In sintesi dispiace un po' per il Capitano.

Il Capitano Volante si è pian piano trasformato da narratore eccelso delle gesta dell'uomo nero in Capitano Casalingo dedito ai giochi e alle costruzioni Lego.

Comprensibile che si sia preso un po' di riposo (lo merita decisamente e spesso è salutare e non guasta mai). Certo che però, così facendo, rischia di perdere in popolarità e soprattutto di perdere...tanti tifosi.

Bisogna fare qualcosa per il Capitano. Da quando l'uomo nero ha smesso di essere così prolifico di soddisfazioni, il Capitano non è più lo stesso. È sempre triste e solo. Fa tanta tenerezza. E non va bene.

 

Modificato da ildi_vino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963