milano l'accogliente:immigrati rivendevano pane ai poveri!!

Ogni mattina la coda davanti a ‘Pane Quotidiano’ per ricevere la busta con i generi alimentari che l’associazione distribuisce ai poveri della città. Subito dopo gli alimenti finivano sul banco di due sorelle di origine egiziana che li smerciavano o barattavano con altri prodotti poco lontano da viale Toscana.

Un mercato illegale organizzato alle spalle dei più bisognosi a cui gli agenti dell’Unità Antiabusivismo della polizia locale hanno posto fine. Le due donne, con regolare permesso di soggiorno, sono state identificate e sanzionate per la vendita abusiva di merce, con l’applicazione anche del provvedimento di allontanamento di 48 ore disposto dalla “legge Minniti”. Allontanamento di 48 ore, ridicoli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963