Cinquantanove anni fa la conquista umana dello spazio diventava realtà. È il 12 aprile 1961 quando a bordo della capsula Vostok-1, il cosmonauta sovietico Yuri Gagarin, classe 1934, diventa il primo uomo a raggiungere lo spazio. Compie un’intera orbita intorno al nostro pianeta, trascorrendo complessivamente 108 minuti tra le stelle. Al ritorno diventa eroe nazionale per l’ex Unione Sovietica, che grazie al cosmonauta vince contro gli Stati Uniti il secondo round della corsa allo spazio, dopo la messa in orbita, quattro anni prima, del primo satellite artificiale, lo Sputnik. Ma al tempo stesso Gagarin diviene icona mondiale dello spirito di avventura umana, e ancora oggi resta fonte di ispirazione per una conquista lontana dall’essersi conclusa: quella che nei prossimi anni porterà l’uomo a immergersi nello spazio profondo fino a mettere, un giorno, piede su Marte. Le imprese di Gagarin, come quelle di Armstrong e di Leonov, sono state raccontate più volte nei film. 
 
 
 
 

Screenshot.png

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Ciao Vincent da d/b – grazie per le notizie (non riesco ad assegnare il voto positivo poiché si blocca, riproverò domani). - ricordiamo anche la cagnolina LAIKA del novembre del mille novecento cinquanta sette. Simpatica cagnolina, ha tenuto tutto il mondo con il fiato sospeso. Le hanno dedicato francobolli e monete. Si dice la abbaino avvelenata in volo di ritorno poiché non erano sicuri delle fasi di rientro. Molto interessanti le lezioni di astronomia, scienza, tecnica e dintorni tenute da Anna Pancaldi e Luca Perri su Rai Scuola canale uno quattro sei – Ciao Vincent e continua a tenermi informato con le prossime notizie. 

Modificato da dune-buggi
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In Italia a torino c'erano i fratelli judica Cordiglia appassionati nel radioascolto che intercettavano le trasmissioni che arrivavano dallo spazio

interessante questo filmato  https://youtu.be/yBn11XIefjU  dove si ipotizzava che  Gagarin non sia stato il prima astronauta della storia; il filmato è leggermente lungo però è interessante da guardare; d'altronde visto che siamo tutti  chiusi in casa per il coronavirus il tempo per guardare il filmato non ci dovrebbe mancare...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono andato a rileggere gli aggiornamenti ed i retro scena della Cagnolina Laika ... come spesso accade la sperimentazione (fintamente) scientifica è ben diversa dalla realta. Le diverse pagine della Sua Storia meritaano di essere rilette dopo sessanta anni dal fatto. - Cordiali Saluti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963