Accidenti! Mi costringono a tagliarmi la barba!

Stamane sono uscito come al solito per acquistare il Fatto (e sgranchirmi le gambe). Al ritorno mi sono intrattenuto pochi minuti nell'androne del palazzo con il portiere e un paio di condòmini (tutti con mascherina KN95 e distanziati di oltre 2 metri). Uno di questi prendeva in giro l'altro che si è fatto crescere la barba (come molti in questa quarantena, specie quelli che usavano radersi dal barbiere). In effetti questo mio vicino un po' esile, con la barba appare molto invecchiato rispetto ai suoi 40 anni. Io sostengo da sempre che la barba si sposa solo con un fisico atletico (vedasi gli antichi greci, Maurizio Corona e modestamente il sottoscritto). E allora mi sono unito agli sfottò. Ma ne sono rimasto a mia a volta vittima perché a un certo punto il criticone, con il conforto del portiere, ci ha detto che dovremo tagliarci ambedue la barba perché vi si può annidare il virus. Ovviamente pensavo che ci prendesse in giro, ma poi ho dovuto constatare che il prof. Pregliasco e altri virologi in effetti sconsigliano vivamente di portare la barba. È di ostacolo alla mascherina e i peli possono intrappolare i droplets, cioè le goccioline emesse con il respiro e che sono il mezzo di trasporto del Covid. Maledetto microbo! Anche questa! Io tengo moltissimo alla mia barba! In effetti, sul piano estetico, sono un po' narcisetto e vanitoso. Ognuno ha i suoi limiti. Non ho detto nulla di questa cosa a mia moglie, la quale sarebbe capace di tagliarmela nel sonno con le forbici. Ma ora mi trovo in un dilemma, perché ci tengo, come tutti, anche alla pelle. Ho superato i 60 e dopo 3 interventi sto bene ma non benissimo in salute. Sarò costretto a rinunciare alla mia amata e curata barba? Quella che ai vecchi tempi, meno curata, mi rendeva sosia di Bud Spencer e che ora, con 25 chili in meno, mi fa somigliare a un altro mio eroe: il sommo Aristotele. Sono disperato. Voi che mi consigliate di fare?

https://www.globalist.it/science/2020/04/23/il-virologo-con-il-covid-19-attenti-alla-barba-intrappola-il-virus-e-ostacole-la-mascherina-2056855.html

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Precisazione.  Il vicino con la barba l'aveva mostrata togliendosi un attimo la mascherina per rispondere al telefono.

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Carissimo Fosforo, devo confermare le voci dei numerosi virologi. (per quale motivi i virologi sono sono maschi e non esistono virologhe femmine). Le donne mantengono spontaneamente rasato e sotto controllo il cespuglio davanti all'ingresso della propria grotta del piacere. Noi maschi lasciamo crescere il cespuglio attorno al nostro albero da arrampicata. - scusa gli esempi di natura botanica, ma è un fatto risaputo, attorno e dentro i cespugli incolti si sviluppano parassiti di varia natura. - appena possibile prendi il tosa erba da giardino e provvedi con un taglio … basso (.!.!.) … - ciao a presto da d/b. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Carissimo Fosforo, devo confermare le voci dei numerosi virologi. (per quale motivi i virologi sono sono maschi e non esistono virologhe femmine). Le donne mantengono spontaneamente rasato e sotto controllo il cespuglio davanti all'ingresso della propria grotta del piacere. Noi maschi lasciamo crescere il cespuglio attorno al nostro albero da arrampicata. - scusa gli esempi di natura botanica, ma è un fatto risaputo, attorno e dentro i cespugli incolti si sviluppano parassiti di varia natura. - appena possibile prendi il tosa erba da giardino e provvedi con un taglio … basso (.!.!.) … - ciao a presto da d/b. 

NOOO, IL TAGLIO BASSO MAI !

