per la ripartenza si pensa ad una nuova tassa

“Invece di pensare a abbattere la burocrazia e a togliere tutti gli odiosi obblighi che rallentano la nostra economia, i tecnocrati di Conte studiano soluzioni per eliminare il contante dalla circolazione. Quasi come avesse eseguito i consigli di Romano Prodi, la task force di Vittorio Colao propone di tassare i prelievi al bancomat!”. È quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

La  meloni  quella   dei mille   euro  con  un  click   ahahahahahah   credibile   una  altra  BUFALA   marcata  fasciodestra

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, director12 ha scritto:

“Invece di pensare a abbattere la burocrazia e a togliere tutti gli odiosi obblighi che rallentano la nostra economia, i tecnocrati di Conte studiano soluzioni per eliminare il contante dalla circolazione. Quasi come avesse eseguito i consigli di Romano Prodi, la task force di Vittorio Colao propone di tassare i prelievi al bancomat!”. È quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Beh non le sembra normale??...tracciare tutti i flussi di denaro ..naturalmente del ceto medio basso.. invece per i paradisi fiscali...royalties..e .stra ricchi spostare finanze è un giochetto che passa sotto traccia..protetto dall'anonimato bancario...cosa si vuol fare?? Nulla tanto..loro cantano e suonano..e le genta ascoltano e obbediscono..  e forse pregano..per non venire colpiti in prima persona..come siamo messi male..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963