Vediamo cosa ha detto esattamente Davigo

È tipico delle società bacate e dei paesi che si avviano verso il baratro mettere sotto accusa i loro uomini migliori, e nel contempo tollerare o addirittura elogiare i furbi e i disonesti. In questo momento in Italia non c'è nessuno più criticato e più attaccato, talora fino al limite del linciaggio verbale e mediatico, del presidente del Consiglio Giuseppe Conte e del magistrato Piercamillo Davigo. Il primo, che sembra mandato dalla provvidenza, ci ha salvati da Salvini quando l'ingordo e pericoloso populista già pregustava i "pieni poteri", e sta lottando con tutta la sua intelligenza e tutta la sua anima (con i medici e con la sua squadra di governo e di collaboratori) per salvarci da un virus e da una crisi senza precedenti. Il secondo, eroe di Mani Pulite, è l'unico di quel pool di coraggiosi magistrati che tuttora porta avanti sui media una instancabile e meritoria battaglia civile per la giustizia e la legalità. Oggi viene linciato dai rappresentanti dei furbi e dei disonesti per avere detto in tv una cosa giusta, condivisibile, ovvia, sacrosanta. Da sempre il dottor Davigo sottolinea la questione morale, nel solco del grande Enrico Berlinguer, evidenziando una netta distinzione con la questione penale. Contro quelli che, speculando sulle falle di un sistema giudiziario colabrodo, confondono le due cose con il chiaro di obbiettivo di sottrarsi al giudizio per loro quasi sempre più pesante e temuto, quello morale. Ma vediamo cosa ha detto esattamente di tanto scandaloso il dottor Davigo. Ce lo spiega con la consueta chiarezza e precisione Marco Travaglio nell'editoriale di oggi.

https://infosannio.com/2020/05/30/di-chi-e-largenteria/

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

"Che, se è un pubblico ***, deve adempiere le sue funzioni “con disciplina e onore” (art. 54 della Costituzione), può essere tranquillamente dimissionato su due piedi, senza attendere la sentenza definitiva".

REALLY?

REALLY REALLY REALLY?

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ilsauro24ore ha scritto:

"Che, se è un pubblico ***, deve adempiere le sue funzioni “con disciplina e onore” (art. 54 della Costituzione), può essere tranquillamente dimissionato su due piedi, senza attendere la sentenza definitiva".

REALLY?

REALLY REALLY REALLY?

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

 

Catanzaro, furbetti del cartellino in ospedale e

Azienda sanitaria: 15 sospesi. 

QUINDI IN ATTESA DELLA SENTENZA DEFINITIVA IL PUBBLICO DIPENDENTE PUÒ ESSERE "DIMISSIONATO".

 

In Italia: ko 40 furbetti licenziati in 48 ore/ L’annuncio di Renzi e Madia

"Chi fa il furbo con il cartellino, in 48 ore viene licenziato". Dal palco dell'Ariston roof, di Sanremo, dove oggi ha incontrato i sindaci del comprensorio, l'ex premier Matteo Renzi, ospite di un incontro nella città simbolo dei "furbetti del cartellino".

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ti sei mangiato la premessa:

"...QUANDO EMERGONO FATTI INCONTROVERTIBILI (confessioni, intercettazioni, filmati, documenti, testimonianze oculari) CHE DIMOSTRANO CONDOTTE SCONVENIENTI E CONSENTONO DI FARSI SUBITO UN'IDEA SULLA CORRETTEZZA O MENO DELL'AUTORE".

Peraltro nel paese di Pulcinella il giudizio morale viene eluso o soffocato perfino DOPO le sentenze definitive. Un fresco pregiudicato per frode fiscale milionaria, condannato a 4 anni di reclusione e interdetto per 2 anni dai pubblici uffici, fu chiamato dal capo del partito di maggioranza a riformare la Costituzione. Poi l'abbiamo (l'avete) mandato a rappresentarci (rappresentarvi) al parlamento europeo. Ma di cosa parliamo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per caso, sig fosforo, non ricordo bene, il capo del partito di maggioranza non sarà mica stato un certo Leopoldino?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Catanzaro, furbetti del cartellino in ospedale e

Azienda sanitaria: 15 sospesi. 

QUINDI IN ATTESA DELLA SENTENZA DEFINITIVA IL PUBBLICO DIPENDENTE PUÒ ESSERE "DIMISSIONATO".

 

In Italia: ko 40 furbetti licenziati in 48 ore/ L’annuncio di Renzi e Madia

"Chi fa il furbo con il cartellino, in 48 ore viene licenziato". Dal palco dell'Ariston roof, di Sanremo, dove oggi ha incontrato i sindaci del comprensorio, l'ex premier Matteo Renzi, ospite di un incontro nella città simbolo dei "furbetti del cartellino".

