tensioni a pescantina per l'occupazione della villa liberty

Ha riportato un occhio tumefatto e una contusione ad una gamba la donna di Pescantina, Verona, investita ieri sera da un’auto della coop utilizzata per scorrazzare i profughi, durante la manifestazione di protesta contro il business dell’accoglienza.

La donna, sulla settantina, è stata investita dall’auto con a bordo due membri della famigerata cooperativa di Brescia che gestisce i richiedenti asilo di Villa Vezze, che si è lanciata contro la folla in presidio. Senza curarsi della possibilità di investire qualcuno, come puntualmente accaduto.

L’auto si è scagliata a tutta velocità contro la contestazione dei residenti. Dopo il trasporto in ambulanza al pronto soccorso e i controlli del caso, la donna è rientrata a casa in nottata e in giornata ha sporto denuncia ai Carabinieri.Meno male che un'imbezil del forum affermava che era una bufala!!!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

pm610....bufala vero?? non ne trovi traccia,vero?? dove nell'unita'..o quel che ne resta....

ps:scioì' pussa via

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora