BUFFONE

1 messaggio in questa discussione

DAlL COSO E DALLA CAMERATA VILE SILENZIO SU ATTACCHI FASCISTI ALLE FORZE DELL'ORDINE
“Ci chiediamo come sia stato possibile consentire, e non solo per il covid-19, una manifestazione il cui obiettivo era chiaramente la violenza e l'attacco alla Costituzione Italiana da parte di partiti e movimenti che si rifanno al fascismo. Dov'era il governo? Dov'era il ministro dell'Interno? Perché consentire una manifestazione, in una location come il Circo Massimo, cuore di Roma e luogo simbolo dell'area archeologica della Capitale? Chi pagherà ora i danni?
Dall'altra parte fa riflettere anche il silenzio, non so quanto imbarazzato, di Salvini e Meloni che sono i primi a farsi i selfie con le Forze dell'Ordine, indossandone goffamente le divise, ma che stavolta, poiché ad assaltare la polizia sono stati i loro amici fascisti, hanno preferito tacere in maniera vile e vergognosa.
Italia in Comune esprime solidarietà e vicinanza ai giornalisti e alle Forze dell'Ordine vittime ieri della gravissima aggressione fascista durante la manifestazione di Forza Nuova e del mondo ultras al Circo Massimo.”
(Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri e Coordinatore Nazionale di Italia in Comune)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963