querelato!!

Roberto Saviano querelato dai commercialisti. Lo scrittore, dopo l’infelice uscita a Che Tempo Che Fa, si è visto arrivare un comunicato congiunto delle associazioni di categoria Adc, Aidc, Anc, Andoc, Fiddoc, Sic, Unagraco, Ungdcec e Unico. “Un atto – precisano – a cui le associazioni nazionali hanno deciso di dare seguito per tutelare opportunamente la categoria e la sua immagine”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Ancora! Roba vecchia, sig Frizz.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Ancora! Roba vecchia, sig Frizz.

che sia vecchia non significa nulla....il tuo amicone al tempo che fa...ahahahahahahahaha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Roberto Saviano è uno dei maggiori esperti mondiali nel delicato settore dei rapporti tra economia legale e organizzazioni criminali. Se ha detto certe cose in tv, le ha dette sicuramente a ragion veduta. D'altra parte, dire che ci sono notai e avvocati che svolgono in modo disonesto la loro professione è dire poco e scoprire l'acqua calda: non è un attacco alle categorie né agli onesti che vi appartengono. Lo stesso dicasi per i commercialisti. Detto ciò, io penso dei commercialisti ciò che penso dei notai: sono professioni e caste da abolire. I notai si potrebbero abolire domani mattina, sostituendoli con impiegati pubblici a stipendio fisso. Più complesso sostituire commercialisti e fiscalisti in un paese bizantino come il nostro. Se aspettiamo la semplificazione del sistema tributario, i commercialisti camperanno fino al prossimo millennio. Per fortuna è in arrivo l'Intelligenza Artificiale e con essa il Kodak moment dei commercialisti, delle banche e di altre categorie improduttive.  

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Roberto Saviano è uno dei maggiori esperti mondiali nel delicato settore dei rapporti tra economia legale e organizzazioni criminali. Se ha detto certe cose in tv, le ha dette sicuramente a ragion veduta. D'altra parte, dire che ci sono notai e avvocati che svolgono in modo disonesto la loro professione è dire poco e scoprire l'acqua calda: non è un attacco alle categorie né agli onesti che vi appartengono. Lo stesso dicasi per i commercialisti. Detto ciò, io penso dei commercialisti ciò che penso dei notai: sono professioni e caste da abolire. I notai si potrebbero abolire domani mattina, sostituendoli con impiegati pubblici a stipendio fisso. Più complesso sostituire commercialisti e fiscalisti in un paese bizantino come il nostro. Se aspettiamo la semplificazione del sistema tributario, i commercialisti camperanno fino al prossimo millennio. Per fortuna è in arrivo l'Intelligenza Artificiale e con essa il Kodak moment dei commercialisti, delle banche e di altre categorie improduttive.  

Senti senti il Cazzaro !! Come ho detto in altro post , io ho tanti difetti , ma un pregio me lo riconosco . La Memoria !! Ed allora proviamo e provate a chiedere al Cazzaro di  Napoli cosa diceva e pensava di Saviano quando quest’ultimo era in aperta polemica contro un altro “eroe” del Cazzaro di Napoli : Luigi De Magistris . Bene !! Peste e corna arrivando perfino a disconoscere la sua nascita in terra campana . “Uno che fa queste affermazioni non può essere napoletano (infatti non lo e’ di nascita ma a Napoli c’ha studiato e vissuto ). Ora il Cazzaro stramba , gira il timone e Saviano diventa uno dei più grandi esperti mondiali nel settore dei rapporti economici tra organizzazioni criminali. Questo Cazzaro e’ un fenomeno circense . Dice tutto ed il contrario di tutto a seconda delle convenienze . “Nu guaglione sfacimm a soreta”.   
p.s.  Cazzaro non provare a smentire perché in 4 e 4otto recupero il post e ti sput ta no !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

2 ore fa, director12 ha scritto:

Roberto Saviano querelato dai commercialisti. Lo scrittore, dopo l’infelice uscita a Che Tempo Che Fa, si è visto arrivare un comunicato congiunto delle associazioni di categoria Adc, Aidc, Anc, Andoc, Fiddoc, Sic, Unagraco, Ungdcec e Unico. “Un atto – precisano – a cui le associazioni nazionali hanno deciso di dare seguito per tutelare opportunamente la categoria e la sua immagine”.

Sicuramente quella di Saviano e' un uscita infelice..(come da indignazione dei commercialisti) ma ha un fondo...di verità ..altrimenti non ci sarebbe tanta premura a smentire..smorzare..denunciare..lo scrittore Campano..ha solo tolto il tappo...sull'Italia dei furbetti e corrotti..dei collusi....chi parla chiaro può dare fastidio..e molti professionisti vivono di immagine..ma la sostanza è che sono marci

Modificato da marzianobravo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963