la proposta di ignazio

Da Ignazio La Russa parte l'idea di trasformare il 25 aprile. “Questa mattina - ha dichiarato il vicepresidente del Senato - insieme ad alcuni parlamentari abbiamo avanzato una proposta rivolta a tutti, senza distinzioni politiche e culturali: da quest’anno il 25 aprile diventi, anziché divisivo, giornata di concordia nazionale nella quale ricordare i caduti di tutte le guerre”. La Russa non intende escludere nessuno e vorrebbe che in questa data “si accomuni anche il ricordo di tutte le vittime del Covid-19, che speriamo cessino proprio ad aprile”. Questo cambiamento per il senatore di FdI sarebbe il “modo migliore per ripartire in un’Italia finalmente capace, 75 anni dopo quel lontano 1945, di privilegiare ciò che ci unisce e che ci rende tutti orgogliosi di essere italiani”. Infine, la proposta per il 25 aprile: “Chi vorrà, sabato prossimo potrà listare a lutto un tricolore e cantare la canzone del Piave, che da sempre le forze armate dedicano ai caduti di ogni guerra”. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

15 messaggi in questa discussione

12 minuti fa, director12 ha scritto:

Da Ignazio La Russa parte l'idea di trasformare il 25 aprile. “Questa mattina - ha dichiarato il vicepresidente del Senato - insieme ad alcuni parlamentari abbiamo avanzato una proposta rivolta a tutti, senza distinzioni politiche e culturali: da quest’anno il 25 aprile diventi, anziché divisivo, giornata di concordia nazionale nella quale ricordare i caduti di tutte le guerre”. La Russa non intende escludere nessuno e vorrebbe che in questa data “si accomuni anche il ricordo di tutte le vittime del Covid-19, che speriamo cessino proprio ad aprile”. Questo cambiamento per il senatore di FdI sarebbe il “modo migliore per ripartire in un’Italia finalmente capace, 75 anni dopo quel lontano 1945, di privilegiare ciò che ci unisce e che ci rende tutti orgogliosi di essere italiani”. Infine, la proposta per il 25 aprile: “Chi vorrà, sabato prossimo potrà listare a lutto un tricolore e cantare la canzone del Piave, che da sempre le forze armate dedicano ai caduti di ogni guerra”. 

Facciamo che accogliamo la proposta per il 10 febbraio ? Perché no il 25 aprile? Perché è doveroso ricordare il giorno in cui ve lo abbiamo messo in kulo. Se vincevate voi, ci mandavate tutti ad Auschwitz. Fasciodimmerda.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Facciamo che accogliamo la proposta per il 10 febbraio ? Perché no il 25 aprile? Perché è doveroso ricordare il giorno in cui ve lo abbiamo messo in kulo. Se vincevate voi, ci mandavate tutti ad Auschwitz. Fasciodimmerda.

è aria di cambiare registro..egregg. il mio....a)togliere i contributi ad enti  inutili...e andate pure a cantare bella ciao..a casa vostra..i tempi cambiano..altrimenti dovremo fare le commemorazione ad abele......e cmq,da buon democratico ignazio dice di non escludere nessuno...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo per quest'anno prorogare la data di graduale riapertura a lunedì quattro maggio. Per i prossimi anni approvo la data del venticinque aprile - Bellissima la "Canzone del Piave" ... ed il visus straniero non passerà ... viva la Libera Autonomia Regione per Regione in una Libera Italia. - Una Italia Libera, Regione per Regione. - Buona domenica a me stesso.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, dune-buggi ha scritto:

Solo per quest'anno prorogare la data di graduale riapertura a lunedì quattro maggio. Per i prossimi anni approvo la data del venticinque aprile - Bellissima la "Canzone del Piave" ... ed il visus straniero non passerà ... viva la Libera Autonomia Regione per Regione in una Libera Italia. - Una Italia Libera, Regione per Regione. - Buona domenica a me stesso.

