Ad Anzio casi Chikungunya

ora vorrei chiedere agli idi+oti marketta e PM71 questa malattia tipica dell'Africa e Asia viene trasmessa dalle zanzare quindi è possibile che zanzare che hanno punto  un africano o un asiatico portatore sano di questo virus poi la stesse pungono altri e trasmetteono il virus ? La stessa cosa x la malaria e tante altre malattie, quindi non sarebbe il caso, prima di portarli a casa vostra, di fare dei controlli medici accurati dopo ogni sbarco invece di lasciarli in giro x le città a pisciare kakare all'aria aperta senza potersi neanche lavare ? Se questa è la vostra igiene cercate di stare alla larga anche sul forum non si può mai sapere !

Modificato da monello.07

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Una volta, tanto tempo fa nella maremma Toscana c'era la malaria e c'erano le zanzare che la diffondevano,   le zanzare pungevano animali o persone malate,    poi pungevano animali o persone sane e diffondevano la malattia;  oggi nella maremma Toscana la malaria non esiste più, ma le zanzare esistono ancora,  sono in numero minore grazie alle opere di bonifica effettuate durante decenni, però le zanzare ci sono.

Se un extracomunitario, magari uno di quelli che durante il giorno vendono sulle spiagge e durante la notte dormono in pineta, se un extracomunitario è portatore sano e viene punto da una zanzara (è impossibile non essere punti da una zanzara se di notte si dorme in pineta)  l'insetto può divenire veicolo di infezione;  parliamoci chiaro: è assolutamente poco probabile essere punti da una zanzara che poco prima ha punto un portatore sano, però la possibilità esiste.

La televisione di stato, forse per esorcizzare il problema ha ipotizzato l'arrivo di una zanzara nel bagaglio di un viaggiatore.... le zanzare le abbiamo senza bisogno di importarle, quello che forse  importiamo sono persone che arrivano senza essere controllate (arrivano in troppi per essere accuratamente controllati) e rischiano di essere portatori di tubercolosi, di malaria e di altre malattie tropicali che a causa dei cambiamenti climatici possono senza problemi diffondersi anche da noi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, monello.07 ha scritto:

ora vorrei chiedere agli idi+oti marketta e PM71 questa malattia tipica dell'Africa e Asia viene trasmessa dalle zanzare quindi è possibile che zanzare che hanno punto  un africano o un asiatico portatore sano di questo virus poi la stesse pungono altri e trasmetteono il virus ? La stessa cosa x la malaria e tante altre malattie, quindi non sarebbe il caso, prima di portarli a casa vostra, di fare dei controlli medici accurati dopo ogni sbarco invece di lasciarli in giro x le città a pisciare kakare all'aria aperta senza potersi neanche lavare ? Se questa è la vostra igiene cercate di stare alla larga anche sul forum non si può mai sapere !

E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che Monellebete sia riuscito a capire qualcosa sulla trasmissione della malaria . Una prece !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, mark20172 ha scritto:

E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che Monellebete sia riuscito a capire qualcosa sulla trasmissione della malaria . Una prece !!

Forse sarebbe opportuno fare qualche ricerca su Google e vedere come in passato nella maremma Toscana esisteva la malaria e in che modo si diffondeva,       zanzare in grado di diffondere questa malattia in Italia c'erano (senza bisogno di farle arrivare nella valigia di qualche viaggiatore come ha ipotizzato qualche giornalista in televisione) e  purtroppo queste zanzare nella maremma Toscana ci sono anche oggi.... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mark20172 ha scritto:

E' più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che Monellebete sia riuscito a capire qualcosa sulla trasmissione della malaria . Una prece !!

come al solito mostri la tua idiozia se si parla di patate perchè rispondi  parlando dei carciofi ? Vbè che da un fulminato idi+ota come te capire è qualcosa d'impossibile ma ogni tanto fatti aiutare da qualcuno sano di mente non fulminato come te !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il virus responsabile della chikungunya appartiene alla famiglia delle togaviridae, del genere degli alphavirus. È trasmesso dalle zanzare del genere Aedes, come Aedes aegypti (la stessa che trasmette la febbre gialla e la dengue) ed è presente soprattutto in zone rurali, mentre è raro o addirittura assente in vicinanza dei centri abitati. Un altro importante vettore è Aedes albopictus, comunemente chiamata zanzara tigre, che è anche presente nei centri abitati del nostro paese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963