NON SOLO P.A.T. (Pio Albergo trivulzio )

Credete  che  si sarebbero  risparmiati  quelli   di " Bibbiano "  se  la Calabria  come  la  Lombardia  fosse  retta  dal csx  ?
Giulio Cavalli

Nel numero di Left che trovate in edicola c'è la mia inchiesta sulla triste vicenda della Rsa Villa Torano in Calabria, "sfuggita" alle cronache nazionali. È il più grande focolaio Covid in Calabria e dietro ci sono nomi "vicini" alla presidente Santelli.

https://left.it/…/…/02/perche-nessuno-parla-di-villa-torano/

In provincia di Cosenza, a Torano Castello, c’è una Rsa “sfuggita” alle cronache nazionali. Eppure, purtroppo, ruota intorno a questa casa di riposo il più grande focolaio di Covid-19 in tutta la regione: oltre 100 casi positivi tra pazienti, operatori sanitari e parenti degli ospiti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Il comportamento e le azioni della Presidente Santelli rasentano l’oscenità.

La governatrice sta infatti giocando ad un brutto gioco: sacrificare la salute dei calabresi per Matteo Salvini. Già, Salvini. Perché il gioco della Lega è chiaro: far forzare ad alcune regioni le indicazioni del governo sulle riaperture. Così da creare caos, panico. E qual è la regione che si è subito prestata al gioco salvianiano? La Calabria guidata da Santelli.

Mica il Veneto di Zaia o la Lombardia di Fontana. No: mandano avanti la Calabria. Perché la soldatessa Santelli obbedisce solerte agli ordini del “capitano”. E neanche si cura di partecipare ai coordinamenti istituzionali sulle riaperture, come quello di oggi, che ha visto unica assente la Calabria (Santelli era in tv, aveva da fare). Perché in fondo l’unico coordinamento che le importa è quello con il capo, il comandante Salvini. E se poi a causa delle loro scelte a rischiar la pelle sono i suoi stessi concittadini, poco importa.

Tutto questo è comunque imbarazzante. E offensivo. Nei confronti della Calabria, dei calabresi. Che meritavano, e meritano, un governatore capace di tutelare i loro interessi, primo fra tutti la salute.

Non qualcuno disposto a sacrificarla per accontentare il capo dell’opposizione.

L'immagine può contenere: 2 persone, meme, il seguente testo "METTE A RISCHIO CALABRESI PER IL "CAPITANO" VERGOGNATI SANTELLI"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963