coronavirus:facciamo due conti

La curva dei contagi per i cittadini italiani e quella per gli stranieri nel nostro Paese, “sono analoghe”. Lo ha affermato il presidente dell’Istituto superiore di sanità (Iss), Silvio Brusaferro, nel corso della presentazione del report epidemiologico sul coronavirus, sottolineando che in Italia sono 6.395 i cittadini di nazionalità straniera risultati positivi al virus.

E’ la prima volta che vengono diffusi dati etnici. Ovviamente va considerata l’età, gli immigrati ultraottantenni e novantenni sono pochi.

Tenendo presente anche gli scarsi controlli a chi sbarca e che gli immigrati più difficilmente chiamano il medico, la loro incidenza è certamente superiore.

Ma non era stato detto che i porti italiano non erano considerati sicuri per gli sbarchi?? che fina ha fatto la disposizione??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

ripeto la domanda:i nostri porti sono dichiarati NON sicuri.. ma arrivano lo stesso,..perchè??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963