Vi perdono....Vi perdono .... Vi perdono

 

Insomma , mettiamola così : Vi perdono tutti !! Perdono tutti coloro che ancora usano la “bufala populista” del termine Vitalizi.  Perdono anche tutti coloro che hanno contribuito a far scorreggiare la Sanchina sull’argomento. Debbo ripetermi : I vitalizi sono stati aboliti nel 2012.  Chiarooo ?? Invito chiunque a sfidarmi e dire che non e’ vero . L’Italia e’ , purtroppo , un paese ignorante e se una caga ta prende piede e difficile toglierla di mezzo. Per questo ci dovrebbe dare una mano la Sanchina che il ramazzare le caga te dalle stalle lo fa di mestiere . Ed allora dove sta l’Inghippo??  L’Inghippo sta nel fatto che La nuova Casta a 5 stelle , che ha le tasche piene di rimborsi, incarichi a famigli, autoblu, aerei di Stato e benefit, più 14 mila euro di stipendio, si lava la coscienza inveendo contro la vecchia. Lo “scandalo” riguarda la retroattività dei tagli a un migliaio di ex parlamentari, tra i quali oltre 200 ultraottantenni, che hanno visto cancellata la rendita nonostante la giurisprudenza della Corte Costituzionale e della Ue . Eppure  La legge parla chiaro: lo scandalo sono i tagli retroattivi, ammessi come eccezione solo per un periodo limitato ed erga omnes, non certo eterni e pari all’85% della somma. I diritti acquisiti non si cancellano. L’or gia demagogica è contagiosa più del virus e ha colpito tutti, M5S e Pd in testa. La commissione Contenziosa del Senato ha ripristinato il diritto, e ora urlano che lo leveranno. Ma è fatale: appena arriverà alla Consulta il taglio sarà bocciato ed invece di qualche spicciolo in più da dare a chi ne ha diritto , ci toccherà pagare qualche centinaio di migliaio . I 5 stelle grideranno allo scandalo , la Sanchina correrà a staccare l’archibugio dalla parete e si sparerà sui co@lioni dimentica che se gli era già staccati la volta scorsa . Saluti 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963