frasi strane

Sfogliando una rivista di strategie militari, ed altro ancora, ho letto delle frasi che non riesco a collocare sia come periodo storico, sia come autore. – il nemico del mio nemico è mio amico. – l'antagonista del mio rivale è mio alleato. Personalmente le trovo un poco antiquate e di difficile applicazione. Le sottopongo alla vostra attenzione. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

13 ore fa, dune-buggi ha scritto:

il nemico del mio nemico è mio amico. –

forse anziché usare il termine "amico" sarebbe più opportuno dire "mi fa comodo e me ne servo"  è un modo cinico di agire, perché dell' " amico" me ne servo finché mi fa comodo, lo uso come un taxi, lo pago e poi magari lo tradisco, gli esempi anche recenti non mancano; noi in Italia ne avemmo un esempio durante la seconda guerra mondiale quando in sicilia  il prefetto Mori (potete fare ricerche su google) si era messo a combattere duramente la mafia   e gli Americani che avevano l'Italia come loro  nemica non esitarono a usare la mafia come loro alleata politica "amica" in Sicilia....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963