Smart working

Con il Covid é cambiato il modo di lavorare di molti italiani E non solo perché è una necessità globale,ma forse questo modo di produrre benessere sociale ed economico non è stato regolamentato,

il diritto di disconnessione ...anzi tutto.. va concertata tra azienda e comunità lavorativa,non si può obbligare il lavoratore ad essere presente più del dovuto 

Il diritto di produttività .. diciamola tutta.. questo modo di lavorare non deve più essere considerato temporaneo e quindi poco proficuo, il tutto per le aziende di esercitare il licenziamento per motivi economici..

Solo che mi chiedo.. il diritto sindacale?? Stando a casa e' un Rischio che si possa diventare invisibili.. Non mancherebbe più una persona fisica..ma una connessione virtuale,riducendo la percezione e valutazione di...essere umano ..divenendo solamente un numero.su un monitor..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963