Fosforo : " Grande. Indro Montanelli . Riferimento giornalistico per tutti "

Questo e' il giornalista che il Cazzaro Fosforo porta come esempio per le giovani generazioni . Alla sua scuola nasce e cresce pure Calandrino Travaglio . Una volta dissi che erano due Fascisti !! Cosa ne pensate ?? 

Era il 1936 e su Civiltà Fascista, Montanelli scrive: “non si sarà mai dei dominatori,se non avremo la coscienza esatta di una nostra fatale superiorità. Coi *** non si fraternizza.Non si può, non si deve.Almeno finché non si sia data loro una civiltà“.
In un’intervista rilasciata ad un altro mostro sacro, Enzo Biagi, Montanelli torna sull’argomento della ragazzina: “aveva dodici anni, ma non mi prendere per un Girolimoni, a dodici anni quelle li’ erano gia’ donne. L’avevo comprata a Saganeiti assieme a un cavallo e un fucile, tutto a 500 lire. (…) Era un animalino docile,io gli  misi su un tucul con dei polli. E poi ogni quindici giorni mi raggiungeva dovunque fossi insieme alle mogli degli altri ascari“.

Indro Montanelli:considerato uno tra i più grandi giornalisti italiani del Novecento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

1 minuto fa, mark20172 ha scritto:

Questo e' il giornalista che il Cazzaro Fosforo porta come esempio per le giovani generazioni . Alla sua scuola nasce e cresce pure Calandrino Travaglio . Una volta dissi che erano due Fascisti !! Cosa ne pensate ?? 

Era il 1936 e su Civiltà Fascista, Montanelli scrive: “non si sarà mai dei dominatori,se non avremo la coscienza esatta di una nostra fatale superiorità. Coi *** non si fraternizza.Non si può, non si deve.Almeno finché non si sia data loro una civiltà“.
In un’intervista rilasciata ad un altro mostro sacro, Enzo Biagi, Montanelli torna sull’argomento della ragazzina: “aveva dodici anni, ma non mi prendere per un Girolimoni, a dodici anni quelle li’ erano gia’ donne. L’avevo comprata a Saganeiti assieme a un cavallo e un fucile, tutto a 500 lire. (…) Era un animalino docile,io gli  misi su un tucul con dei polli. E poi ogni quindici giorni mi raggiungeva dovunque fossi insieme alle mogli degli altri ascari“.

Indro Montanelli:considerato uno tra i più grandi giornalisti italiani del Novecento.

 

IMG_3534.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora