LOMBARDIA, SANITÀ LEGHISTA

Spremono anche i malati. Esami a pagamento, senza un tetto massimo di prezzo, in strutture private – Ecco la sanità modello della Lombardia del duo Gallera-Fontana, dove la salute è un lusso ed il virus è un affare!

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

42 messaggi in questa discussione

7 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Spremono anche i malati. Esami a pagamento, senza un tetto massimo di prezzo, in strutture private – Ecco la sanità modello della Lombardia del duo Gallera-Fontana, dove la salute è un lusso ed il virus è un affare!

La colpa è delle "neoterroriste". Ovviamente. O comunque bisognerebbe indagare a fondo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

La colpa è delle "neoterroriste". Ovviamente. O comunque bisognerebbe indagare a fondo.

FORSE BISOGNEREBBE INDAGARE  A FONDO NELLE "NEOTERRORISTE" QUANDO CERCANO FORTI EMOZIONI .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, boxster2013 ha scritto:

FORSE BISOGNEREBBE INDAGARE  A FONDO NELLE "NEOTERRORISTE" QUANDO CERCANO FORTI EMOZIONI .

No, bisognerebbe indagare a fondo quando i Leghisti Lombardi parcheggiavano gli infetti nelle Case di Riposo. Quelle sì che sono emozioni forti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, boxster2013 ha scritto:

FORSE BISOGNEREBBE INDAGARE  A FONDO NELLE "NEOTERRORISTE" QUANDO CERCANO FORTI EMOZIONI .

Quindi, se ne deduce, che i missionari vanno alla ricerca di "forti emozioni".

È così vero?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Quindi, se ne deduce, che i missionari vanno alla ricerca di "forti emozioni".

È così vero?

PARAGONARE UN "MISSIONARIO"  A UN/A COOPERANTE  ONLUSso E' UN INSULTO VERSO LA NOSTRA RELIGIONE,

RELIGIONE IN CUI NON CREDO MA RISPETTO , MENTRE NON RISPETTO RELIGIONI CHE RENDONO LA DONNA A UN OGGETTO

A USO E CONSUMO DEL MASCHIO , QUEL MASCHIO CHE NON PRODUCE REDDITTO E CAMPA GRAZIE AD ALTRE NAZIONI ANCHE QUANDO NON E' GRADITO-

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, boxster2013 ha scritto:

PARAGONARE UN "MISSIONARIO"  A UN/A COOPERANTE  ONLUSso E' UN INSULTO VERSO LA NOSTRA RELIGIONE,

RELIGIONE IN CUI NON CREDO MA RISPETTO , MENTRE NON RISPETTO RELIGIONI CHE RENDONO LA DONNA A UN OGGETTO

A USO E CONSUMO DEL MASCHIO , QUEL MASCHIO CHE NON PRODUCE REDDITTO E CAMPA GRAZIE AD ALTRE NAZIONI ANCHE QUANDO NON E' GRADITO-

 

A si? È un insulto alla nostra Religione andare ad aiutare i bambini (A CASA LORO...) e "per questa grande colpa" farsi 18 mesi subendo chissà quali angherie? 

NB: Forse abbiamo visioni diverse sulla Religione. PERSONALMENTE, pur non essendo particolarmente religioso, HO SEMPRE PREFERITO QUELLA DI SAN FRANCESCO ( e anche dei Missionari)  A QUELLA DELLE GERARCHIE ECCLESIASTICHE E DI COMUNIONE E LIBERAZIONE.

Però mi rendo conto che è questione di gusti.

Modificato da ildi_vino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

A si? È un insulto alla nostra Religione andare ad aiutare i bambini (A CASA LORO...) e "per questa grande colpa" farsi 18 mesi subendo chissà quali angherie? 

NB: Forse abbiamo visioni diverse sulla Religione. PERSONALMENTE, pur non essendo particolarmente religioso, HO SEMPRE PREFERITO QUELLA DI SAN FRANCESCO ( e anche dei Missionari)  A QUELLA DELLE GERARCHIE ECCLESIASTICHE E DI COMUNIONE E LIBERAZIONE.

Però mi rendo conto che è questione di gusti.

L'INSULTO E' QUANDO PARAGONA UN MISSIONARIO AD UNA COOPERANTE  , CI SONO PARECCHI "SCHELETRI" IN QUESTO

"ARMADIO" . E FORSE FRA' QUALCHE MESE COMINCEREMO A SCOPRIRE LA VERITA'. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, boxster2013 ha scritto:

L'INSULTO E' QUANDO PARAGONA UN MISSIONARIO AD UNA COOPERANTE  , CI SONO PARECCHI "SCHELETRI" IN QUESTO

"ARMADIO" . E FORSE FRA' QUALCHE MESE COMINCEREMO A SCOPRIRE LA VERITA'. 

