GLI OSPEDALI DEL "GENIO" bERTOLASO

5 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Chi critica questa struttura si dimentica di dire che è stata pagata con donazioni private e che quindi non è stata un costo per la collettività; si dimentica anche di dire che PER FORTUNA, per il momento non c'è stata la necessità di utilizzarla  perché l'epidemia, per il momento, non si è estesa come si temeva, si dimentica anche di dire che chi l'ha realizzata è stato bravo, mentre altri, senza fare nomi, nello stesso periodo realizzavano un modello di autocertificazione al giorno, ogni giorno un nuovo  modello di autocertificazione con un testo diverso............; temo che chi lo critica lo faccia solo per invidia......

Modificato da etrusco1900
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

..........; temo che chi lo critica lo faccia solo per invidia......

Ciao Etrusco da d/b – condivido in pieno il tuo scritto. Era previsto un maxi ospedale in previsione di una maxi epidemia su scala regionale. Come il maxi ospedale (modulare e trasportabile) donato dal Qtar al Veneto. Entrambi gli ospedali sono stati realizzati con donazioni private, niente soldi pubblici. Coloro i quali criticano lo fanno “solamente” per due motivi. Per invidia che altri abbiano fatto e perché essi non sono in grado di fare. Possibile che in tutto il “fo rum” esistano solamente quattro persone in grado di avere idee personli libere indipendenti. (Aceras, Etrusco, Mylord, e per chiudere dune buggi). Purtroppo Aceras non si fa più sentire. (su “ge nio” vi era anche “nickname4800”, ma ha chiuso anni fa. Ciao Etrusco da d/b a presto e grazie per le notizie su treni e ferrovie. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Mi duole dirlo, ma stavolta condivido il post del prete che viveva in un paesino dove si vendeva solo l'Unità e si sentiva solo radio Praga.

Bertolaso é stato chiamato per fare un lavoro. L'ha fatto e pure bene.

Parlare di esagerazioni, tra l'altro non a nostro carico, non dovrebbero riguardare Bertolaso.

Modificato da lelotto2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Il 30/5/2020 in 13:54 , dune-buggi ha scritto:

Possibile che in tutto il “fo rum” esistano solamente quattro persone in grado di avere idee personli libere indipendenti. (Aceras, Etrusco, Mylord, e per chiudere dune buggi).

Le parole evidenziate in grassetto non possono stare nella stessa frase.

Secondo me lei non é indipendente neanche per andare in toilette, giacché deve utilizzarla spessissimo e gli altri congiunti alla fine si stancano pure.

 

Modificato da lelotto2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, lelotto2 ha scritto:

Le parole evidenziate in grassetto non possono stare nella stessa frase.

Secondo me lei non é indipendente neanche per andare in toilette, giacché deve utilizzarla spessissimo e gli altri congiunti alla fine si stancano pure.

Bravo signor LELOTTO numero due – aspettiamo che il numero tre esca dagli stampi un poco meglio di ella. In effetti quando vado al “cex xo” necessito di essere accompagnato. Con la mia patologia di chiudere le porte, già diverse volte hanno dovuto chiamare il “fa/legname” per tirarmi fuori. Cento euro ad ogni intervento. Così è stato deciso di accompagnarmi e di vigilarmi. Potrei, nelle mie fasi di annebbiamento mentale, sedermi sulla finestra e farla fuori dal di là. Abito all'ottavo piano, fronte strada, prova a pensare quale precisione di volo potrebbe avere la caduta del “licuame” uscito dal retro. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora