Bufale mattutine del Cazzaro Fosforo ,...!!

8 ore fa, fosforo31 ha scritto:

Ho parlato in altra discussione dell'epocale disastro (l'ennesimo) del governo Renzi che con la cd. riforma Madia ha sciolto il benemerito Corpo Forestale dello Stato facendo confluire la maggior parte dei sui 8000 agenti di polizia civile nell'Arma dei Carabinieri, che è un corpo di polizia militare. Naturalmente militarizzare dei civili ex lege e senza il loro consenso è, in tempo di pace, una roba da dittature militari, ma il dettaglio era sfuggito agli scalzacani per vocazione e legislatori per caso di un sedicente partito democratico. Fatto sta che ben 3000 ex guardie forestali hanno presentato ricorso al TARcontro il balzano provvedimento, il TAR ha ritenuto fondati i motivi di incostituzionalità addotti dai ricorrenti e ha inviato gli atti alla Consulta. Intanto questa estate, guarda caso la prima da quasi due secoli senza il Corpo Forestale, sono andati in fumo (finora) circa 70.000 ettari del nostro patrimonio boschivo. Tutto questo per realizzare un taglio di spesa, legato all'accorpamento dei forestali coi carabinieri, stimato nella migliore delle ipotesi in 100 milioni sull'arco di 3 anni. Se pensiamo che un'ora di volo di un Canadair costa 15.000 euro (ma costerebbe molto meno se lo Stato gestisse in proprio la sua flotta antincendio invece di affidarla ai privati) è probabile che il risparmio previsto per quest'anno sia già andato anch'esso in fumo. Un risparmio ben maggiore si poteva ottenere ponendo un freno alle assunzioni e riassunzioni a ruota libera dei cosiddetti "operai forestali" da parte delle amministrazioni locali, in particolare le Regioni. Si tratta di lavoratori la cui preparazione tecnica e il cui livello professionale sono ben al di sotto di quelli delle vere (ex) guardie forestali, e che vengono assunti, specie al Sud, per lo più con contratti a tempo determinato (poi ripetutamente rinnovati) e per motivi clientelari (in primis il voto di scambio). Attualmente si stima siano circa 60.000, cioè molti di più delle 8000 ex guardie forestali. Ma di questi 60.000 ben 28.000 si concentrano in Sicilia, 10.000 in Calabria e 5.000 in Campania. In pratica queste tre regioni messe insieme hanno meno dell'15% del patrimonio boschivo nazionale (circa 1,5 milioni di ettari su un totale di circa 11 milioni) ma più del 70% degli operai forestali. Solo per pagare i 28.000 forestali siciliani si spendono 480 milioni l'anno. Si tratta una evidente sperequazione tra le diverse regioni e di un intollerabile spreco di denaro pubblico. Si pensi che in Lombardia, che ha più ettari di boschi della Sicilia, gli operai forestali sono circa 700. Ma lo spreco risulta ancora più plateale e sconcertante se prendiamo come termine di confronto un paese serio, il Canada. Parliamo di uno dei maggiori produttori ed esportatori mondiali di legno (settore che occupa quasi 1 milione di lavoratori canadesi) con un patrimonio forestale di oltre 400 milioni di ettari (praticamente la superficie dell'intera Unione Europea). Ebbene, la sorveglianza di questo immenso patrimonio forestale, fonte di ricchezza per il paese ma anche uno dei più grandi e preziosi polmoni verdi del pianeta, è affidata ad appena 5000 rangers, che sono meno di un quinto dei forestali siciliani che sorvegliano mezzo milione di ettari di boschi. E sono la metà dei forestali calabresi e circa lo stesso numero dei forestali campani, ma anche in Calabria e Campania parliamo di appena mezzo milione di ettari cioè di poco più di un millesimo della superficie forestale del Canada

Orbene, la riforma Madia, per risparmiare 30 milioni l'anno, ha sciolto le 8.000 guardie forestali ne ha calpestato la professionalità, l'orgoglio e lo spirito di corpo, e ha calpestato pure la Costituzione (ben 5 articoli secondo il TAR), ma non ha toccato minimamente gli sprechi legati agli operai forestali che sono 43.000 solo in Campania, Calabria e Sicilia, che vengono assunti con metodi clientelari, che probabilmente si grattano la pancia un giorno di lavoro sì e l'altro pure, e che ci costano, solo per quelle tre regioni, oltre 700 milioni l'anno

A questo punto, cari forumisti, vi pongo la classica domandina da 1 milione di dollari. 

Secondo voi, a quale partito appartengono i governatori di Sicilia, Calabria e Campania? 


Egregi forumisti , credo che sia ben chiaro a tutti che il Bufalaro Possa essere annoverato in una precisa categoria . Quella degli Uomini di Mer.da !!!  Una persona predisposta alla menzogna , un Bufalaro acclarato che non fa corrette analisi politiche anche in disaccordo con quelle governative . Se fosse così , avrebbe tutta la mia stima e non mi sottrarrei ad un corretto dialogo od a un civile confronto . Ma con questa mer.da d'uomo ciò e' impossibile perché chi manifesta idee politiche tutte impregnate ed imperniate sulla sistematica menzogna , sulla bufala d'accatto , sul gusto di disinformare allo scopo solo di denigrare un detrrminato partito manifestando verso il suo segretario un odio personale e profondo ed uno schi.fo assoluto , merita solo di essere preso a calci sulla ghigna . Un post del  Cazzaro Partenopeo tutto incentrato sulle bufale a pieno regime . Inizia subito con la prima quando dice che il TAR ha dichiarato incostituzionale la riforma Madia. Questa mer.da d'uomo mente sapendo di mentire . Il TAR non può assolutamente , non essendo tra i suoi compiti , dare patenti di costituzionalità o meno.  Poiche' c'era stato un ricorso presso lo stesso tribunale amministrativo , i TAR, si e' dichiarato incompetente in merito ed ha trasmesso e demandato alla Corte Costituzionale, unico ente decisionale ,  il giudizio finale . Seconda bufala del Cazzaro Fosforo : gli 8,000 forestali si sono trovati , dalla mattina alla sera , da corpo civile a militare essendo passato a quello dei Carabinieri .  Falso come i soldi del Monopoli. La riforma Madia prevede e da la possibilità a tutti gli ex Forestali che ne facessero richiesta di continuare a prestare la loro opera in altri corpi civili dello stato . La . Terza bufala del Cazzaro Napoletano riguarderebbe i compiti degli ex Forestali nel Corpo dei Carabinieri che , secondo il Bufalaro campano ne snaturerebbe il ruolo stesso. FALSO !!! Secondo  quanto stabilito dalla riforma, con il passaggio nell’Arma dei Carabinieri gli ex-forestali conservano tutte le loro funzioni precedenti, ad eccezione di quelle contro gli incendi boschivi che vengono invece trasferite per intero al Corpo dei Vigili del Fuoco. Il nuovo Comando dipenderà dal capo di Stato Maggiore della Difesa per i compiti militari; dal ministro dell’Interno per i compiti di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica; dal ministero delle Politiche agricole per le materie che riguardano la sicurezza e la tutela agroalimentare e forestale. Dopo tutto quanto sopra , domandina da un milione di dollari : 1) il Cazzaro Napoletano Fosforo merita urgentemente un TSO presso una struttura qualificata ?  2) Il Bufalaro Campano Fosforo merita una pedata nel Ku.lo e spedito più lontano possibile dalle coste Italiane ?  3) Il bugiardo e menzognero a proprio uso e consumo Fosforo , merita di essere adibito in modo permanente alla pulizia dei cessi della Stazione Centrale di Napoli ??  Secondo voi , quale sceglierei io ?? 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

3 ore fa, mark20172 ha scritto:


Egregi forumisti , credo che sia ben chiaro a tutti che il Bufalaro Possa essere annoverato in una precisa categoria . Quella degli Uomini di Mer.da !!!  Una persona predisposta alla menzogna , un Bufalaro acclarato che non fa corrette analisi politiche anche in disaccordo con quelle governative . Se fosse così , avrebbe tutta la mia stima e non mi sottrarrei ad un corretto dialogo od a un civile confronto . Ma con questa mer.da d'uomo ciò e' impossibile perché chi manifesta idee politiche tutte impregnate ed imperniate sulla sistematica menzogna , sulla bufala d'accatto , sul gusto di disinformare allo scopo solo di denigrare un detrrminato partito manifestando verso il suo segretario un odio personale e profondo ed uno schi.fo assoluto , merita solo di essere preso a calci sulla ghigna . Un post del  Cazzaro Partenopeo tutto incentrato sulle bufale a pieno regime . Inizia subito con la prima quando dice che il TAR ha dichiarato incostituzionale la riforma Madia. Questa mer.da d'uomo mente sapendo di mentire . Il TAR non può assolutamente , non essendo tra i suoi compiti , dare patenti di costituzionalità o meno.  Poiche' c'era stato un ricorso presso lo stesso tribunale amministrativo , i TAR, si e' dichiarato incompetente in merito ed ha trasmesso e demandato alla Corte Costituzionale, unico ente decisionale ,  il giudizio finale . Seconda bufala del Cazzaro Fosforo : gli 8,000 forestali si sono trovati , dalla mattina alla sera , da corpo civile a militare essendo passato a quello dei Carabinieri .  Falso come i soldi del Monopoli. La riforma Madia prevede e da la possibilità a tutti gli ex Forestali che ne facessero richiesta di continuare a prestare la loro opera in altri corpi civili dello stato . La . Terza bufala del Cazzaro Napoletano riguarderebbe i compiti degli ex Forestali nel Corpo dei Carabinieri che , secondo il Bufalaro campano ne snaturerebbe il ruolo stesso. FALSO !!! Secondo  quanto stabilito dalla riforma, con il passaggio nell’Arma dei Carabinieri gli ex-forestali conservano tutte le loro funzioni precedenti, ad eccezione di quelle contro gli incendi boschivi che vengono invece trasferite per intero al Corpo dei Vigili del Fuoco. Il nuovo Comando dipenderà dal capo di Stato Maggiore della Difesa per i compiti militari; dal ministro dell’Interno per i compiti di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica; dal ministero delle Politiche agricole per le materie che riguardano la sicurezza e la tutela agroalimentare e forestale. Dopo tutto quanto sopra , domandina da un milione di dollari : 1) il Cazzaro Napoletano Fosforo merita urgentemente un TSO presso una struttura qualificata ?  2) Il Bufalaro Campano Fosforo merita una pedata nel Ku.lo e spedito più lontano possibile dalle coste Italiane ?  3) Il bugiardo e menzognero a proprio uso e consumo Fosforo , merita di essere adibito in modo permanente alla pulizia dei cessi della Stazione Centrale di Napoli ??  Secondo voi , quale sceglierei io ?? 

cogli+one mi sa che il tuo amico renzusconi deve inventare "non è mai troppo tardi" a chi come te ancora non riesce a fare il tagli&incolla, intanto puoi dedicarti al taglio&cuci o all'uncinetto ! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963