virus morto? sparito?? qualcuno non accetta

Grande sorpresa” e “assoluto sconcer-
to” ha espresso qualcuno  del Comitato tecnico-scientifico
per le frasi del primario del San Raf-
faele di Milano, Zangrillo, secondo il
quale il “virus clinicamente non esiste
più” e “terrorizzare il Paese è qualco-
sa di cui qualcuno si deve prendere la
responsabilità”.

a pensar male,come faranno a presenziare nelle tv i virologi a 1200,00 euro  x 10 minuti??se i lvirus  è sparito??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

Non mi meraviglio affatto Kompagno Director nel vedere la tua grande felicità nel constatare che molto probabilmente potrebbe essere stato debellato il coronavirus.

Ancora una volta hai ragione a gioire così intensamente e a mostrarti oltremodo soddisfatto di come ha agito il Governo e dei risultati finali oltremodo lusinghieri.

Risulta evidente a tutti che, senza questa azione così mirata e decisa il coronavirus non sarebbe stato debellato o comunque ricondotto a più miti consigli e tu hai fatto molto bene a rimarcare quest'aspetto.

Finalmente arrivano i meritati elogi. Impossibile d'altronde negare che lo scopo era quello di domare la pandemia ed è stato raggiunto in pieno perfino in realtà difficilissime e al limite dell'impossibilità, dove il dramma era quello del numero eccessivo di celoduri. 

Li la situazione era veramente difficile perché al dramma del coronavirus si sommava quello ben peggiore del celodurismo però si è riusciti (quasi) a uscirne anche lì. Figurati cosa sarebbe potuto capitare se invece di agire come si è agito, si fosse invece deciso di agire in maniera maldestra.

Meno male Kompagno perché, un po' come d'altronde dici anche tu, non era certamente il caso di dare troppa libertà di azione alle persone maldestre. 

In situazioni come queste bisogna andare dritti alla risoluzione del problema. Essere maldestri e agire in maniera maldestra può essere pericolosissimo Kompagno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Non mi meraviglio affatto Kompagno Director nel vedere la tua grande felicità nel constatare che molto probabilmente potrebbe essere stato debellato il coronavirus.

Ancora una volta hai ragione a gioire così intensamente e a mostrarti oltremodo soddisfatto di come ha agito il Governo e dei risultati finali oltremodo lusinghieri.

Risulta evidente a tutti che, senza questa azione così mirata e decisa il coronavirus non sarebbe stato debellato o comunque ricondotto a più miti consigli e tu hai fatto molto bene a rimarcare quest'aspetto.

Finalmente arrivano i meritati elogi. Impossibile d'altronde negare che lo scopo era quello di domare la pandemia ed è stato raggiunto in pieno perfino in realtà difficilissime e al limite dell'impossibilità, dove il dramma era quello del numero eccessivo di celoduri. 

Li la situazione era veramente difficile perché al dramma del coronavirus si sommava quello ben peggiore del celodurismo però si è riusciti (quasi) a uscirne anche lì. Figurati cosa sarebbe potuto capitare se invece di agire come si è agito, si fosse invece deciso di agire in maniera maldestra.

Meno male Kompagno perché, un po' come d'altronde dici anche tu, non era certamente il caso di dare troppa libertà di azione alle persone maldestre. 

In situazioni come queste bisogna andare dritti alla risoluzione del problema. Essere maldestri e agire in maniera maldestra può essere pericolosissimo Kompagno.

“Sono rinfrancato dalla forza della verità perché quello che ho detto non è che il virus è scomparso, come maliziosamente qualche testata ha messo nei titoli. Io sono certo che il virus sia ancora tra di noi, però ci sono tanti virus tra di noi. Io ho detto testualmente ‘il virus è clinicamente scomparso’. Se uno omette il clinicamente per farmi del male, fa del male a se stesso. Una cosa che trovo fastidiosa di questo paese è che i clinici siano da una parte e gli scienziati dall’altra. Noi dobbiamo intenderci sulla qualifica di scienziato perché se andiamo a vedere i parametri io sono molto più scienziato di tanti autoproclamatisi scienziati, anche facenti parte del comitato tecnico”, ha concluso Zangrillo.

 

‘Scomparso’ o ‘clinicamente scomparso’ è per l’uomo comune la stessa cosa, visto che la sua esistenza se non ha rilevanza clinica non è più un’emergenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

“Sono rinfrancato dalla forza della verità perché quello che ho detto non è che il virus è scomparso, come maliziosamente qualche testata ha messo nei titoli. Io sono certo che il virus sia ancora tra di noi, però ci sono tanti virus tra di noi. Io ho detto testualmente ‘il virus è clinicamente scomparso’. Se uno omette il clinicamente per farmi del male, fa del male a se stesso. Una cosa che trovo fastidiosa di questo paese è che i clinici siano da una parte e gli scienziati dall’altra. Noi dobbiamo intenderci sulla qualifica di scienziato perché se andiamo a vedere i parametri io sono molto più scienziato di tanti autoproclamatisi scienziati, anche facenti parte del comitato tecnico”, ha concluso Zangrillo.

 

‘Scomparso’ o ‘clinicamente scomparso’ è per l’uomo comune la stessa cosa, visto che la sua esistenza se non ha rilevanza clinica non è più un’emergenza.

E chi sta dicendo niente Kompagno?

Prendiamo atto che il governo, con i suoi provvedimenti ha fatto in modo che " il virus è clinicamente scomparso".

Quindi vuol dire che prima era "clinicamente presente" e bisognava farlo scomparire.

Siccome questo è avvenuto, nel n si può fare altro che essere contenti di come ha agito il Governo.

O avresti preferito che non avesse agito e che non avesse portato alla "scomparsa clinica" del virus?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

E chi sta dicendo niente Kompagno?

Prendiamo atto che il governo, con i suoi provvedimenti ha fatto in modo che " il virus è clinicamente scomparso".

Quindi vuol dire che prima era "clinicamente presente" e bisognava farlo scomparire.

Siccome questo è avvenuto, nel n si può fare altro che essere contenti di come ha agito il Governo.

O avresti preferito che non avesse agito e che non avesse portato alla "scomparsa clinica" del virus?

avrei preferito altro a ll'inizio della pandemia...non gli spritz nelle piazze ed inviti a magna' gli involtini primavera dai cinesi,che piu' furbi di noi,erano gia' scappati come conigli,avvertiti dai loro compaesano i made in china

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, director12 ha scritto:

avrei preferito altro a ll'inizio della pandemia...non gli spritz nelle piazze ed inviti a magna' gli involtini primavera dai cinesi,che piu' furbi di noi,erano gia' scappati come conigli,avvertiti dai loro compaesano i made in china

Quindi, se i cinesi erano stati avvertiti dai loro compaesani ed erano scappati, come potevano essere nelle piazze a magna' involtini primavera se non in maniera virtuale?

Ti rendi conto Kompagno che è una contraddizione in termini? Ok, basta che ammetta che ti sei sbagliato o che ti sei espresso male e finisce qui. Può capitare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Quindi, se i cinesi erano stati avvertiti dai loro compaesani ed erano scappati, come potevano essere nelle piazze a magna' involtini primavera se non in maniera virtuale?

Ti rendi conto Kompagno che è una contraddizione in termini? Ok, basta che ammetta che ti sei sbagliato o che ti sei espresso male e finisce qui. Può capitare.

non tutti erano scappati...

Mattarella visita scuola con alunni cinesi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi perdoni sig ildi-vino, ma i cinesi rimasti qui a preparare gli involtini, sono quelli dei servizi segreti che dovevano spargere il virus per infettare e quindi ammorbidire i celoduri che sono più amici di Trump e Putin piuttosto che della Cina.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, director12 ha scritto:

non tutti erano scappati...

Mattarella visita scuola con alunni cinesi

Allora vedi che devi essere più preciso. Bastava che dicessi che erano scappati tutti ma che avevano mandato i bambini. Ci voleva tanto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Allora vedi che devi essere più preciso. Bastava che dicessi che erano scappati tutti ma che avevano mandato i bambini. Ci voleva tanto?

artico interessante..leggilo tutto dun fiato...cosi' ti acculturi....nella barbagia si impara poco:

https://www.nicolaporro.it/alla-sinistra-resta-solo-il-covid-per-zittire-lopposizione/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nella giornata di ieri, 2 giugno, il virus, clinicamente sparito dall'Italia secondo il fantasioso Zangrillo, ha fatto 55 morti. Si vede che era un sosia. Mentre l'originale era impegnato all'estero. 1134 morti e 21.882 nuovi casi negli USA; 1232 morti e 27.263 nuovi casi in Brasile (che tra qualche giorno ci sorpassa nel totale decessi); 470 morti e 3891 nuovi casi in Messico; 324 morti e 1653 nuovi casi nel Regno Unito (che sta grosso modo come noi a fine aprile); 56 morti e 326 nuovi casi in Germania (dati peggiori dei nostri); 65 morti e 775 nuovi casi in Svezia (dove la curva dei casi attivi era in crescita fino all'altro ieri). Dunque c'è poco di che stare allegri. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963