Pericoloso latitante arrestato a Napoli

Ieri sera alle 21, un gruppo di 6 poliziotti in borghese , traeva in arresto , in un ristorante del centro di Napoli , un pericoloso delinquente di 90 anni evaso dal Carcere domiciliare. Il nome di detto pericoloso latitante e’ Fede Emilio che , nonostante nelle 24 ore precedenti avesse  chiesto il permesso di andare a trovare la moglie a Napoli per festeggiare il di lei compleanno , non aveva avuto , in 24 ore , il permesso per farlo . Così ieri sera e’ stato arrestato . La ingente mobilitazione di un così grande numero di militari e’ scaturita dalla pericolosità dell’individuo e dalla difficoltà che si poteva prevedere per consentire l’arresto del latitante . Si ringraziano le forze dell’ordine e tutte le autorità che hanno fatto si che l’operazione si sia svolta senza spargimento di sangue . Bravi ragazzi , alziamoci tutti in piedi ed all’ordine del Cazzaro Napoletano , intoniamo l’inno di Mameli . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Apprendiamo in questo momento che il Magistrato Di Sorveglianza  , Dr. La Rocca , da ben 6 giorni aveva dato il suo Ok e dava il suo consenso ad una “liberazione anticipata “ solo per quell’occasione.   Quel che mancava , e da qui il via all’operazione , “o foglio scritto” . Insomma solo una questione burocratica . Si rinnovano i complimenti a forze dell’ordine ed alla Magistratura ...!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963