Assistenti Civici

Sono dei volontari assunti dalla protezione civile per bando di concorso..aiuteranno le forze dell'ordine a garantire le norme di sicurezza nei mercati..nei parchi..nella movida..ma il loro compito non è quello di elevare contravvenzioni..ma innanzitutto di avvisare il trasgressore e in seguito (in caso recidiva) segnalare..ma allora a cosa servono?? Non hanno nessun incentivo..non sono pagati..non fanno multe..Insomma Hanno le armi spuntate..un'altra iniziativa inutile da parte di.questo esecutivo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

29 minuti fa, marzianobravo ha scritto:

Sono dei volontari assunti dalla protezione civile per bando di concorso..aiuteranno le forze dell'ordine a garantire le norme di sicurezza nei mercati..nei parchi..nella movida..ma il loro compito non è quello di elevare contravvenzioni..ma innanzitutto di avvisare il trasgressore e in seguito (in caso recidiva) segnalare..ma allora a cosa servono?? Non hanno nessun incentivo..non sono pagati..non fanno multe..Insomma Hanno le armi spuntate..un'altra iniziativa inutile da parte di.questo esecutivo...

C'era una volta il 68 e c'erano slogan come "tremate tremate le streghe sono tornate" oppure "vietato vietare"  e i figli di queste concezioni "filosofiche" di quegli anni sono quei ragazzi di oggi  che rifiutano qualunque forma di autodisciplina, amano la MOVIDA  e se ne fregano se questi loro comportamenti rischiano di  provocare nuove chiusure e rimandare l'apertura dei movimenti fra le regioni; volete evitare assembramenti tipo MOVIDA?  non occorrono esercito polizia o volontari della protezione civile; basta disinfettare le strade.. in che modo? si fa passare una autopompa dei vigili del fuoco che sanifica la strada con potenti getti d'acqua nei luoghi dove avviene la MOVIDA , una autopompa ogni 5 minuti, bagnare la strada ogni 5 minuti e vedrete che la MOVIDA si dissolve da sola nel senso che dopo il primo bagno se ne vanno tutti a casa e la sera dopo si comportano tutti in modo razionale e senza eccessi.. basta poco per convincere,,, e meglio convincere che reprimere, non vi pare?...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il paese italia è allergico alle regole..come bambini..quando si vieta qualcosa..fanno di tutto per ottenerla..è il brivido del proibito..innato nell'essere italico..quindi l'esempio di usare una pompa..è un atto con un minimo di repressione..perché voglio vedere se bagnati fradici.. hanno ancora il desiderio di divertirsi..purtroppo..Non sarà il dialogo a fargli ragionare..sono molto bravi a girare la frittata disinvolti e sfacciati .. .il popolo è bue..ma anche asino ..Non resta che usare le maniere forti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

C'era una volta il 68 e c'erano slogan come "tremate tremate le streghe sono tornate" oppure "vietato vietare"  e i figli di queste concezioni "filosofiche" di quegli anni sono quei ragazzi di oggi  che rifiutano qualunque forma di autodisciplina, amano la MOVIDA  e se ne fregano se questi loro comportamenti rischiano di  provocare nuove chiusure e rimandare l'apertura dei movimenti fra le regioni; volete evitare assembramenti tipo MOVIDA?  non occorrono esercito polizia o volontari della protezione civile; basta disinfettare le strade.. in che modo? si fa passare una autopompa dei vigili del fuoco che sanifica la strada con potenti getti d'acqua nei luoghi dove avviene la MOVIDA , una autopompa ogni 5 minuti, bagnare la strada ogni 5 minuti e vedrete che la MOVIDA si dissolve da sola nel senso che dopo il primo bagno se ne vanno tutti a casa e la sera dopo si comportano tutti in modo razionale e senza eccessi.. basta poco per convincere,,, e meglio convincere che reprimere, non vi pare?...

Hai una bella fantasia oppure sei un novello Sherock Holmes e sei talmente umile da non averlo detto finora. Questo ti fa onore.

Eppure qualche tassello non torna. Anche se forse si tratta semplicemente di una partita di lenti difettosa oppure del fatto che adesso anche il buon Sherlock non è più un ragazzino e comincia ad avere la sua età.

Chissà da cosa deduci che si tratta "per forza e senza dubbio alcuno" dei figli "di quelli del 68". Tra l'altro, tutt'al più sarebbero molto più probabilmente nipoti, fatti due conticini veloci. Sai com'è, il tempo passa per tutti. 

Anche perché io, in questo periodo da casalingo forzato ho avuto modo di parlare su WhatsApp con la famiglia di Sherlock e mi hanno confidato che non è così.

Sherlock è un ragazzo perspicace e ha tratto le sue considerazioni.

Per cui, visto che si tratta spesso e volentieri di MOVIDE PADANE, lui si è fatto l'idea che in Celoduria sia molto più facile e molto più verosimile che si tratti invece di FIGLI E NIPOTI DI COMPONENTI DELLE RONDE CELODURE. Di quelli, per essere più precisi, che organizzavano le Ronde per riuscire a sfuggire alle mogli, che li tenevano al giinzaglio, gli facevano lavare i piatti e gli facevano fare le pulizie in casa. L'unico modo che avevano per evadere un po' e liberarsi dal giogo domestico era proprio quello. Per passare il tempo, andavano proprio in quei posti e hanno trasmesso le loro conoscenze... alla dinastia.

A me lo ha detto la famiglia Sherock però, se tu hai altre prove da esibire, non startene con le mani in mano e non farti fregare.

Tutt'al più magari fai un po' più attenzione alle date. 

A tal proposito, ti do una dritta. Le ronde sono più recenti. Tieni conto che, per esempio, forse quei "ragazzi indisciplinati", a occhio e croce, hanno più o meno... la tua età. Potrebbero essere quasi... degli Etruschi più attuali. Più moderni insomma.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Suvvia sig ildi_vino non contesti padre etrusco che è una persona perbene che sa offrire sempre buoni consigli e a tutti dx o sx che siano, distribuisce la sua infinita saggezza.

L'unica cosa che mi sento di aggiungere ai sani consigli di padre etrusco è quella di aggiungere il sapone all'acqua che i pompieri dovrebbero usare per disperdere i movidosi.

Come ben sa sig ildi_vino, noi sessantottini eravamo piuttosto sporchi e disprezzavamo il sapone, oltre che contestatori, quindi anche i nostri figli si lavavano poco e male, e se i nostri figli non erano abituati a lavarsi ogni santo giorno, mi sembra naturale che anche i nostri nipoti puzzino.

Padre etrusco non essendo un contestatore perché già a undici lo avevano messo in seminario, queste cose non può saperle, primo perché lui veniva costretto a lavarsi ogni mattina, secondo perché lui non avendo figli e neppure nipoti non ha la possibilità di annusarli.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963