ricerca scientifica

Ho sentito via radio un discorso un poco strano e lo propongo a voi per essere analizzato. - per conquistare un territorio e sottomettere i suoi abitanti vi sono vari sistemi. Iniziare una guerra armata tradizionale, ma vi sono parecchi problemi collegati. Anzitutto occorre avere un esercito, armarlo, istruirlo, con costi notevoli. Poi la nazione che si desidera sottomettere potrebbe avere degli alleati pronti ad aiutarla. Sistema scartato, troppi rischi, troppi costi, troppe incognite. Al altro metodo potrebbe essere quello di compromettere il sistema sanitario, produttivo, economico di un certo ventaglio di nazioni. Ad operazione conclusa scegliere la nazione (tra le diverse in crisi) quale possa essere la più appetitosa da consumarsi subito e tenere le altre come riserva in magazzino. Per compromettere per gradi (ma in tempi rapidi) progressivamente il sistema sanitario, produttivo, economico, si potrebbe programmare un virus senza storia e senza memoria. Una specie di cavallo in grado di penetrare le mura della città avversaria e farle aprire dal di dentro. Così a porte aperte risulta più facile entrare. - cosa pensate di questo discorso ascoltato via radio … - oggi mercoledì ventidue aprile -

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Oggi, coi tempi che corrono, distruggere un paese economicamente non è un problema, basta una postazione di informatica, una buona conoscenza in materia di computer ed economia, naturalmente anche l'appoggio di governi che ci sostengano, altrimenti si può fare la fine del redattore di wikileaks. Dopo mettersi a giocare coi mercati azionari facendo il bello e il cattivo tempo da quelle parti che si vogliono colpire, esattamente come funzionano i sistemi economici attuali nel mondo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963