il solarium non funzionava bene...se getta dalla "prigione"

Un migrante tunisino si è gettato dal traghetto Moby Zazà, ancorato al largo di Porto Empedocle (Agrigento ed è morto. L’uomo si è gettato dalla nave in piena notte e per lui non c’è stato niente da fare. Non si conoscono i motivi del gesto. Lo conferma la Croce Rossa.

Il corpo del migrante è stato ritrovato e, si apprende da fonti giudiziarie, sono in corso indagini su quanto accaduto. Si sarebbe trattato di un suicidio, commesso da un uomo in “una situazione di stress”.non oso pensare ora che ci ricameranno su i benpensanti di sx

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963