spariti 6milirdi di euro dall'italia

Secondo dati Banca d’Italia, dopo il crollo del 2013 e alcuni anni di sostanziale stabilizzazione, nel 2019 si conferma la crescita già registrata l’anno precedente: 6 miliardi di euro che lasciano l’Italia per i paesi di provenienza degli immigrati. Impoverendo la nostra economia. Tutti soldi che invece di essere spesi in Italia, vengono portati via: moneta in uscita che ci impoverisce.

Ogni anno, ‘grazie’ agli immigrati, partiamo con Pil negativo. Lo scorso anno da – 6 miliardi. Se al posto dei milioni di immigrati lavorassero i milioni di disoccupati italiani, sarebbero tutti soldi che rimarrebbero in Italia.

Il primato del Bangladesh. Per il secondo anno, il Bangladesh è il primo paese di destinazione delle rimesse, con 856 milioni di euro complessivi (14,1% delle rimesse totali). Il Bangladesh nell’ultimo anno ha registrato un +20,6%, mentre negli ultimi dieci anni ha più che triplicato il volume.

intervenire?? ahahahahaha ci aveva provato salvini a contingentare l'emorragia di euro verso altri paesi extraeuropei....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

1) aiutiamoli a casa loro ha un costo.

2) anche noi siamo andati a lavorare all'estero e i soldi risparmiati venivano portati in Italia. Prendiamo anche una pensione da quei paesi dove abbiamo lavorato.

E in quei paesi sembra non ci sia un sig Frizz, che si lamenta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

1) aiutiamoli a casa loro ha un costo.

2) anche noi siamo andati a lavorare all'estero e i soldi risparmiati venivano portati in Italia. Prendiamo anche una pensione da quei paesi dove abbiamo lavorato.

E in quei paesi sembra non ci sia un sig Frizz, che si lamenta.

vero..siamo andati a lavorare..ma seriamente!! mica a farci mantenere negli hotel!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, director12 ha scritto:

vero..siamo andati a lavorare..ma seriamente!! mica a farci mantenere negli hotel!!

Perché quelli che lei ha mantenuto negli hotel, hanno anche risparmiato Cosi tanto da mandare i risparmi a casa loro, sig Frizz?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, director12 ha scritto:

6 miliardi di euro che lasciano l’Italia

Mettici anche tutti quelli che persone "per bene" Italiane portano in paesi esteri, quando vanno in pensione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E anche quelli che vanno all'estero in attesa di qualche condono non sono bruscolini.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, director12 ha scritto:

Secondo dati Banca d’Italia, dopo il crollo del 2013 e alcuni anni di sostanziale stabilizzazione, nel 2019 si conferma la crescita già registrata l’anno precedente: 6 miliardi di euro che lasciano l’Italia per i paesi di provenienza degli immigrati. Impoverendo la nostra economia. Tutti soldi che invece di essere spesi in Italia, vengono portati via: moneta in uscita che ci impoverisce.

Ogni anno, ‘grazie’ agli immigrati, partiamo con Pil negativo. Lo scorso anno da – 6 miliardi. Se al posto dei milioni di immigrati lavorassero i milioni di disoccupati italiani, sarebbero tutti soldi che rimarrebbero in Italia.

Il primato del Bangladesh. Per il secondo anno, il Bangladesh è il primo paese di destinazione delle rimesse, con 856 milioni di euro complessivi (14,1% delle rimesse totali). Il Bangladesh nell’ultimo anno ha registrato un +20,6%, mentre negli ultimi dieci anni ha più che triplicato il volume.

intervenire?? ahahahahaha ci aveva provato salvini a contingentare l'emorragia di euro verso altri paesi extraeuropei....

 

Neanche tanti 6 mld., considerando che ne diamo 9 all'anno ad un piccolo stato estero (escluse le offerte).

 

13 ore fa, director12 ha scritto:

vero..siamo andati a lavorare..ma seriamente!! mica a farci mantenere negli hotel!!

 

Per la maggior parte andò proprio così, peccato che qualcuno esportò anche la mafia.

Chi accolse quest'ultimi forse avrebbe preferito pagargli un albergo per un pò.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

19 ore fa, director12 ha scritto:

Secondo dati Banca d’Italia, dopo il crollo del 2013 e alcuni anni di sostanziale stabilizzazione, nel 2019 si conferma la crescita già registrata l’anno precedente: 6 miliardi di euro che lasciano l’Italia per i paesi di provenienza degli immigrati. Impoverendo la nostra economia. Tutti soldi che invece di essere spesi in Italia, vengono portati via: moneta in uscita che ci impoverisce.

Ogni anno, ‘grazie’ agli immigrati, partiamo con Pil negativo. Lo scorso anno da – 6 miliardi. Se al posto dei milioni di immigrati lavorassero i milioni di disoccupati italiani, sarebbero tutti soldi che rimarrebbero in Italia.

Il primato del Bangladesh. Per il secondo anno, il Bangladesh è il primo paese di destinazione delle rimesse, con 856 milioni di euro complessivi (14,1% delle rimesse totali). Il Bangladesh nell’ultimo anno ha registrato un +20,6%, mentre negli ultimi dieci anni ha più che triplicato il volume.

intervenire?? ahahahahaha ci aveva provato salvini a contingentare l'emorragia di euro verso altri paesi extraeuropei....

Giusto  però  devi  dire  anche   che  su  quei  soldi  ci hanno  pagato  le  tasse  e  non  come  certi  padroni e  prenditori  che  evadendo  i  loro  soldi  li portano all'estero  e  non  risultano da  nessuna  parte legalmente  ma  mancano  alla sanità , ai  servizi e  fanno pagare    molto  più  chi  onestamente   paga  le  tasse  anche di quelli che il loro avanzo di reddito lo  mandano  all'estero a  sostegno delle  loro famiglie  e  non  in  fondi offshore.  A proposito  potresti  anche  parlare  della  contropartita ovvero  tutti  i  soldi  che  gli  italiani all'estero mandano  in  Italia  e per  inciso  non  sono  quelli    dei soliti  prenditori   con  sede nei  paradisi  fiscali  , ma  di  lavoratori  costretti a  scappare  dall' Italia  per  le  politiche  delle  destre.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963