IL CAZZARO SERIALE FOSFORO31 E L'AFORISMA DI KEYNES

Il noto cazzaro fosforo31 nel post del 05 settembre 2017 (quello su Cernobbio) arringa il popolo

ricordiamoci sempre del famoso aforisma di Keynes:

se hai un debito di diecimila dollari con una banca, è un problema tuo. Ma se hai un debito di un milione il problema è della banca”.

Io ho provato a ricordarmi del famoso (?) aforisma di Keynes.

Nonostante i miei poderosi sforzi però non sono riuscito nell'impresa di ricordare il famoso (?) aforisma di Keynes. Per un semplice motivo:

NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE UNA FRASE DEL GENERE

Il cazzaro fosforo31, in risposta ad un mio post misteriosamente cancellato, aveva scritto di tre versioni attribuite rispettivamente a Keynes, a Brecht e a Paul Getty. Aggiungiamo Carmine Petruzziello e abbiamo fatto poker!

Ripeto a beneficio del cazzaro fosforo31 e dei suoi amici, il cazzaro pisano mark525 ed il molto trisomico pm610:

NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE UNA FRASE DEL GENERE

Sfido il cazzaro fosforo31, CHE NON HA MAI LETTO UNA RIGA DI QUELLO CHE HA SCRITTO KEYNES, a smentirmi e a indicare chiaramente dove Keynes abbia scritto la frase del genere.

Per “indicare chiaramente” intendo qualcosa tipo “Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta – Libro quarto – capitolo 11” .

Per rendere la sfida più interessante, aggiungo la condizione che segue:

se il cazzaro fosforo31 riesce nell'impresa (che non esito a definire titanica poiché NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE UNA FRASE DEL GENERE) il sottoscritto sparisce dal forum;

se invece il cazzaro fosforo31 fallisce (e fallirà poiché NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE UNA FRASE DEL GENERE) sarà il cazzaro fosforo31 a sparire dal forum.

Non è difficile: basta che il cazzaro dica dove Keynes ha scritto il suo famoso (?) aforisma.

Inoltre il cazzaro seriale fosforo31 deve mettere in accordo tra loro i suoi tre malandati neuroni.

Il cazzaro seriale fosforo31 prima scrive

se hai un debito di diecimila dollari con una banca, è un problema tuo. Ma se hai un debito di un milione il problema è della banca”

e poi

se devi al tuo banchiere 1000 sterline, lui ti tiene per le palle. Ma se gliene devi 1 milione, sei tu a tenere per la palle lui” .

Il cazzaro seriale fosforo31 sta blaterando di dollari o di sterline?

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

15 minuti fa, docgalileo ha scritto:

Il noto cazzaro fosforo31 nel post del 05 settembre 2017 (quello su Cernobbio) arringa il popolo

ricordiamoci sempre del famoso aforisma di Keynes:

se hai un debito di diecimila dollari con una banca, è un problema tuo. Ma se hai un debito di un milione il problema è della banca”.

Io ho provato a ricordarmi del famoso (?) aforisma di Keynes.

Nonostante i miei poderosi sforzi però non sono riuscito nell'impresa di ricordare il famoso (?) aforisma di Keynes. Per un semplice motivo:

NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE UNA FRASE DEL GENERE

Il cazzaro fosforo31, in risposta ad un mio post misteriosamente cancellato, aveva scritto di tre versioni attribuite rispettivamente a Keynes, a Brecht e a Paul Getty. Aggiungiamo Carmine Petruzziello e abbiamo fatto poker!

Ripeto a beneficio del cazzaro fosforo31 e dei suoi amici, il cazzaro pisano mark525 ed il molto trisomico pm610:

NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE UNA FRASE DEL GENERE

Sfido il cazzaro fosforo31, CHE NON HA MAI LETTO UNA RIGA DI QUELLO CHE HA SCRITTO KEYNES, a smentirmi e a indicare chiaramente dove Keynes abbia scritto la frase del genere.

Per “indicare chiaramente” intendo qualcosa tipo “Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta – Libro quarto – capitolo 11” .

Per rendere la sfida più interessante, aggiungo la condizione che segue:

se il cazzaro fosforo31 riesce nell'impresa (che non esito a definire titanica poiché NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE UNA FRASE DEL GENERE) il sottoscritto sparisce dal forum;

se invece il cazzaro fosforo31 fallisce (e fallirà poiché NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE UNA FRASE DEL GENERE) sarà il cazzaro fosforo31 a sparire dal forum.

Non è difficile: basta che il cazzaro dica dove Keynes ha scritto il suo famoso (?) aforisma.

Inoltre il cazzaro seriale fosforo31 deve mettere in accordo tra loro i suoi tre malandati neuroni.

