Figlio di un ex della Fiorentina precipita dal terzo piano, giocava a un videogame

Non si riusciva a capire il motivo della caduta dal balcone del terzo piano di Jacopo Bacis, figlio di un ex- calciatore della Fiorentina che ha perso la vita a 8 anni, poi la polizia ha trovato un tablet nella sua cameretta e c'era un videogioco su un'invasione aliena.  L'ipotesi è che il bambino immerso nel videogioco, si sia sporto dal balcone senza rendersi conto del pericolo e poi è caduto.  Si tratterebbe di un videogioco di ruolo, a cui possono collegarsi fino a quattro giocatori, nel quale si immagina la Terra al centro di una catastrofe e invasa da pericolosi alieni. Sulla tragedia la Procura aretina ha aperto un fascicolo di indagine.
Una terribile tragedia per la sua famiglia, il padre è l'ex calciatore della Fiorentina ed ex allenatore dell'Arezzo Michele Bacis.

Magari i genitori non sapevano neanche a quale videogioco stesse giocando il bambino, non si può mai abbassare la guardia, controlliamo sempre tutto quello che fanno online i nostri figli. Che ne pensi?
Jacopo Bacis, dietro la caduta il sospetto del gioco di ruolo ...


https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2020/05/20/morto-cadendo-dalla-finestra-bimbo-stava-giocando-videogame_tSWDYC69kPjYxRSXhy8psI.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora