immigrati contagiati attaccano pompieri

«Nella serata di venerdì scorso, 17 aprile 2020, scrive in un comunicato stampa Enrico Bettini Segretario Regionale Veneto Conapo Sindacatoa Autonomo Vigili del fuoco, «una squadra del Comando di Verona è stata vittima di ingiurie, insulti e lancio di oggetti da parte di alcuni facinorosi presenti fra i richiedenti asilo, che occupano l’hotel Monaco in via Evangelista Torricelli, 4 in Zai. Albergo, diventato un centro di accoglienza richiedenti protezione internazioneale e minori, si è rivelato essere un focolaio di contagio, dopo la scoperta della presenza di oltre 100 migranti risultati positivi al Covid-19».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

non vi è alcun partito in Italia, in grado di espellere e respingere queste orde di selvaggi ne@ri che stanno infettando l'Europa. Esiste un chiaro diktat governativo che impone alle Forze dell'Ordine di esser particolarmente morbide con questi indesiderati parassiti senz'arte ne' parte, in caso di reati più o meno gravi, e la situazione appare più evidente in questo momento in cui  le discrasie  nel modo di gestire e di far rispettare le restrizioni da parte di chi è posto alla tutela della legge emergono ancora più violentemente. Siamo in presenza di un razzismo istituzionale al contrario.

 

se importi menti africane, (anche in queste ore stanno continuando a sbarcare) non puoi che trasformare la tua civiltà in un letamaio africano. Il nostro futuro, quello dei nostri figli, sarà costellato da limitazioni economiche e tensioni sociali dovute in gran parte  alla diffusione sempre più capillare di persone di razza  negroide, refrattarie a vivere seguendo usi e costumi consoni ad una società civile.

 

Modificato da permafrost75

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963