Il cazzaro seriale fosforo31 prima scrive

se hai un debito di diecimila dollari con una banca, è un problema tuo. Ma se hai un debito di un milione il problema è della banca”

e poi

se devi al tuo banchiere 1000 sterline, lui ti tiene per le palle. Ma se gliene devi 1 milione, sei tu a tenere per la palle lui” .

Il cazzaro seriale fosforo31 sta blaterando di dollari o di sterline?

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Oltre ad una  formidabile testadikazzo sei anche un miserabile impostore!! L'unico che poteva eliminare il post con i relativi commenti eri te e lo hai fatto perché eri stato sputtana to in lungo ed in largo ed avevi fatto la figura del peracottaro deficiente te. Per quel che mi riguarda avevo postato 4 link da dove era incontrovertibile che la frase era vera e pronunciata da Keynes . Te hai pensato bene di eliminare il post per far scomparire le risposte relative. Quindi sei uno ***.lo e per quel che mi riguarda , visto che i forumisti hanno già visto la cosa muore qui . Ti vado nel Ku.lo come meritano i personaggi del tuo livello . Sei solo un arrogante semianalfabeta abile solo a fare l'eroe da tastiera . Visto che te conosci il mio indirizzo , vienimi a trovare oppure dammi il tuo che vengo io . Un bell'incontro a quattr'occhi sarebbe quanto di più auspicabile ci potesse essere . Proveresti cosa vuol dire essere sgallettato per le coscine ..!! 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

NOTA METODOLOGICA PER IL CAZZARO MARK525

Se il cazzaro mark525 vuole dare prova incontrovertibile che Keynes ha scritto quanto il cazzaro fosforo31 gli attribuisce, non deve fare altro che dare precisa indicazione. Ad esempio, posso affermare che Keynes ha scritto quanto segue

"all production is for the purpose of ultimately satisfying a consumer. Time usually elapses, however—and sometimes much time—between the incurring of costs by the producer (with the consumer in view) and the purchase of the output by the ultimate consumer" perchè così troviamo scritto nella “Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta" – Libro secondo, capitolo 5
 
Il cazzaro mark525 si senta libero di postare nuovamente i link che, secondo l'analfabeta pisano, provano incontrovertibilmente quanto sostiene il cazzaro fosforo31.
A me scappa tanto da ridere.
Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ricapitoliamo le giravolte del cazzaro seriale fosforo31:

1 - siamo di fronte ad un famoso (?) aforisma di Keynes, a base di dollari;

2 - siamo di fronte ad un famoso (?) aforisma di Keynes, a base di sterline;

3 - siamo di fronte ad un aforisma di Brecht;

4 - siamo di fronte ad un aforisma di Paul Getty;

5 - siamo di fronte ad un old saying.

Manca solo l'autorevolissimo Carmine Petruzziello.

Nel frattempo, il cazzaro seriale fosforo31 ha fallito nell'impresa di dire dove si possa leggere il famoso (?) aforisma nelle opere di Keynes.

Non poteva essere diversamente, poiché NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE UNA FRASE DEL GENERE.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, docgalileo ha scritto:

Ricapitoliamo le giravolte del cazzaro seriale fosforo31:

1 - siamo di fronte ad un famoso (?) aforisma di Keynes, a base di dollari;

2 - siamo di fronte ad un famoso (?) aforisma di Keynes, a base di sterline;

3 - siamo di fronte ad un aforisma di Brecht;

4 - siamo di fronte ad un aforisma di Paul Getty;

5 - siamo di fronte ad un old saying.

Manca solo l'autorevolissimo Carmine Petruzziello.

Nel frattempo, il cazzaro seriale fosforo31 ha fallito nell'impresa di dire dove si possa leggere il famoso (?) aforisma nelle opere di Keynes.

Non poteva essere diversamente, poiché NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE UNA FRASE DEL GENERE.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Ahahahaga E' inutile che tu ti giri e ti rigiri nella mer da . Per la figura fatta dovresti sparire dal forum almeno un paio di mesi ...!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il cazzaro mark525 vuole svelare il mistero?

Le opzioni possibili, dopo i tripli salti carpiati all'indietro con sestupla giravolta, sono le seguenti

1 - siamo di fronte ad un famoso (?) aforisma di Keynes, a base di dollari;

2 - siamo di fronte ad un famoso (?) aforisma di Keynes, a base di sterline;

3 - siamo di fronte ad un aforisma di Brecht;

4 - siamo di fronte ad un aforisma di Paul Getty;

5 - siamo di fronte ad un old saying.

Il cazzaro mark525 quale opzione sceglie?

(Le opzioni 1 e 2 sono poco appetibili, poiché NELLE OPERE DI JOHN MAYNARD KEYNES NON TROVIAMO SCRITTO DA NESSUNA PARTE il famoso (?) aforisma) .

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963