“Iosif Vissarionovič Džugašvili”

Il signor “Iosif Vissarionovič Džugašvili” diceva (o almeno così gli facevano dire) quando un lavoratore smette di produrre diventa inutile. Mio nonno montanaro il signor “Firmato” (certo, all'anagrafe era registrato come il signor Firmato), diceva: quando il maiale ha smesso di ingrassare lo si ammazza e lo si trasforma in bistecche – ora la mia domanda è molto semplice – come si traduce in italiano lo strano in lingua straniera … - grazie per la collaborazione – 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Credo proprio di non esagerare, caro d/b, dicendo che il provvedimento (quanto mai improvvido) degli sciagurati incapaci che governano la Lombardia di mandare i pazienti infetti nelle RSA ad abbreviare le sofferenze di migliaia di anziani, possa definirsi a tutti gli effetti STALINIANO. Baffone avrebbe fatto la stessa cosa, solo con una sola piccola differenza. Non avrebbe pagato le RSA (150 euro al giorno per infetto), le avrebbe obbligate. 

Come faccia il nobile e coraggioso popolo lombardo a sopportare ancora quei cialtroni e a non usare i forconi, per me è un mistero. Saluti 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Il signor “Iosif Vissarionovič Džugašvili” diceva (o almeno così gli facevano dire) quando un lavoratore smette di produrre diventa inutile. Mio nonno montanaro il signor “Firmato” (certo, all'anagrafe era registrato come il signor Firmato), diceva: quando il maiale ha smesso di ingrassare lo si ammazza e lo si trasforma in bistecche – ora la mia domanda è molto semplice – come si traduce in italiano lo strano in lingua straniera … - grazie per la collaborazione – 

Ma lei, simpatica carriola da spiaggia, lo sa perché suo zio si chiamava "FIRMATO" ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Simpatico Soldatino, non vedo bene la tua divisa. Dalle strisce sulla tua divisa non capisco se sei caporale oppure sergente. Comunque tieni pronto e lubrificato il “Garand” che la riscossa è prossima. Mi poni una domanda imbarazzante. Non ho conosciuto il nonno “Firmato” poiché morto prima che io nascessi. Ho svolto una ricerca presso gli archivi comunali ed ho scoperto che numerosi bimbi in quegli anni venivano battezzati “Firmato”. Forse si tratta di un santo locale o forse del direttore dell'asilo di allora. Stranamente, mentre esistevano numerosi bimbi con il nome “Firmato”, non esisteva neppure una femminuccia con il nome modificato al femminile in “Firmata”. Ora che ho risposto alla sua domanda, ripropongo la mia. Quello strano nome in lingua straniera, (Iosif Vissarionovič Džugašvili) da dove deriva (.?.?.) - Sono convinto, anzi ne sono certo, che neppure lei conosce le origini del nome. Allora come ha già fatto diverse e numerose volte, gira la frittata ponendo altre domande, al solo scopo di far perdere le tracce e confondere le idee. Non si preoccupi, a lei capita sovente, un saluto cordiale. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

DOMANDA - per quale motivo il soldatino in divisa da marinaretto non risponde - DOMANDA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

DOMANDA - per quale motivo il soldatino in divisa da marinaretto non risponde - DOMANDA

Suo zio si chiamava FIRMATO perché il Generale Armando Diaz fece il comunicato di vittoria il 04.11.1918 sull'esercito austroungarico.

Sulle lapidi che lo riproducevano, alla fine, veniva scolpito  "FIRMATO DIAZ".

Molti ritennero che "FIRMATO" fosse il nome del vittorioso generale, e davano quel nome ai figli maschi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963