milano:storie di ordinarie follie

“Perché stai camminando con il cane?”, poi ha estratto un coltello e gliel’ha piantato più volte in pieno torace.

Notte di normale integrazione a Rozzano tra giovedì e venerdì 15 maggio, dove un uomo di 50 anni è stato accoltellato in strada da un immigrato di 26 anni


I 50enne, secondo quanto riferito dagli investigatori, era stato avvicinato dall’immigrato che lo accusava di passeggiare con il suo cane sulle aiuole. In pochi attimi ha estratto il coltello che aveva in tasca, un’arma bianca con una lama di 12 centimetri, e lo ha colpito più volte sul torace per poi andarsene e sparire nel nulla.  Il 26enne, invece, è stato fermato dai carabinieri della compagnia di Corsico nella serata di venerdì con l’accusa di tentato omicidio.come finira'?? non servono maghi di turno..la pressi è sempre quella:un pool di avvocati pagati da noi,chiederanno la visista psichiatrica..che  avvallata da un altro pool dsi psicologi,sempre pagati da noi,chiederanno la seminfermita' di mente.....quindi,fuori!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Ci racconti una follia straordinaria, con protagonista leghista.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Ci racconti una follia straordinaria, con protagonista leghista.

rimani in tema;spiga  e racconta il fatto sopra descritto...e visto  che ci se,parlaci anche della ragazza tagliata fette emessa in valigia...o di quelle persone perbene che si sono visti conficcare in piccone in testa....su..parlaci..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E lei ci parli di quel signore che dava le mogli in pasto ai maiali.

Le ho chiesto un fatto straordinario fatto da un leghista.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

“Perché stai camminando con il cane?”, poi ha estratto un coltello e gliel’ha piantato più volte in pieno torace.

Notte di normale integrazione a Rozzano tra giovedì e venerdì 15 maggio, dove un uomo di 50 anni è stato accoltellato in strada da un immigrato di 26 anni


I 50enne, secondo quanto riferito dagli investigatori, era stato avvicinato dall’immigrato che lo accusava di passeggiare con il suo cane sulle aiuole. In pochi attimi ha estratto il coltello che aveva in tasca, un’arma bianca con una lama di 12 centimetri, e lo ha colpito più volte sul torace per poi andarsene e sparire nel nulla.  Il 26enne, invece, è stato fermato dai carabinieri della compagnia di Corsico nella serata di venerdì con l’accusa di tentato omicidio.come finira'?? non servono maghi di turno..la pressi è sempre quella:un pool di avvocati pagati da noi,chiederanno la visista psichiatrica..che  avvallata da un altro pool dsi psicologi,sempre pagati da noi,chiederanno la seminfermita' di mente.....quindi,fuori!! 

ALTRE ORDINARIE FOLLIE , non è colpa nostra.

CrozzaFontanaGallera1200.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, boxster2013 ha scritto:

ALTRE ORDINARIE FOLLIE , non è colpa nostra.

CrozzaFontanaGallera1200.jpg

 

97431647_1090047071375463_6530182054817038336_n.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, boxster2013 ha scritto:

 

cioè pe rte fa testo la satira?? 

per te fa testo la satira?? ambelokko!! (incrocio tra imbe-cille  e alloko)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, director12 ha scritto:

per te fa testo la satira?? ambelokko!! (incrocio tra imbe-cille  e alloko)

 

220925173-612bf327-417c-4071-be11-ecffb25f596a.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963