successone del ns.ministro esteri:portate gli italiani in grecia

Qualcuno spieghi a Di Maio che lo stipendio glielo pagano, anche, i lavoratori del turismo italiano, non quelli greci.

ll suo compito è portare turisti in Italia, non turisti italiani all’estero.

La Grecia rassicura l’Italia sulla riapertura delle frontiere senza limitazioni a tutti i turisti del nostro Paese a partire dal primo luglio prossimo. Dopo le polemiche dei giorni scorsi seguite alla decisione di Atene di riaprire le frontiere ai cittadini di 29 Paesi, ma non all’Italia, con il ministro degli Esteri Luigi Di Maio che, pur senza citare la Grecia, aveva chiesto “rispetto”, sottolineando che il nostro Paese “non è un lazzaretto”, il colloquio telefonico con il collega Nicos Dendias ha portato ad un chiarimento. In vista della visita ad Atene che Di Maio farà il prossimo 9 giugno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Di Maio sbaglia e l'ho già scritto. Dovrebbe associarsi all'invito di Conte a fare le vacanze in Italia. Peraltro il ministro degli Esteri non ha mai attaccato direttamente la Grecia, ha solo sostenuto una legittima posizione di principio che io, in questo momento, non condivido affatto. Durante una pandemia tutti i cittadini del mondo dovrebbero limitare i viaggi e trascorrere le vacanze il meno lontano possibile da casa. Un concetto elementare, ovvio, ma solo il presidente Conte, che non a caso è uno statista, sembra averlo ben chiaro. Mentre politucoli e pennivendoli si perdono in chiacchiere inutili. E c'è chi esce fuori dal seminato. Come Zaia che minaccia la Grecia a nome dei veneti, promettendo boicottaggio eterno. Mentre dove trascorrere o meno le vacanze il signor Zaia può dirlo al massimo  a sua sorella. Il becero Feltri titola il suo editoriale di oggi: ELLENICI SCIAGURATI. Gli sfugge che gli sciagurati sono gli amministratori della sua regione: oltre 16.000 morti (senza contare circa 10.000 non contati) contro i 179 della Grecia, che ha gli abitanti della Lombardia o poco più e che potrebbe darci lezioni su come si fronteggia un'emergenza sanitaria. Ha sbracato perfino Massimo Fini sul Fatto. Grande giornalista e fine saggista, ha attaccato in modo isterico la Sardegna e i sardi nel più brutto articolo della sua carriera, lasciandosi sopraffare da un impulsivo campanilismo lombardo che qui ci azzecca come il parmigiano sugli spaghetti a vongole. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Di Maio sbaglia e l'ho già scritto. Dovrebbe associarsi all'invito di Conte a fare le vacanze in Italia. Peraltro il ministro degli Esteri non ha mai attaccato direttamente la Grecia, ha solo sostenuto una legittima posizione di principio che io, in questo momento, non condivido affatto. Durante una pandemia tutti i cittadini del mondo dovrebbero limitare i viaggi e trascorrere le vacanze il meno lontano possibile da casa. Un concetto elementare, ovvio, ma solo il presidente Conte, che non a caso è uno statista, sembra averlo ben chiaro. Mentre politucoli e pennivendoli si perdono in chiacchiere inutili. E c'è chi esce fuori dal seminato. Come Zaia che minaccia la Grecia a nome dei veneti, promettendo boicottaggio eterno. Mentre dove trascorrere o meno le vacanze il signor Zaia può dirlo al massimo  a sua sorella. Il becero Feltri titola il suo editoriale di oggi: ELLENICI SCIAGURATI. Gli sfugge che gli sciagurati sono gli amministratori della sua regione: oltre 16.000 morti (senza contare circa 10.000 non contati) contro i 179 della Grecia, che ha gli abitanti della Lombardia o poco più e che potrebbe darci lezioni su come si fronteggia un'emergenza sanitaria. Ha sbracato perfino Massimo Fini sul Fatto. Grande giornalista e fine saggista, ha attaccato in modo isterico la Sardegna e i sardi nel più brutto articolo della sua carriera, lasciandosi sopraffare da un impulsivo campanilismo lombardo che qui ci azzecca come il parmigiano sugli spaghetti a vongole. 

allora,ricapitoliamo:per la grecia sbaglia...per la soc.autostrade,che doveva togliere la concessione  il giorno dopo il crollo,.sbaglia...per l'accordo con la sx al governo...mai con quelli di bibbiano,ed invece vanno d'amore ed'accordo...per la via della seta,dobbiamo ancora capire che g@@o ci ha portato ( il virus??)... per i l rdc ha sbagliato in pieno,basti pensare ai navigator,,,sconosciuti in italia,ma intanto noi scuciamo pe r voi....no alla  tav,no alla gronda genovese...no qua no la...a geomè.....nel tuo stadio partenopeo,ti serve un aiuto bibbitaro?? metti un ammuncio:AAA cercasi ometto tuttofare negl i stadi partenopei per distribuire gassate gratis....e provocare danni irreversibili ma dimmi,un po',diciamo solo un po di vergogna non la provi??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963