QUANDO SI E' OMOFOBI , OLTRE CHE RAZZISTI E FASCISTI

iL COSO CAPITAN FRACASSA , ieri, è intervenuto sulla legge contro l’omofobia regalandoci tre perle di rarissima saggezza e sconfinata profondità.

Ha iniziato il suo anatema proponendo una legge contro L' eterofobia. ( AHAHAHAHAHAH ) Non sto scherzando. Peccato che l’eterofobia esista solo nel boschetto incantato della fervida fantasia di mr. papeete: nessuno aggredisce due fidanzati etero perché hanno avuto l’ardire di camminare mano nella mano, non esistono padroni di casa che si rifiutano di affittare alle coppie eterosessuali, non esistono genitori che picchiano i figli o li cacciano di casa quando scoprono che sono eterosessuali.

“E adesso chi glielo dice a tuo padre che ti piacciono le donne? Pervertito!”

Il Capitone prosegue affermando che tutti i pestaggi sono uguali. Come se nel diritto penale non esistessero da sempre le circostanze aggravanti, che consentono al giudice di distinguere tra un omicidio ed un altro. Considerando, ad esempio, i futili motivi, i rapporti familiari o l’abitudine del reo di indossare i sandali con i calzini bianchi.

Conclude magistralmente, spostando l’attenzione sulla cassa integrazione. “Il problema sono la cassa integrazione e i soldi che le banche non danno” - in ottimo italiano, come sempre.

Ditemi voi quale diamine di rapporto ci sarebbe tra la legge contro l’omofobia, la cassa integrazione e le banche, perché io fatico davvero molto a trovare un legame.
Avesse almeno detto, non saprei, “e allora i Marò”? Oppure “parlateci di Bibbiano!”, almeno sarebbe rimasto sul classico, invece no, ha voluto per forza strafare.

Perché è risaputo che i cittadini incassano grosse cifre di denaro quando chiunque è libero di insultare, discriminare o picchiare un omosessuale.

È la base della nostra economia.

Discrimina anche tu un omosessuale, saremo più ricchi tutti.

Roma 2.7.2020

Complimenti per la raffinatissima analisi politica, era davvero molto difficile fare peggio.

Cialtrone

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

L'immagine può contenere: 1 persona, cappello, il seguente testo "IL NUOVO LATTICINO DI MONDRAGONE IL CACIOSCIACALLO"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora