CHE CI FA A MONDRAGONE ?

Ci va  per  alimentare  l'odio a soffiare  sulla guerra tra  poveri, dopo  non  aver  fatto NULLA quando  era  al  governo , nel passato recente  ma  meno che meno quando al governo c'era  col pregiudicato piduista e la  camerata ministro  meloni...

https://www.ilmattino.it/primopiano/politica/mondragone_covid_saviano_salvini-5316368.html

«Matteo Salvini oggi pomeriggio sarà a Mondragone. Dove può peggiorare le cose, lì va lui. Dove può acuire i contrasti, lì arriva lui. Avverte che sarà proprio in una zona vicina alle palazzine ex Cirio, dove nei giorni scorsi c'è stato un focolaio di Covid e sono seguiti scontri. Cosa farà Salvini a Mondragone, citofonerà alle palazzine ex Cirio per chiedere se per caso lì abita un positivo al virus? Qualunque cosa Salvini andrà a fare a Mondragone, non pronuncerà l'unica parola che dovrebbe pronunciare: perdonatemi». Lo dice Roberto Saviano nella nuova puntata di My Way per la sua rubrica su Fanpage.it.

Dovrebbe dire perdonatemi per come ho gestito l'emergenza migranti, per come vi ho messi gli uni contro gli altri solo per mio tornaconto personale. Perdonatemi per non avervi spiegato che se gli immigrati sono senza diritti e senza contratti di lavoro, il mercato del lavoro sarà iniquo anche per voi perché, se ci sono persone costrette a lavorare in condizioni disumane per 2 euro all'ora, chi sarà disposto a pagare il giusto? Perdonatemi - continua Saviano - per aver sempre cercato un nemico per legittimare la mia esistenza in politica. Prima erano i meridionali, poi però mi è servita la loro rabbia che si è trasformata in voti e quindi ho creato un nuovo nemico che potesse essere trasversale, di tutti: lo straniero. Perdonatemi per aver messo me stesso e le mie ambizioni politiche davanti finanche alla sicurezza e alla salute degli italiani. Perché il virus - di questo abbiamo prove inconfutabili - dilaga non solo dove le fabbriche non si fermano, ma anche dove mancano diritti.

E chi blocca diritti è responsabile della diffusione del virus».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

26 messaggi in questa discussione

1 ora fa, pm610 ha scritto:

«Matteo Salvini oggi pomeriggio sarà a Mondragone. 

e a Mondragone è  accaduto questo: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2020/06/29/news/coronavirus_mondragone_salvini-260529627/ 

chi è che disse non condiviso niente di quello che dici ma darei la vita perché tu lo possa dire?

impedire a un politico di parlare significa FASCISMO  e chi impedisce a un avversario politico di parlare è un FASCISTA  poi i fascisti sono di diverso colore politico, ci sono i fascisti neri e ci sono i fascisti rossi, cambia il colore della camicia ma i metodi sono gli stessi e chi fa queste cose fascista era e fascista è        e chi giustifica questi atteggiamenti è un fascista        (rosso o nero non fa nessuna differenza) 

in questo momento ore 21.46 del 29 giugno Salvini è in diretta sulla rete 4   in questo momento  i fascisti non riescono a impedirgli di parlare,,, quindi quello che i fascisti hanno fatto a Mondragone per impedirgli di parlare  è stato perfettamente  inutile....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

HA  AVUTO  UN BUON ACCETTO ...scappato  arrivano  i napoletani...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

e a Mondragone è  accaduto questo: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2020/06/29/news/coronavirus_mondragone_salvini-260529627/ 

chi è che disse non condiviso niente di quello che dici ma darei la vita perché tu lo possa dire?

impedire a un politico di parlare significa FASCISMO  e chi impedisce a un avversario politico di parlare è un FASCISTA  poi i fascisti sono di diverso colore politico, ci sono i fascisti neri e ci sono i fascisti rossi, cambia il colore della camicia ma i metodi sono gli stessi e chi fa queste cose fascista era e fascista è        e chi giustifica questi atteggiamenti è un fascista        (rosso o nero non fa nessuna differenza) 

in questo momento ore 21.46 del 29 giugno Salvini è in diretta sulla rete 4   in questo momento  i fascisti non riescono a impedirgli di parlare,,, quindi quello che i fascisti hanno fatto a Mondragone per impedirgli di parlare  è stato perfettamente  inutile....

No  non è  impedire   di  parlare  ma  di  seminare  odio  e  paure   cosa  ben  diversa  e  che certo non  corrisponde  a una  democrazia   ma   ad  un  fascismo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, pm610 ha scritto:

HA  AVUTO  UN BUON ACCETTO ...scappato  arrivano  i napoletani...

pm610  ti sei sintonizzato su rete 4? stai ascoltando in diretta  quello che sta dicendo Salvinii? se non lo ascolti e parli per sentito dire, come fai a criticarlo?

Modificato da etrusco1900

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, pm610 ha scritto:

Ci va  per  alimentare  l'odio a soffiare  sulla guerra tra  poveri, dopo  non  aver  fatto NULLA quando  era  al  governo , nel passato recente  ma  meno che meno quando al governo c'era  col pregiudicato piduista e la  camerata ministro  meloni...

Si, unicamente per questo, poi farà anche la vittima per la delizia di chi difende questo inquisito...sia chiaro inquisito perchè ci sono i giudici "comunisti" eh....non perchè sia vero.....:D

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

impedire a un politico di parlare significa FASCISMO  e chi impedisce a un avversario politico di parlare è un FASCISTA

Perchè i veri fascisti se ad un loro camerata, in questo caso uno dei loro capi, viene contestato in questa maniera, si avvalgono della facoltà di disprezzare chi lo contesta?...mentre se viene contestato uno di sx, essi subito elogiano il fatto dando la colpa alla stessa corrente di quel politico di sx, accusando di negligenza, e per questo scaturita poi in contestazioni?...sempre giuste naturalmente purchè fatte nei confronti della sx....era cosi anche al tempo del pelato eh....prima provocavano poi davano la colpa a chi si ribellava...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

pm610  ti sei sintonizzato su rete 4? stai ascoltando in diretta  quello che sta dicendo Salvinii? se non lo ascolti e parli per sentito dire, come fai a criticarlo?

pm610 hai guardato la trasmissione?  hanno parlato di diversi argomenti visto che la trasmissione si è protratta oltre la mezzanotte; a un certo punto sono uscite cose dirompenti (oggi ci saranno interrogazioni parlamentari) hanno mandato la registrazione della dichiarazione di uno dei giudici che condannò Berlusconi; si è avanzato il sospetto che l'interferenza sulla sentenza  e l'ordine di condannarlo sia partito da organi ALTISSIMI dello stato; pm610 che ne pensi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se lo dice rete 4 è sicuramente la verità, come disse il vero quella volta che un magistrato si fumava una sigaretta sfoggiando dei bei calzini azzurri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Se lo dice rete 4 è sicuramente la verità, come disse il vero quella volta che un magistrato si fumava una sigaretta sfoggiando dei bei calzini azzurri.

Ma te la trasmissione l'hai guardata? o parli per sentito dire?... se non l'hai guardata cercala su internet .. è uscita la registrazione  di uno dei giudici che condannò Berlusconi che dice cose DIROMPENTI   Oggi ci saranno interrogazioni parlamentari.....  prima di parlare per principio preso o per preconcetto  documentati e guarda la trasmissione  https://www.mediasetplay.mediaset.it/video/quartarepubblica/quarta-repubblica-puntata-del-29-giugno_F310147001002101   guarda il filmato dal minuto 40 in poi....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma se ne frega lui..il coso, va al sud per raccogliere voti, che ne prenda pochi può essere ma sono voti in più...
Sciacallo.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma la cosa estremamente buffa , e’ il fatto che il razzo padano ha iniziato a fare le stesse identiche scorribande da quando ha assunse  i panni di ministro dell’interno e vice premier voluto dagli amici a 5 stelle delle testwdiminchia Fosforuccio e Sanchina. Che stavano zitti zitti ed aprivano la boccuccia di rosa solo per qualche scapaccione innocente . Chissà dove erano questi due idio ti quando Salvini si presentava sul palco insieme a Giuseppi ed a Giggino appuntandosi la medaglia sul petto di qualche provvedimento vergogna . Già , dove erano . A mungere ?? A mangiare le sfogliatelle ??  Meno male che a mandarlo a casa ci ha pensato il grande Renzi . Se aspettavi questi , ieri , a Mondragone faceva entrare pure la Marina con il Cazzaro napoletano e la Sanchina zitti come topi di fogna . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lei ser torsolo di testicolo di macaco pisano monolaureato con soli due neuroni due ha scritto solo una immensa kagata, alla quale non val nemmeno la pena di rispondere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E quindi , Sanchina , potevi fare a meno di scrivere ...!! Bella la mi’  Sanchina ....!! Ahahahahahaha 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

pm610  ti sei sintonizzato su rete 4? stai ascoltando in diretta  quello che sta dicendo Salvinii? se non lo ascolti e parli per sentito dire, come fai a criticarlo?

Cooooosa ascoltare  rete  4  ? Certo  non  di  parte  ahahahah,  Sentire  il coso  ?  Per  cosa ?  Per  sentire  la  solita  lista  della  spesa improponibile ma  senza  alcuna soluzione  minimamente  applicabile .  Purtroppo è inevitabile  non  sentirlo o  vederlo  ormai  se  apri  il  frigo o la  lavatrice   te  lo trovi dentro,,,,e  comunque  spara  solo caxxate  che  vorrebbe  che  facessero  gli  altri e  che  lui  manco  si  è sognato  di fare   quando era  al  governo Accise   docet.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, pm610 ha scritto:

Cooooosa ascoltare  rete  4  ? Certo  non  di  parte  ahahahah,  Sentire  il coso  ?  Per  cosa ?  Per  sentire  la  solita  lista  della  spesa improponibile ma  senza  alcuna soluzione  minimamente  applicabile .  Purtroppo è inevitabile  non  sentirlo o  vederlo  ormai  se  apri  il  frigo o la  lavatrice   te  lo trovi dentro,,,,e  comunque  spara  solo caxxate  che  vorrebbe  che  facessero  gli  altri e  che  lui  manco  si  è sognato  di fare   quando era  al  governo Accise   docet.

A proposito  di  quel  magistrato  sarà prezzolato  come  i giudici rossi  , chissà poi  perché  quell'audio salta  fuori dopo  più di  un anno sia  mai .  Già  quando  si  difende  i  maldestri  sono  giudici  giusti ..... poveri  noi. Mi torna  a mente  a  quel  magistrato  condannato ed  espulso dalla  magistratura per  aver  manipolato il processo al  pregiudicato  piduista il  quale  se  ne  dichiara  estraneo , chissà  come  mai. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, pm610 ha scritto:

No  non è  impedire   di  parlare  ma  di  seminare  odio  e  paure   cosa  ben  diversa  e  che certo non  corrisponde  a una  democrazia   ma   ad  un  fascismo

Ieri c’è stata una mezza apparizione di Matteo Salvini a Mondragone, contestato da praticamente tutti tranne quelli che ha chirurgicamente ripreso mentre chiedevano un selfie per intossicare la narrazione della giornata, e Roberto Giachetti, deputato di Italia Viva sempre pronto a trollare per farsi notare, ha scritto sul suo Twitter: “Sarà un ciarlatano, un provocatore, un cazzaro. Ma non esiste al mondo che in un paese democratico ad un esponente politico (per di più il segretario del maggiore partito italiano) venga impedito di fare un’iniziativa politica”.

Curioso come San Tommaso sono andato a cercarmi i video che riprendono il comizio di Matteo Salvini per capire cosa possa essere successo perché il leader della Lega sia addirittura stato costretto a interrompere il suo comizio. È un’esperienza rivelatrice, provateci anche voi. Partiamo dal presupposto che su Mondragone si sta vivendo l’esplosione di una difficoltà endemica che parte dal lontano, semplicemente appuntita dalla pandemia e che fa rima con la povertà di molti abitanti e con le disastrose situazioni lavorative. A Mondragone si è accesa una guerra tra disperazione e andare a lucrare sul contesto per farsi notare è di per sé una bassa provocazione: a Mondragone i politici, tutti i politici, dovrebbero andarci per chiedere scusa e poi dovrebbero semplicemente fare, nei luoghi preposti, fare.

Matteo Salvini invece è arrivato a Mondragone con il suo solito copione di chi elogia le bellezze italiane senza dare sensazione di conoscerne i problemi e ha cominciato a accendere gli animi contro “i rom” (riferendosi alle famiglie di bulgari sfruttati da italianissimi imprenditori delle campagna casertane) e ha poi risposto alle contestazioni (che sono legittime, in democrazia) prima con le offese (“balordi”, “gente da centri sociali”) e poi addirittura invitandoli a lanciare ancora più acqua verso di lui (“così mi rinfresco che fa caldo”) finendo addirittura per accusare i contestatori di essere contigui alla camorra.

