LO ZIO GILETTONE...

Inviata (modificato)

Se  volete  capire    accomodatevi....

 

Il problema caro (gna) Giletti è che il Capitonzo ( il capitano coso),di cui sei innamorato, non è neanche un pelo pubico di Mussolini. Sulla caciottara non voglio infierire, perché sono un signore

liberoquotidiano.it

safe_image.php?d=AQAsb-P1JGfkK5Lv&w=476&

LIBEROQUOTIDIANO.IT
 
Da tempo, gira una voce su Massimo Giletti: si dice che esponga in casa alcuni busti di Benito Mussolini. E, intervistato da Il Giorno, il conduttore di Non è l'arena non si nasconde: "Sono un appassionato di futurismo - premette -, e tra le opere d'arte che possiedo ce n'è anche una del 1932 di Thayaht, futurista fiorentino: un meraviglioso bronzo che ritrae Mussolini. Ma è particolare, è persino difficile riconoscerlo". Thayaht, per inciso, è lo pseudonimo del toscano Ernesto Michahelles, artista che aderì al futurismo grazie a Filippo Tommaso Marinetti. Leggi anche: Giletti, l'ultima bordata su Fini e Tulliani
Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963