priorita' sx......

“Oggi è la Giornata mondiale del rifugiato. Quest’anno non c’è spazio né per la retorica, né per l’indignazione: è tempo di agire concretamente affinché l’Italia torni ad essere un luogo davvero accogliente per chi fugge da guerre, persecuzioni, intollerabili condizioni di vita. È il tempo del coraggio e della responsabilità, anche per il Partito democratico. Per questo, sono a fianco di chi, nel governo e in Parlamento, sta lottando per ottenere una radicale revisione dei decreti Salvini, perché con la sicurezza non hanno nulla a che fare, a partire dalla reintroduzione, nelle forme più ampie possibili, della protezione umanitaria e di politiche di accoglienza diffuse, degne di questo nome”. Lo afferma la senatrice Monica Cirinnà, responsabile nazionale Diritti del Pd.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Sicuri   di    rivolerli ?  Naturalmente   completeranno  il  disastro  del  2011....
L'immagine può contenere: 3 persone, testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, director12 ha scritto:

“Oggi è la Giornata mondiale del rifugiato. Quest’anno non c’è spazio né per la retorica, né per l’indignazione: è tempo di agire concretamente affinché l’Italia torni ad essere un luogo davvero accogliente per chi fugge da guerre, persecuzioni, intollerabili condizioni di vita. È il tempo del coraggio e della responsabilità, anche per il Partito democratico. Per questo, sono a fianco di chi, nel governo e in Parlamento, sta lottando per ottenere una radicale revisione dei decreti Salvini, perché con la sicurezza non hanno nulla a che fare, a partire dalla reintroduzione, nelle forme più ampie possibili, della protezione umanitaria e di politiche di accoglienza diffuse, degne di questo nome”. Lo afferma la senatrice Monica Cirinnà, responsabile nazionale Diritti del Pd.

 

Ciao Direttore da d/b , buon lunedì ventidue giugno. Sono perfettamente favorevole affinché venga istituita e garantita per legge (con scorta armata da parte delle istituzioni) una giornata al mese per la tutela, garanzia, protezione del “vero rifugiato”. Del “vero rifugiato”, ma scusa ti rendi conto che noi italiani di Italia siamo costretti a vivere chiusi in casa nostra, come usciamo per fare la spesa, per bere un caffè, per fare una passeggiata al parco, …/... veniamo aggrediti, derubati, pestati, ed altro, da una banda di banditi. Banditi non solo stranieri, ma anche italiani ed italianizzati (quasi italiani e quasi italianizzati). Se uno questi umanoidi salendo per la grondaia entra in casa nostra e noi ci difendiamo con il manico della scopa, siamo noi, in casa nostra, che veniamo accusati di aggressione. - alle prossime elezioni di settembre voto Luca Zaia, uno dei pochi presidenti di regione serio e preparato. Il Veneto a chi vive da Veneto. Può benissimo venire dal capo opposto del mondo, ma se vive da Veneto e rispetta il Veneto, … noi Veneti rispettiamo lui e lo riconosciamo come uno di noi. - ciao Direttore da d/b, dal Veneto (libero ed autonomo) in questa giornata di lunedì ventidue giugno. 

 

        

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, director12 ha scritto:

“Oggi è la Giornata mondiale del rifugiato. Quest’anno non c’è spazio né per la retorica, né per l’indignazione: è tempo di agire concretamente affinché l’Italia torni ad essere un luogo davvero accogliente per chi fugge da guerre, persecuzioni, intollerabili condizioni di vita. È il tempo del coraggio e della responsabilità, anche per il Partito democratico. Per questo, sono a fianco di chi, nel governo e in Parlamento, sta lottando per ottenere una radicale revisione dei decreti Salvini, perché con la sicurezza non hanno nulla a che fare, a partire dalla reintroduzione, nelle forme più ampie possibili, della protezione umanitaria e di politiche di accoglienza diffuse, degne di questo nome”. Lo afferma la senatrice Monica Cirinnà, responsabile nazionale Diritti del Pd.

PRIORITA' DI DESTRA 

105038854_3418188481547030_7442873270636856013_n.jpg

104695615_1330715550457216_836625447588916626_o.jpg

mucchio-dei-pacchetti-delle-banconote-dollari-64593380.jpg

Modificato da boxster2013

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il Veneto a chi vive da Veneto. Può benissimo venire dal capo opposto del mondo, ma se vive da Veneto e rispetta il Veneto, … noi Veneti rispettiamo lui e lo riconosciamo come uno di noi. - ciao Direttore da d/b, dal Veneto (libero ed autonomo) in questa giornata di lunedì ventidue giugno.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963