David di Donatello: Vince Pierfrancesco Favino per il film il Traditore

E' passato un pò un sordina questo premio quest'anno, ma mai fu più meritato per la superba interpretazione di Pierfrancesco Favino che veste i panni di Buscetta, il bravissimo attore recita e trasmette la potenza criminale del personaggio con delle screziature di ridicolo, l’alterigia di un uomo di principi (senza stare a valutare quali siano) scadendo nel puerile ma con stile. Favino diretto da Bellocchio, grande regista, cambia più volte la parlata, intonazione e accenti (siciliano, portoghese maccheronico, siciliano ripulito davanti ai giudici, italiano affettato con falcone, americano sporcato di siciliano e portoghese) senza un attimo di cedimento.
Solo Favino, ha la caratura per non sbagliare l'interpretazione di un uomo come Buscetta
Io ho visto il film, veramente magistrale, e tu?
Qui il video dell'annuncio del premio, Favino è collegato da casa e fa un commento commovente, viva il cinema!
https://gds.it/video-dal-web/spettacoli/2020/05/10/favino-vince-il-david-di-donatello-e-la-compagna-irrompe-in-diretta-bbf84fd6-960a-4976-9275-8566274adf42/

Favino_Il_traditore_bellocchio__us.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963