tradimento

Ciao a tutti, vorrei un consiglio. Ho scoperto tempo fa che mio marito flirtava in chat con una sua collega.Gli ho rinfacciato tutto e mi ha chiesto una possibilità.Ho voluto dargliela,siamo una famiglia e abbiamo un figlio di 2 anni, è lecito riprovarci. Dopo un pò però vedo che continua a sentirsi telefonicamente, e lui come al solito mi dice che stopperà tutto e non si sentiranno più. Ma nulla,dopo qualche giorno  ammette che continua a pensare a lei, mi confessa che si son visti e si son baciati. A questo punto decido di rompere con lui.Penso di essere stata fin troppo clemente. Capisco che quando ci sono i figli di mezzo tutto va valutato con più attenzione ma ha esagerato, e si è bruciato tutte le possibilità che gli ho dato. E cmq lui ultimamente le ha mandato un messaggio scrivendole che l ama. Voi cosa avreste fatto al mio posto? Mi sento in colpa per mio figlio, è come se gli stessi consegnando una famiglia "sfasciata", ma oramai non mi fido più di lui, è più forte di me.Consigli, grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Se non si sente in colpa lui che mente in continuazione (o non riesce a mantenere le promesse) non vedo perché ti debba sentire in colpa te.

La famiglia non é sfasciata, é successo qualcosa di imprevisto, non dipendente da te e non puoi che prenderne atto.

Se tuo figlio ha appena 2 anni e tuo marito già sta messo così, figuriamoci quando tuo figlio sarà più grande.

Via via...volta pagina. Se continuerai a chiudere un occhio ogni volta continuerai a soffrire.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora