccolini  persino  la  testa   compreso  il becco   di  che va  cianciando   e  non sono   " osei scapai "

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il becco veniva tagliato sig pm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Il becco veniva tagliato sig pm

Non  so  chi  è peggio  se  quelli  che  mangiano  osei oppure   gati ....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi non è più permesso cacciare gli uccellini, ma un tempo l'Italia era piena di roccoli, nei quali catturavano anche più di mille uccelli al giorno, e poi venivano venduti per fare "polenta e osei"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Oggi non è più permesso cacciare gli uccellini, ma un tempo l'Italia era piena di roccoli, nei quali catturavano anche più di mille uccelli al giorno, e poi venivano venduti per fare "polenta e osei"

qualcuno li mangia  ancora  di frodo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, pm610 ha scritto:

SE  IL  COSO  i  neri  li  ha  buttati  in  strada  è  difficile  poi  che  possano  vivere  in  casa  e tantomeno  cucinare 

Se fuggono dalle loro nazioni per la fame e una volta  arrivati qui fanno la fame per questa gente non è cambiato niente.  Integrare significa dare lavoro, casa, ***, istruzione, ma se queste cose lo stato non è in grado di darle nemmeno agli Italiani dubito che sia possibile darli a stranieri che sono comunque una fonte di ricchezza non per gli Italiani ( ai quali dovrebbero pagare le pensioni.... sic, sic, ....)    ma una fonte di ricchezza per chi li sfrutta nei campi di pomodori, per gli avvocati d'ufficio che fanno fare loro ricorsi che sanno benissimo che saranno tutti respinti ma che comunque loro (gli avvocati d'ufficio) riscuotono, ricchezza per i vari caf, cooperative,  ong varie,   senza dimenticare ovviamente le "agenzie turistiche" (si può usare questo termine?) che organizzano loro i viaggi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963