 

1 ora fa, director12 ha scritto:

è aria di cambiare registro..egregg. il mio....a)togliere i contributi ad enti  inutili...e andate pure a cantare bella ciao..a casa vostra..i tempi cambiano..altrimenti dovremo fare le commemorazione ad abele......e cmq,da buon democratico ignazio dice di non escludere nessuno...

Ignazio chi ? Quello che stava nel MSI guidato da Giorgio Almirante, il finanziatore di terroristi assassini di Carabinieri ? Parlateci di Peteano, missini assassini !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

 

Ignazio chi ? Quello che stava nel MSI guidato da Giorgio Almirante, il finanziatore di terroristi assassini di Carabinieri ? Parlateci di Peteano, missini assassini !!

Come sarebbe adire Ignazio chi?

Ignazio La R(i)ssa ovviamente.

Posso chiederti un favore?

C'è il Kompagno Director disperato perché vuole andare in vacanza. 

Io non posso farci niente perché il Kompagno dovrebbe prendere l'aereo ma é impedito a farlo. Siccome è disperato, gli ho promesso che avrei chiesto il favore a te di farlo entrare in Liguria anche perché la Liguria è più vicina e così il Kompagno (che, tra l'altro ha paura di prendere l'aereo e non ci è abituato) non deve attraversare il mare.

Se ti è possibile cerca di accontentarlo. Guarda che non è un Kompagno qualsiasi, è una figura storica della Sezione Celodura ed è di poche pretese. Non ho capito bene se preferisce una mascherina Genovese, di Savona, di Alassio o Pietra Ligure ma forse si accontenterebbe anche di dividere la camera anche con un Nigeriano ovviamente Padano naturalizzato. Su questo aspetto comunque ti sarà essere più preciso lui.

Se dovessi riuscire a trovargli una collocazione, anche in un monolocale, sarebbe una bella cosa.

Se poi proprio non puoi fare niente, il mio tentativo di missione umanitaria comunque l'ho fatto e grazie lo stesso.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Come sarebbe adire Ignazio chi?

Ignazio La R(i)ssa ovviamente.

Posso chiederti un favore?

C'è il Kompagno Director disperato perché vuole andare in vacanza. 

Io non posso farci niente perché il Kompagno dovrebbe prendere l'aereo ma é impedito a farlo. Siccome è disperato, gli ho promesso che avrei chiesto il favore a te di farlo entrare in Liguria anche perché la Liguria è più vicina e così il Kompagno (che, tra l'altro ha paura di prendere l'aereo e non ci è abituato) non deve attraversare il mare.

Se ti è possibile cerca di accontentarlo. Guarda che non è un Kompagno qualsiasi, è una figura storica della Sezione Celodura ed è di poche pretese. Non ho capito bene se preferisce una mascherina Genovese, di Savona, di Alassio o Pietra Ligure ma forse si accontenterebbe anche di dividere la camera anche con un Nigeriano ovviamente Padano naturalizzato. Su questo aspetto comunque ti sarà essere più preciso lui.

Se dovessi riuscire a trovargli una collocazione, anche in un monolocale, sarebbe una bella cosa.

Se poi proprio non puoi fare niente, il mio tentativo di missione umanitaria comunque l'ho fatto e grazie lo stesso.

doveri anche dire..ignazio chi? uno che è stato ministro della repubblica italiana!! ma visto la tua eta',una dimenticanza è accettata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, director12 ha scritto:

doveri anche dire..ignazio chi? uno che è stato ministro della repubblica italiana!! ma visto la tua eta',una dimenticanza è accettata

Guarda che quello che ha chiesto chi è La R(i)Ssa è stato Cortomaltese. Io ho detto che so anche troppo bene chi è.

Piuttosto Cortomaltese non mi ha risposto per la storia delle tue vacanze. Mi dispiace un po' perché ci contavo però ho la soluzione di riserva o almeno il tentativo di riserva.

