trentini..accendete il barbecue..è in arrivo dell'ottima carne alla brece

Trento, 25 giu – E’ di nuovo caccia all’orso problematico. Il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti ha firmato l’ordinanza con la quale si dà mandato al Corpo forestale provinciale di monitorare l’area – zona Monte Peller in Val di Non – dove due persone (padre e figlio) sono state aggredite da un orso, di identificare l’animale responsabile e quindi procedere con l’abbattimento della bestia. Le vittime dell’aggressione sono Fabio e Christian M., rispettivamente padre e figlio di 59 e 28 anni. Rimasti feriti entrambi, è andata peggio al padre, che ha riportato la frattura scomposta di una gamba.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Vino abbinato il Nero d'Avola «Niuru» dai profumi straordinari.Ottimo  abbinamento con questa tipologia di carne

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963