Mezzogiorno

Il Premier con il suo ultimo DPCM aveva parlato di riapertura nazionale ..che non ci dovevano essere differenze..insomma tutti insieme..ma il pressing di commercianti e autonomi alle loro regioni.. soprattutto del sud ... ha fatto ripensare Conte su questa dogmatica idea iniziale ..il paese va a due o più velocità, impossibile confrontare la Lombardia con la Calabria .. in questo momento non vi è gara.... i meridionali hanno di nuovo tirato le orecchie ai loro eletti..ministri..che hanno dimostrato di essere poco avveduti e a dir meno realistici..

E poi si pensa anche quando sarà Mezzogiorno.. il primo languorino..il sole allo zenit.. caldo...accogliente 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

80% del PIL è prodotto al nord, quindi anche se aprissero il sud in modo "normale" cambierebbe poco per le casse dello stato con il pericolo che l'infezione si propaghi al livello del nord con la differenza che il sud ha una sanità da secondo mondo non da primo (e sono stato buono)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963