Ho pensato di chiederlo a Wronski. 

Con lui, vista anche la vostra amicizia di vecchia data, non vi dovrebbero essere problemi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Come sarebbe adire Ignazio chi?

Ignazio La R(i)ssa ovviamente.

Posso chiederti un favore?

C'è il Kompagno Director disperato perché vuole andare in vacanza. 

Io non posso farci niente perché il Kompagno dovrebbe prendere l'aereo ma é impedito a farlo. Siccome è disperato, gli ho promesso che avrei chiesto il favore a te di farlo entrare in Liguria anche perché la Liguria è più vicina e così il Kompagno (che, tra l'altro ha paura di prendere l'aereo e non ci è abituato) non deve attraversare il mare.

Se ti è possibile cerca di accontentarlo. Guarda che non è un Kompagno qualsiasi, è una figura storica della Sezione Celodura ed è di poche pretese. Non ho capito bene se preferisce una mascherina Genovese, di Savona, di Alassio o Pietra Ligure ma forse si accontenterebbe anche di dividere la camera anche con un Nigeriano ovviamente Padano naturalizzato. Su questo aspetto comunque ti sarà essere più preciso lui.

Se dovessi riuscire a trovargli una collocazione, anche in un monolocale, sarebbe una bella cosa.

Se poi proprio non puoi fare niente, il mio tentativo di missione umanitaria comunque l'ho fatto e grazie lo stesso.

🤣🙈🤣🤣🤣🤣

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, wronschi ha scritto:

🤣🙈🤣🤣🤣🤣

Vabbè però hai fatto come Cortomaltese e non hai risposto neanche tu. Sei disposto o no ad accogliere il Kompagno Director e trovargli una collocazione? 

Non capisco neanche tanto la vostra ritrosia. Guardate che il Kompagno non chiede sovvenzioni, paga tutto lui e poi è una cosa provvisoria. Mica è per sempre.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Vabbè però hai fatto come Cortomaltese e non hai risposto neanche tu. Sei disposto o no ad accogliere il Kompagno Director e trovargli una collocazione? 

Non capisco neanche tanto la vostra ritrosia. Guardate che il Kompagno non chiede sovvenzioni, paga tutto lui e poi è una cosa provvisoria. Mica è per sempre.

Chiedo scusa. Non sono più tanto presente sul forum e capitano distrazioni.

Comunque per il kompagno Director, alias sig.Frizzantino mi sono informato.                                                  I migranti che a Ventimiglia vivono nella tendopoli del fiume Roja sono disposti ad accoglierlo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, ma che lo trattino bene però.

Lo lascino solfeggiare con il piffero per almeno un'ora al giorno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Ok, ma che lo trattino bene però.

Lo lascino solfeggiare con il piffero per almeno un'ora al giorno.

Confermo. Anzi sono felici che dia concerto. Hanno detto che un paio di autentici mandinghi nigeriani ci sono e saranno lieti di collaborare col piffero.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Confermo. Anzi sono felici che dia concerto. Hanno detto che un paio di autentici mandinghi nigeriani ci sono e saranno lieti di collaborare col piffero.

Bene. Quindi sono autorizzato a fare la bella notizia? Il Kompagno sarà felicissimo. 

Sapevo di poter contare sulla cortese collaborazione.

Tra l'altro, se la residenza non dovesse essere di suo completo gradimento (sarei portato a dubitarne), rimane il fatto che il Kompagno potrebbe trasferirsi in Francia da Macron in men che non si dica. Perfetto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I fascisti non cambiano mai, ed ogni anno cercano in qualche modo di mascherare la loro vergogna....vorrebbero per forza cancellare una rivolta popolare contro quella che fù la loro barbarie verso il popolo Italiano, e non solo, quella barbarie che voleva un milione di morti per sedersi al tavolo della pace, quegli stessi fasci mascherate da persone per bene ma che infine non possono nascondere la loro vera identità...in nero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963