Ecco, appunto. Aspettiamo qualche mese allora.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, boxster2013 ha scritto:

L'INSULTO E' QUANDO PARAGONA UN MISSIONARIO AD UNA COOPERANTE  , CI SONO PARECCHI "SCHELETRI" IN QUESTO

"ARMADIO" . E FORSE FRA' QUALCHE MESE COMINCEREMO A SCOPRIRE LA VERITA'. 

Certo    magari  meglio  paragonare  il salvini  con rosario e vangelo a  padre  PIO  ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Ecco, appunto. Aspettiamo qualche mese allora.

Fanno  schifo  semplicemente  questi  FASCIO MALDESTRI  che  reputano senza  alcuna  prova  , ma  solo  perché il loro capodrappello  lo  ha  detto  quella  ragazza terrorista .  Sono semplicemente    dei Kapo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, boxster2013 ha scritto:

L'INSULTO E' QUANDO PARAGONA UN MISSIONARIO AD UNA COOPERANTE  , CI SONO PARECCHI "SCHELETRI" IN QUESTO

"ARMADIO" . E FORSE FRA' QUALCHE MESE COMINCEREMO A SCOPRIRE LA VERITA'. 

Lei sa qualcosa delle "due Simone", Iraq, settembre 2004 ? Quale Governo pagò il riscatto ? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Lei sa qualcosa delle "due Simone", Iraq, settembre 2004 ? Quale Governo pagò il riscatto ? 

SI' 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, boxster2013 ha scritto:

SI' 

Bene. Allora sa che il governo  fascioleghista PAGÒ IL RISCATTO PER LE "DUE SIMONE".

Con quella decisione incoraggiò i terroristi a 15 anni di rapimenti di cooperanti, preti, suore, tecnici e operai italiani in Medio Oriente, Africa e CentroAmerica.

QUINDI FINITELA DI ROMPERE IL KAXXO CON SILVIA ROMANO.

FASCIDIMMERDA, SIETE STATI I PRIMI A PAGARE !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, boxster2013 ha scritto:

L'INSULTO E' QUANDO PARAGONA UN MISSIONARIO AD UNA COOPERANTE  , CI SONO PARECCHI "SCHELETRI" IN QUESTO

"ARMADIO" . E FORSE FRA' QUALCHE MESE COMINCEREMO A SCOPRIRE LA VERITA'. 

L'unico scheletro è quello che ti penzola tra le gambe. Morto defunto e sepolto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo sapevate, vero, che il vicedirettore dell'ospedale in fiera è la prima moglie, nonché madre della figlia, di Salvini?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, pm610 ha scritto:

Lo sapevate, vero, che il vicedirettore dell'ospedale in fiera è la prima moglie, nonché madre della figlia, di Salvini?

Caro Los, io ho sempre stimato il popolo lombardo. Quando penso ai lombardi penso subito al Manzoni e al suo capolavoro, alle 5 Giornate di Milano, al Caravaggio, e a uno dei miei idoli assoluti dello sport (con Mennea e Maradona): il mitico Giacomo Agostini. Penso a della gente onesta, laboriosa, ospitale, quella che fece da locomotiva per la rinascita e il boom economico dell'Italia, dando lavoro anche a tanti meridionali. Mentre vedo nei vari Berlusconi, Bossi, Salvini, Formigoni, solo le classiche e spiacevoli eccezioni che confermano la regola. Però quando penso che alcuni milioni di lombardi hanno votato e votano per questa feccia, mi cascano le braccia. Non so proprio trovare una spiegazione. Forse i lombardi sono così presi dal lavoro che riflettono poco sulla politica. Probabilmente sono anche un po' ingenui e si lasciano abbindolare dagli arruffapopolo. Certo in qualche altra regione saremmo scesi in piazza con i forconi dopo i disastri perpetrati dagli sciagurati e incapaci Fontana e Gallera nella sanità e nelle case di riposo.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, pm610 ha scritto:

Lo sapevate, vero, che il vicedirettore dell'ospedale in fiera è la prima moglie, nonché madre della figlia, di Salvini?

Parli come se l'ospedale in fiera fosse una cosa della quale vergognarsi; l'ospedale in fiera e i tempi con cui è stato realizzato è una eccellenza Italiana; dici che non serve?  è la stessa cosa che dicevano  certi politici quando venivano fatti i tagli alla sanità e non si mettevano nei magazzini respiratori da usare in caso di bisogno o scorte di mascherine da usare in caso di bisogno; è avvenuto che è scoppiata una epidemia, in Germania avevano queste cose, le hanno utilizzate e hanno salvato pazienti, mentre in Italia pazienti che in Germania si sarebbero salvati  in Italia sono morti.. se in autunno l'epidemia riprendesse adesso a Milano certe strutture ci sono.. a certe cose bisogna pensarci prima, i Romani dicevano se vuoi la pace prepara la guerra che in termini pacifici e moderni si può tradurre: se vuoi che  la sanità che funzioni pensaci prima e predisponi le strutture... come hanno fatto giustamente alla fiera di Milano.... saremmo fortunati  se  in tutto il resto d' Italia fossero in grado di  imitare quella esperienza  di Milano e agire in quel modo....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Parli come se l'ospedale in fiera fosse una cosa della quale vergognarsi; l'ospedale in fiera e i tempi con cui è stato realizzato è una eccellenza Italiana; dici che non serve?  è la stessa cosa che dicevano  certi politici quando venivano fatti i tagli alla sanità e non si mettevano nei magazzini respiratori da usare in caso di bisogno o scorte di mascherine da usare in caso di bisogno; è avvenuto che è scoppiata una epidemia, in Germania avevano queste cose, le hanno utilizzate e hanno salvato pazienti, mentre in Italia pazienti che in Germania si sarebbero salvati  in Italia sono morti.. se in autunno l'epidemia riprendesse adesso a Milano certe strutture ci sono.. a certe cose bisogna pensarci prima, i Romani dicevano se vuoi la pace prepara la guerra che in termini pacifici e moderni si può tradurre: se vuoi che  la sanità che funzioni pensaci prima e predisponi le strutture... come hanno fatto giustamente alla fiera di Milano.... saremmo fortunati  se  in tutto il resto d' Italia fossero in grado di  imitare quella esperienza  di Milano e agire in quel modo....

Tutto questo varrebbe se i posti letto in fiera venissero conservati nell'eventualità di una nuova emergenza. Invece verrà smantellato tutto alla fine di Maggio.

Per cui sono d'accordo che si è trattato di una "eccellenza".

___"UNA ECCELLENTE ESERCITAZIONE", Ovvero una "esercitazione di eccellenza___                                        (Seppure un po' costosa).

Modificato da ildi_vino
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ildi_vino ha scritto:

"UNA ECCELLENTE ESERCITAZIONE", Ovvero una "esercitazione di eccellenza___   

Siamo sicuri se quel Signore al quale è stato il compito di realizzare in tempi record quella struttura E CI E' RIUSCITO, siamo sicuri - dicevo-  se gli fosse stato dato l'incarico NAZIONALE di dirigere l'epidemia su tutto il territorio nazionale  le cose in tutta Italia non  sarebbero andate meglio? come mai quando in Italia abbiamo delle eccellenze  e delle indubbie capacità non le sappiamo o vogliamo usare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Padre etrusco, mi perdoni, ma cosa c'è di eccellente nello spendere un mucchio di soldi per fare un ospedale e poi demolirlo perché non serve più.

Ah già dimenticavo: fare e disfare è tutto un lavorare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Siamo sicuri se quel Signore al quale è stato il compito di realizzare in tempi record quella struttura E CI E' RIUSCITO, siamo sicuri - dicevo-  se gli fosse stato dato l'incarico NAZIONALE di dirigere l'epidemia su tutto il territorio nazionale  le cose in tutta Italia non  sarebbero andate meglio? come mai quando in Italia abbiamo delle eccellenze  e delle indubbie capacità non le sappiamo o vogliamo usare?

No. Non siamo sicuri.

Anche perché le esercitazioni sono utili, per esempio per preparare le interrogazioni a scuola o gli esami all'università.

Però, di solito, sono a costo molto limitato in quanto fanno parte dello stipendio dei professori, con l'aggiunta esclusivamente dei costi per l'assistente (anch'esso già a stipendio) e i costi (contenuti) per i materiali di consumo.

Rimane il fatto comunque che le esercitazioni hanno lo scopo quasi esclusivo di preparare gli studenti alle interrogazioni e agli esami. Ovviamente, superata l'età scolastica e conclusi gli studi, tutt'al più si procede a corsi di aggiornamento. Difficilmente si prosegue con le esercitazioni. In ogni caso, nella quasi generalità dei casi, si passa alla fase produttiva.

 

 

Modificato da ildi_vino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Parli come se l'ospedale in fiera fosse una cosa della quale vergognarsi; l'ospedale in fiera e i tempi con cui è stato realizzato è una eccellenza Italiana; dici che non serve?  è la stessa cosa che dicevano  certi politici quando venivano fatti i tagli alla sanità e non si mettevano nei magazzini respiratori da usare in caso di bisogno o scorte di mascherine da usare in caso di bisogno; è avvenuto che è scoppiata una epidemia, in Germania avevano queste cose, le hanno utilizzate e hanno salvato pazienti, mentre in Italia pazienti che in Germania si sarebbero salvati  in Italia sono morti.. se in autunno l'epidemia riprendesse adesso a Milano certe strutture ci sono.. a certe cose bisogna pensarci prima, i Romani dicevano se vuoi la pace prepara la guerra che in termini pacifici e moderni si può tradurre: se vuoi che  la sanità che funzioni pensaci prima e predisponi le strutture... come hanno fatto giustamente alla fiera di Milano.... saremmo fortunati  se  in tutto il resto d' Italia fossero in grado di  imitare quella esperienza  di Milano e agire in quel modo....

MA CHE KAXXO SPARI KAXXATE....

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/20_maggio_13/coronavirus-l-ospedale-fiera-milano-cessera-l-attivita-entro-due-settimane-db4c20d6-950a-11ea-b53d-888d5c72a186_amp.html&ved=2ahUKEwi48tqu8bXpAhURxosKHUt4A5IQFjAKegQIBBAB&usg=AOvVaw25HEd4-QmvZBUzCqxeTWEy&ampcf=1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

ma cosa c'è di eccellente nello spendere un mucchio di soldi per fare un ospedale e poi demolirlo perché non serve più.

Prima di tutto mi sembra che quell'ospedale sia stato realizzato con donazioni privare e quindi alla collettività non è costato niente; poi tutti ci auguriamo che non serva più  visto che di questo virus sappiano o meglio gli esperti sanno poco e in autunno potrebbe tornare, quindi se servisse di nuovo quella esperienza sarebbe immensamente utile; non vorrei però che queste critiche nascondessero una punta di invidia verso chi si è dimostrato in grado di agire e di fare in poco tempo quello che gli esperti del governo centrale non sono stati in grado di fare, si va dai modelli di autocertificazione che cambiavano ogni due giorni, alle mascherine  certificate, non certificate, arrivate, non arrivate, ordinate, non ordinate, al costo di 0,50 centesimi che però non ci sono.. ovvero confusione totale.. povera Italia  (governo centrale) in che mani

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Prima di tutto mi sembra che quell'ospedale sia stato realizzato con donazioni privare e quindi alla collettività non è costato niente; poi tutti ci auguriamo che non serva più  visto che di questo virus sappiano o meglio gli esperti sanno poco e in autunno potrebbe tornare, quindi se servisse di nuovo quella esperienza sarebbe immensamente utile; non vorrei però che queste critiche nascondessero una punta di invidia verso chi si è dimostrato in grado di agire e di fare in poco tempo quello che gli esperti del governo centrale non sono stati in grado di fare, si va dai modelli di autocertificazione che cambiavano ogni due giorni, alle mascherine  certificate, non certificate, arrivate, non arrivate, ordinate, non ordinate, al costo di 0,50 centesimi che però non ci sono.. ovvero confusione totale.. povera Italia  (governo centrale) in che mani

"  Prima di tutto mi sembra che quell'ospedale sia stato realizzato con donazioni privare e quindi alla collettività non è costato nulla ""

BUTTARE NEL CESSO 21 MILIONI DI DONAZIONI PRIVATE È OPERA MERITORIA, LA MADONNA DI MEDJUGORJE PER QUESTO APRIRÀ DI CERTO A FONTANA E GALLERA LE PORTE DEL PARADISO.

"...di questo virus sappiano o meglio gli esperti sanno poco e in autunno potrebbe tornare, quindi se servisse di nuovo quella esperienza sarebbe immensamente utile..."

UNA BEATA MINKIAZZA !  SE A FINE MAGGIO LO SMANTELLANO E IN AUTUNNO TORNA IL VIRUS, ALLORA FONTANA E GALLERA SONO PIÙ SCEMI DI LEI CHE SCRIVE CAXXATE DEL GENERE.

SMONTA E RIMONTA ? MA CHE BEL GIOCO !!!

SI CHIAMA LEGO-BERTOLASO? 

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963