Rischio minimo: Importanti i comportamenti non gli spostamenti

Zeno Bisoffi, professore associato all’Università di Verona, è direttore del dipartimento malattie infettive nell’Irccs Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar è favorevole alla riapertura fra regioni con le dovute cautele che dobbiamo osservare anche quando andiamo al bar sotto casa o al parco

Dice il professore:
"Sono d’accordo ai movimenti fra regioni, del resto, il rischio che corro o faccio correre a un’altra persona, se dalla provincia di Verona mi sposto alla provincia di Trento, che è un’altra regione, sostanzialmente è identico a quello che corro o faccio correre se mi sposto a Vicenza o Padova, che sono all’interno della mia regione.

Il punto non sono tanto gli spostamenti quanto i comportamenti. Vai in un’altra regione? Osserva le norme e tutto andrà bene. Lo dico anche per l’economia, io credo che ormai si possa andare serenamente in vacanza. Chiaramente non sarà lo stesso modo di andare in ferie dell’anno scorso.

Se siamo con amici, tutti distanti un metro, seduti ai tavolini di un bar all’aperto, che cosa c’è da temere? Prendiamoci un aperitivo, senza mascherine, in allegria, la carica virale in circolazione è inferiore, abbiamo contagi sporadici, attenuati.
Occorre solo abituarsi al distanziamento e alle cautele in presenza di altri per impedire che il virus riprenda la trasmissione.

Riprendiamo i viaggi, evitando mezzi affollati. Se tutti osservano le norme igieniche siamo a posto. Andiamo incontro alla bella stagione, approfittiamone. Prima dicevo dei tavolini all’aperto, i client i devono stare tranquilli. Dentro ai locali sono favorevole alla distanza di un metro. Stiamo arrivando al giusto compromesso".

Che ne pensi? Tu osservi le regole? Se lo facciamo tutti possiamo riprendere una vita quasi normale, è giunto il momento.

Così ieri in un parco di Ferrara

ferrara1.PNG

https://www.quotidiano.net/cronaca/spostamenti-tra-regioni-bisoffi-1.5172843

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora