STRANO , NON DA SPAZIO ALLE MAFIE MA....

Inviata (modificato)

Come   diceva  qualcuno a   pensar  male   ci  si azzecca....

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi e spazio al chiuso

Il signore in foto con Jole Santelli,si chiama Domenico Tallini, per gli amiconi Mimmo. Presidente del Consiglio Regionale della Calabria , dichiarato incandidabile dalla commissione antimafia alle ultime elezioni regionali, ma lui niente , si è candidato lo stesso , nonostante è stato rinviato a giudizio "per più fattispecie di corruzione e induzione indebita a dare e promettere". Votato da oltre 10 Mila calabresi.
Il "nostro" presidente del consiglio regionale, ha preso una durissima posizione contro il governo sulla questione dell' ordinanza della governatrice Santarelli , dichiarando che l esecutivo " non deve impugnare l ordinanza perché non esiste superiorità delle norme centrali ". Una dichiarazione da far rabbrividire i polsi. Quello che non capisce ,è che le ordinanze regionali non possono superare i DPCM del Presidente del consiglio dei ministri, possono avere forma più restrittiva , ma non possono annullare ciò che decide lo stato centrale o andare contro. Non siamo uno stato a se , o una Repubblica federale , ma qualsiasi scelta che fa una regione ,deve rispettare i criteri delle norme nazionali, lo prevede la costituzione , che le norme devono avere un principio gerarchico. Qualcuno lo spieghi a questi incapaci , che fino ad oggi, hanno fatto solo danni e confusione ,e invece di attrezzare questa regione all' emergenza , con la predisposizione e l apertura delle vecchie strutture sanitarie , siamo ancora all' anno zero.
Ci sa dire Mimmo e la Santelli , quanti sono i posti letto aumentati negli ospedali?
Quanti sono i nuovi posti in rianimazione ?
Quali sono le strutture adibite alle quarantene ?
Quanti Ospedali dismessi sono stati messi in funzione ?
Se avessero fatto tutto questo si poteva pensare di chiedere una deroga al governo per la riapertura in sicurezza delle nostre strutture . Invece niente , si lagnano e basta

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963