Vale la pena vedere un leader di partito comportarsi come un semplice provocatore. Vale la pena vedere le forze dell’ordine caricare su gente che alza le braccia e fa segno di allontanarsi volontariamente. Vale la pena mettere a confronto la serietà con cui si approccia la politica con la muscolosità di chi cerca lo scontro per farla diventare notizia. Vale la pena, prima di ogni valutazione.

(il mio editoriale per TPI)
https://www.tpi.it/…/salvini-mondragone-comizio-provoca-co…/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

pm 610 forse non te ne rendi conto ma sta difendendo l'indifendibile; compagni che sbagliano  (sai cosa si intende per compagni che sbagliano o sei troppo giovane per sapere certe cose?)   (leggi fascisti rossi)  hanno impedito in uno stato democratico a un parlamentare liberamente eletto di fare un comizio...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non difendo proprio nessuno dico  la  mia  e non  + democrazia  andare  in  un  posto  che  si  incendia  a  gettare   cerini e  benzina .   Ma  certo  quando si è in un  angolo  si tira  fuori  sempre  gli  altri... ma  il fatto resta è il  coso  che   della  democrazia  fa  strame , forse  dimentica  quando  faceva  togliere  degli  striscioni del tutto innocenti o faceva  denunciare  persone  per il semplice  motivo  che   dicevano  il vero  sui  suoi  comportamenti.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, pm610 ha scritto:

Non difendo proprio nessuno dico  la  mia  e non  + democrazia  andare  in  un  posto  che  si  incendia  a  gettare   cerini e  benzina .   Ma  certo  quando si è in un  angolo  si tira  fuori  sempre  gli  altri... ma  il fatto resta è il  coso  che   della  democrazia  fa  strame , forse  dimentica  quando  faceva  togliere  degli  striscioni del tutto innocenti o faceva  denunciare  persone  per il semplice  motivo  che   dicevano  il vero  sui  suoi  comportamenti.

PM610 non cercare di difendere l'indifendibile, quello che i centri sociali hanno fatto a Mondragone è indifendibile, vengono a mente quello che nel sessantotto movimenti come lotta continua facevano  nelle università e nelle strade e poi alcuni di questi fecero una evoluzione e nacquero le brigate rosse  ( i compagni che sbagliano)....,, pensa che anche a quel tempo c'era chi li difendeva.. mi sono sempre chiesto chi fosse il grande vecchio... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non difendo proprio nessuno dico  la  mia  e non  + democrazia  andare  in  un  posto  che  si  incendia  a  gettare   cerini e  benzina .   Ma  certo  quando si è in un  angolo  si tira  fuori  sempre  gli  altri... ma  il fatto resta è il  coso  che   della  democrazia  fa  strame , forse  dimentica  quando  faceva  togliere  degli  striscioni del tutto innocenti o faceva  denunciare  persone  per il semplice  motivo  che   dicevano  il vero  sui  suoi  comportamenTI

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una volta sognai
di essere una tartaruga gigante
con scheletro d’avorio
che trascinava bimbi e piccini e alghe
e rifiuti e fiori
e tutti si aggrappavano a me,
sulla mia scorza dura.

Ero una tartaruga che barcollava
sotto il peso dell’amore
molto lenta a capire
e svelta a benedire.

Così, figli miei,
una volta vi hanno buttato nell’acqua
e voi vi siete aggrappati al mio guscio
e io vi ho portati in salvo
perché questa testuggine marina
è la terra
che vi salva
dalla morte dell’acqua.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, pm610 ha scritto:

Quelli che  hanno fatto  questo atto saranno  sicuramente  dei democratici ....sostenitori  certamente  del  becero  coso

https://www.corriere.it/cronache/20_giugno_03/lampedusa-impacchettata-porta-d-europa-migranti-sindaco-meschini-082a89ca-a5b0-11ea-9dea-fe0c662b4b9d.shtml

Lampedusa, impacchettata la Porta d'Europa per i migranti. Il sindaco: «Meschini»

Forse a Lampedusa c'è chi si è scocciato dei cartelli scritti in inglese con la parola benvenuto... non pensi pm610? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963