colpito alla testa con mattone:gravissimo

Un uomo di 62 anni, italiano, è in gravi condizioni dopo essere stato colpito con una mattonella alla testa da un giovane nordafricano: è accaduto questa mattina verso le 10:45 a Milano, in via della Chiesa Rossa all'angolo con via De Sanctis a fianco al Naviglio Pavese. Lo straniero è stato fermato dai carabinieri che stanno ricostruendo l' accaduto. Il ferito è stato trasportato al Policlinico - secondo quanto riferisce il 118 - "in condizioni molto gravi".  

L'italiano e il nordafricano abitano nello stesso stabile popolare in via Palmieri, poco distante dal luogo dell'aggressione: dai primi accertamenti pare abbiamo iniziato a litigare per motivi di poco conto. I militari sul posto stanno cercando di capire cosa abbia scatenato il comportamento dell'extracomunitario. Permangono gravi le condizioni del sessantaduenne.

milano-muri-672x372.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Vari testimoni, *** del bar che si trova all'angolo tra le due vie, riferiscono che si è trattato di un vero e proprio agguato in quanto il marocchino, noto per essere un balordo ubriacone, è stato visto aggirarsi in zona vari minuti prima e nascondersi tra due auto in sosta. I residenti, si legge sull'edizione milanese del Corriere della Sera, raccontano che anche nei giorni scorsi l'uomo aveva aggredito senza motivo altre persone, ma non con questa violenza .e quindi?? con qualche perizia psichiatrica questo personaggio c e lo ritroveremo dietro l'angolo!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963