Incredibile, il virus innesca un piccolo boom dell'auto elettrica!

Ad aprile 2020 secondo l'UNRAE sono state immatricolate in Italia poco più di 4000 automobili (cifra da primi anni '50) contro le circa 175.000 di aprile 2019. Un crollo del 98%, senza precedenti ma del tutto ovvio essendo chiuse le concessionarie e bloccati i tradizionali canali di vendita, almeno ai privati. Questi ultimi probabilmente hanno potuto acquistare un'auto solo via web con consegna a domicilio. In questo quadro deprimente, ma che potrebbe mutare perché col virus in circolazione l'automobile appare più sicura del mezzo pubblico, risalta un dato a sorpresa. In aprile sono state immatricolate 500 vetture elettriche (parlo di elettriche pure, non di ibride), con una quota di mercato di quasi il 12%, contro lo 0,6% di un anno fa.  La Zoe, utilitaria elettrica della Renault, è stata venduta in 366 unità, preceduta di poco in classifica solo dalla Fiat Panda. Al 15simo posto con 88 unità vendute e davanti a vetture popolari come Fiesta, Giulietta e Golf, troviamo la Tesla Model 3, una berlina sportiva elettrica da 50.000 euro. La Tesla è un'azienda americana che produce solo auto elettriche sportive e che già prima della pandemia vendeva solo on line. Non a caso è l'unico produttore mondiale che nel primo trimestre non ha perso ma addirittura ha visto impennarsi le consegne (tutte a domicilio) del 40%. In fatto di auto noi italiani siamo molto tradizionalisti: io stesso, pur essendo un ambientalista, avrei qualche perplessità nel passare a una vettura priva di frizione e cambio e che si alimenta a spina. E che ha bisogno di un generatore elettrico di rumore perché il silenzio assoluto del motore sarebbe pericoloso per i pedoni. Ma se è vero che non tutto il male viene per nuocere, questa pandemia potrebbe innescare anche qui in Italia l'attesa svolta verso la mobilità elettrica. I nostri polmoni ne guadagneranno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963