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tagli sotto e sopra, sig fosforo, lei non è Bud Spencer e nemmeno Aristotele. Ekkekaxzo.!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Stamane sono uscito come al solito per acquistare il Fatto (e sgranchirmi le gambe). Al ritorno mi sono intrattenuto pochi minuti nell'androne del palazzo con il portiere e un paio di condòmini (tutti con mascherina KN95 e distanziati di oltre 2 metri). Uno di questi prendeva in giro l'altro che si è fatto crescere la barba (come molti in questa quarantena, specie quelli che usavano radersi dal barbiere). In effetti questo mio vicino un po' esile, con la barba appare molto invecchiato rispetto ai suoi 40 anni. Io sostengo da sempre che la barba si sposa solo con un fisico atletico (vedasi gli antichi greci, Maurizio Corona e modestamente il sottoscritto). E allora mi sono unito agli sfottò. Ma ne sono rimasto a mia a volta vittima perché a un certo punto il criticone, con il conforto del portiere, ci ha detto che dovremo tagliarci ambedue la barba perché vi si può annidare il virus. Ovviamente pensavo che ci prendesse in giro, ma poi ho dovuto constatare che il prof. Pregliasco e altri virologi in effetti sconsigliano vivamente di portare la barba. È di ostacolo alla mascherina e i peli possono intrappolare i droplets, cioè le goccioline emesse con il respiro e che sono il mezzo di trasporto del Covid. Maledetto microbo! Anche questa! Io tengo moltissimo alla mia barba! In effetti, sul piano estetico, sono un po' narcisetto e vanitoso. Ognuno ha i suoi limiti. Non ho detto nulla di questa cosa a mia moglie, la quale sarebbe capace di tagliarmela nel sonno con le forbici. Ma ora mi trovo in un dilemma, perché ci tengo, come tutti, anche alla pelle. Ho superato i 60 e dopo 3 interventi sto bene ma non benissimo in salute. Sarò costretto a rinunciare alla mia amata e curata barba? Quella che ai vecchi tempi, meno curata, mi rendeva sosia di Bud Spencer e che ora, con 25 chili in meno, mi fa somigliare a un altro mio eroe: il sommo Aristotele. Sono disperato. Voi che mi consigliate di fare?

https://www.globalist.it/science/2020/04/23/il-virologo-con-il-covid-19-attenti-alla-barba-intrappola-il-virus-e-ostacole-la-mascherina-2056855.html

Ma perché , Cazzaro , invece di sviare il discorso sulla barba che non interessa un caz.z.o a nessuno , non ci informi sul Ko ricevuto da Conte dall’Europa ?? Perché invece di colloquiare con il portiere ed informarci sulla tua somiglianza con Bud che non ce ne strafrega il solito caz.z.o niente non ci parli un po’ dei festeggiamenti che secondo te ci dovevano essere per Giuseppi al ritmo di inno di mameli naturalmente tutti in piedi tra un tripudio di fuochi d’artificio da far impallidire Fuorigrotta ?? No perché Cazzaro napoletano te lo ricordo io cosa disse il Lincoln di Foggia alle 15,37 del 28 marzo 2020 :” O l’Europa ci darà gli Eurobond come chiede l’Italia , battendo il pugno sul tavolo , me ne andrò dicendo che faremo da soli “. Eh beh , ti capisco sai , beota?? Immaginando pure che Giuseppi simili parole le ha pure dette ad altissima voce , ti sei inebriato ed entusiasmato al punto di farti un paio di pugnette . “Ora si che abbiamo una persona seria che difende l’onore ed i diritti degli italiani e di tutti noi onesti “ furono le tue parole , pronunciate , immagino , con le lacrime che ti solcavano il viso e con la barba che ti fanno assomigliare a Bud ed in subordine al meno noto Aristotele .  Lo ricordi vero Cazzaro ? Ricordi , vero , come terminasti il post ?? Nooo ?? Bene , te lo ricordo io !!   “ Cari forumusti , alziamoci tutti in piedi in onore di un pdc onesto che piace a tutti gli italiani come noi .  Fratelli d’Italia , l’Italia s’e’ desta , dell’elmo di Scipio ..... !!   E poi :” Hasta la victoria .... Siempre “.     Ahahahahaha , che razza di imbexxille. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sig fosforo non si permetta più di dire che Giuseppi piace a tutti gli italiani, c'è n'è almeno uno che lo detesta. Quell'uno è il solito cazzaro da Pisa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo311 ha scritto:

Quella che ai vecchi tempi, meno curata, mi rendeva sosia di Bud Spencer e che ora, con 25 chili in meno, mi fa somigliare a un altro mio eroe: il sommo Aristotele.

Forse volevi scrivere Cazzaristotele, o Kakistotele, massimo esponente della scuola bufalara npoletana.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963