 

 

 
Vede sig Cortostalin qual e’ il suo problema ?? Che e’ troppo impulsivo !! E la sua impulsività la porta a scrivere qualche putta na ta che poi coinvolge anche Sanchino . Sanchino e’ uno che di putta na te le scrive già molte di suo e se poi anche lei gliene “imbocca “ qualche altra , beh , di digestione da caz.z.ate ci si può  lasciare le penne . Detto ciò’ mi sembra abbastanza normale che lei inviti Renzi a vergognarsi e ci mancherebbe che un pronipote di Stalin non lo facesse. E’ la stessa cose del perché uno che crede nella democrazia si vergogni  di uno come Stalin , ma venendo all’episodio che cita , e ribadito che il concetto di Renzi , ovvero chi fa timbrare il cartellino ad altri oppure timbra ed esce a farsi i caz.z.i suoi , e’ più che giusto anche se , invece , lei le darebbe un premio , faccio presente che lei si confonde e rivela una certa confusione di idee . Il perché e’ presto detto e magari ne sarà responsabile anche l’aria del Sol dell’Avvenir che penetra nella sua abitazione di Piazza Remondini . Chiedere il licenziamento per i furbetti non può , per nessuna ragione , essere assimilato ad una condanna di un tribunale . Questa ci sarà , eventualmente , dopo che sono state svolte tutte le indagini relative . Sono , quindi , due percorsi separati ed indipendenti . Ergo: il paragone che lei ha portato come pezza d’appoggio e’ cervellotico , non c’entra niente il garantismo ed giustizialismo , ed ha avuto solo lo scopo di galvanizzare , senza ragione , il rintronato Sanchino. Però voglio seguirla sul piano prettamente processuale : Lei ha cannato nuovamente facendo intendere che i cosiddetti furbetti liguri siano stati tutti assolti . Non e’ così . Intanto erano 43 e non 40.  Di questi 43 , 16 , hanno patteggiato ammettendo la loro colpa . Altri 16 sono stati condannati da un minimo di 8 mesi ad un massimo di 1anno e 8 mesi . 1 e’ defunto. Mentre 10 sono stati assolti ( in primo grado) per non aver commesso il fatto . O meglio , il fatto e’ stato commesso ( ci sono le registrazioni video che immortalano ) ma alcuni vizi di forma ( di cui ha beneficiato anche quello che timbrava in mutande ) hanno “eliminato” il fatto e se ne riparlerà in appello.  Glielo ripeto e non e’ la prima volta che glielo dico . Faccia il prudente , non si faccia prendere dall’impulsività tipica e formalmente idiotoide degli anti Renziani decerebrati perché impregnati da squallore morale e pregiudizi . Ritengo che ce l’ha possa fare . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Come le dicevo sig cortomaltese la reazione leopoldiniana del torsolo pisano, ladro e disonesto, non s'è fatta attendere, e solo per il momento si è leggermente trattenuto per non sommergerla di insulti.

Avrà notato l'ora insolita dell'intervento, ciò sta ad indicare che il torsolo ecc ecc  ieri ha accumulato una forte irritazione che gli ha impedito di prendere sonno, eppure gli avevo raccomandato di coltivare la bocciofila invece che fare a cornate con me.

Ops.... Mi perdoni sig cortomaltese, ma devo precedere il sig torsolo ecc ecc prima che mi dica che nemmeno io ho dormito questa notte per le botte che  Lui mi ha assestato ieri.

No sig torsolo ecc ecc questa è l'ora in cui mi alzo normalmente per sovrintendere i lavori nella stalla, come asportare le kakke delle mucche, e dar loro da mangiare in modo che facciano il latte che lei questa mattina troverà sulla tavola mentre farà la colazione coi nipotini.

Come dice, sig torsolo ecc ecc, ?

Se non ho capito male, mi sta dicendo che i nipotini non vogliono far colazione con lei?

In questo caso, mi dispiace molto..... è colpa sua, li trascura troppo per correre a vuotare il pitale di Leopoldino il grande....e i nipotini, un nonno così non lo perdonano tanto facilmente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Senti senti Sanchino . Cerchi sponde idio ta ?? Hai bisogno di aiuto ?? Interpreti e “stimoli” interventi di manforte ?? Ahahahaha Ovviamente a Sanchino il creti no non interessa niente il contenuto del post ma tenta di sfruttare una mia risposta ad un altro forumista per tirare la di lui giacca in modo che , se esaudito , possa nuovamente intervenire e ....” Che le avevo detto sig Cortomaltese .....bla bla bla “.  Hai cannato idio ta !! Come ho già detto altre volte , da Cortomaltese , politicamente sono diviso da tante cose . Però gli riconosco una dote della quale sia il Cazzaro di Napoli  e lei sig Sanchino , non sapete manco cosa sia : La lealtà ! Quando ci discuto so perfettamente che parlo con un forumista da me distante ma con il quale un confronto e’ possibile Poi magari ognuno rimane delle sue posizioni ma non c’è , e per quel che mi riguarda rimanendo così la situazione mai ci sarà, niente di ciò che un idio ta come te anela e spera .  Ovvia , sistemato di prima mattina Sanchino . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Noto che in questo forum la categoria del minus habens è ottimamente rappresentata.

Il minus habens cortodicervellomaltese non ha capito che stiamo parlando del PUBBLICO U F F I C I ALE che secondo il cazzaro Travaglio può essere tranquillamente dimissionato (non si sa bene da chi) su due piedi senza attendere sentenza definitiva.

Per la definizione di PUBBLICO U F F I C I ALE il minus habens maltese faccia riferimento a 

http://www.osservatorioentilocali.unirc.it/images/documenti/dottrina/dolce/pubblicoufficiale.pdf

Il minus habens napoletano, a.k.a. il cialtronissimo cazzaro seriale fosforo31, invece si limita a fare quello che solitamente fa: blaterare senza senso alcuno. 

Stiamo parlando del PUBBLICO U F F I C I ALE che secondo il cazzaro Travaglio può essere tranquillamente dimissionato (non si sa bene da chi) su due piedi senza attendere sentenza definitiva.

Il minus habens napoletano, a.k.a. il cialtronissimo cazzaro seriale fosforo31, non deve fare altro che trovare una notizia nella quale si legga che un PUBBLICO U F F I C I ALE sia stato tranquillamente dimissionato su due piedi senza attendere sentenza definitiva.

A proposito: Palamara è stato tranquillamente dimissionato su due piedi senza attendere sentenza definitiva? Se avete notizie in merito non mancate di farmelo sapere.

Nella mia infinita bontà mi permetto di dare un amichevole consiglio alle due sullodate coppolediminchia: la vostra cultura giuridica si basa su ilcannocchiale.it , passaparola.it, otto e mezzo e c a z z a te  del Calandrino nazionalpopolare. Limitatevi a parlare della pizza di Michele.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Modificato da ilsauro24ore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ilsauro24ore ha scritto:

Noto che in questo forum la categoria del minus habens è ottimamente rappresentata.

Il minus habens cortodicervellomaltese non ha capito che stiamo parlando del PUBBLICO U F F I C I ALE che secondo il cazzaro Travaglio può essere tranquillamente dimissionato (non si sa bene da chi) su due piedi senza attendere sentenza definitiva.

Per la definizione di PUBBLICO U F F I C I ALE il minus habens maltese faccia riferimento a 

http://www.osservatorioentilocali.unirc.it/images/documenti/dottrina/dolce/pubblicoufficiale.pdf

Il minus habens napoletano, a.k.a. il cialtronissimo cazzaro seriale fosforo31, invece si limita a fare quello che solitamente fa: blaterare senza senso alcuno. 

Stiamo parlando del PUBBLICO U F F I C I ALE che secondo il cazzaro Travaglio può essere tranquillamente dimissionato (non si sa bene da chi) su due piedi senza attendere sentenza definitiva.

Il minus habens napoletano, a.k.a. il cialtronissimo cazzaro seriale fosforo31, non deve fare altro che trovare una notizia nella quale si legga che un PUBBLICO U F F I C I ALE sia stato tranquillamente dimissionato su due piedi senza attendere sentenza definitiva.

A proposito: Palamara è stato tranquillamente dimissionato su due piedi senza attendere sentenza definitiva? Se avete notizie in merito non mancate di farmelo sapere.

Nella mia infinita bontà mi permetto di dare un amichevole consiglio alle due sullodate coppolediminchia: la vostra cultura giuridica si basa su ilcannocchiale.it , passaparola.it, otto e mezzo e c a z z a te  del Calandrino nazionalpopolare. Limitatevi a parlare della pizza di Michele.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Emerito imbe.cille !!

Un vigile urbano è pubblico uff.iciale ??

Matteo Renzi il garantista ne auspicò il licenziamento in 48 ore.

Esprimendo lo stesso concetto di Piercamillo Davigo.

Salvo però strillare come un avvocato garantista ogni volta che le indagini riguardano amici o sodali suoi.

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Emerito imbe.cille !!

Un vigile urbano è pubblico uff.iciale ??

Matteo Renzi il garantista ne auspicò il licenziamento in 48 ore.

Esprimendo lo stesso concetto di Piercamillo Davigo.

Salvo però strillare come un avvocato garantista ogni volta che le indagini riguardano amici o sodali suoi.

Ti riferisci al vigile urbano che timbrava il cartellino in mutande (per poi tornarsene a casa)? Un classico esempio di "fatto incontrovertibile" che prova una "condotta sconveniente". Infatti  l'ex tappetaro ne invocò il licenziamento in tronco. Ma oggi starnazza nel pollaio dei sedicenti "garantisti" (dei miei stivali), cui si aggrega il nostro sauretto, contro un grande magistrato ed eroe della Nazione. 

https://www.fanpage.it/attualita/il-vigile-urbano-di-sanremo-che-timbrava-in-mutande-e-stato-assolto-dal-giudice/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Ti riferisci al vigile urbano che timbrava il cartellino in mutande (per poi tornarsene a casa)? Un classico esempio di "fatto incontrovertibile" che prova una "condotta sconveniente". Infatti  l'ex tappetaro ne invocò il licenziamento in tronco. Ma oggi starnazza nel pollaio dei sedicenti "garantisti" (dei miei stivali), cui si aggrega il nostro sauretto, contro un grande magistrato ed eroe della Nazione. 

https://www.fanpage.it/attualita/il-vigile-urbano-di-sanremo-che-timbrava-in-mutande-e-stato-assolto-dal-giudice/

Il vigile Moraglia di Sanremo è un monito per tutti. Le motivazioni della sentenza di assoluzione sono esemplari.

Ma al contempo suonano a smentita dell'opinione di uno stimabile PM come Piercamillo Davigo, o di un politico fallito come Matteo Renzi.

IN UN PAESE CIVILE NON SI DEVE POTER LICENZIARE NESSUNO SENZA UNA SENTENZA DI CONDANNA PASSATA IN GIUDICATO.

CONTRO TUTTE LE EVIDENZE, COMPRESI I TROJAN DEL MAGISTRATO PALAMARA E LE IMMAGINI DEL VIGILE URBANO CHE TIMBRA IN MUTANDE.

CIÒ CHE MI URTA E MI FA PENA È IL DOPPIOPESISMO DI UN POLITICO FALLITO.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oltre che fallito sembra rintronato come il suo maggiordomo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Risulta sempre più evidente che gli asini cortodicervellomaltese e fosforopulcinellapanzanaro31 ragliano intorno a cose di cui non hanno minima contezza.

Stiamo parlando dell'asinata di Raglio Travaglio secondo la quale il pubblico u ff i ci ale potrebbe essere dimissionato (non si sa bene da chi) in base all'articolo 54 della Costituzione.

I due sullodati asini, con il fine di avvalorare l'asinata di Raglio Travaglio,  tirano in ballo una notizia riguardante il decreto legislativo 116/2016 che sanziona la falsa attestazione della presenza in servizio.

Dovrebbe essere chiaro perfino al minus habens pm610 che tale fattispecie ci azzecca con l'articolo 54 della Costituzione esattamente quanto il cialtronissimo cazzaro seriale fosforo31 ci azzecca con l'intelligenza.

LIMITATEVI A PARLARE DELLA

PIZZA DI MICHELE

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Modificato da ilsauro24ore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ilsauro24ore ha scritto:

Risulta sempre più evidente che gli asini cortodicervellomaltese e fosforopulcinellapanzanaro31 ragliano intorno a cose di cui non hanno minima contezza.

Stiamo parlando dell'asinata di Raglio Travaglio secondo la quale il pubblico u ff i ci ale potrebbe essere dimissionato (non si sa bene da chi) in base all'articolo 54 della Costituzione.

I due sullodati asini, con il fine di avvalorare l'asinata di Raglio Travaglio,  tirano in ballo una notizia riguardante il decreto legislativo 116/2016 che sanziona la falsa attestazione della presenza in servizio.

Dovrebbe essere chiaro perfino al minus habens pm610 che tale fattispecie ci azzecca con l'articolo 54 della Costituzione esattamente quanto il cialtronissimo cazzaro seriale fosforo31 ci azzecca con l'intelligenza.

LIMITATEVI A PARLARE DELLA

PIZZA DI MICHELE

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Che differenza passa tra il vigile urbano di Sanremo e il giudice Palamara ?

Una sola.

Che il vigile di Sanremo è stato DIMISSIONATO dal Comune senza attendere la sentenza definitiva.

Per Palamara, tutti garantisti !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963