hanno tagliato la sanita',e i risultati si vedono:dove hanno investito?

L’ultima ideona del governo, dopo gli hotel, è la crociera quarantena per i clandestini, al costo di almeno 1 milione di euro ogni 15 giorni: Attualmente ospitiamo in hotel per finti profughi oltre 85mila immigrati. Al costo medio di 35 euro al giorno per ogni fancazzista. Parliamo di oltre 1 miliardo di euro l’anno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

remembrate chi ha tagliato i fondi alla sanita'stiamo parlando di miliardi di euro tagliati..ma pe r i °°°°° di °°°°°  i fondi li trovano sempre,e senz aburocrazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Memorie storiche – il governo (mai eletto dal popolo, ma salito al potere in strano modo) che ha tagliato (anzi evi/rato) fondi e risorse al settore sanità … è stato proprio il “più strano di tutta la storia”. Nessun altro governo tagliò (anzi evi/rò) così tanto. Non soltanto come ospedali e posi letto, ma anche, medici ed infermieri, attrezzature, medicine, ricerca, centri per anziani, aiuti ed assi/stenza domiciliare, poli/ambulatori locali e decentrati, e molto altro. Una certa donna (non faccio nomi) ha detto, piangendo mentre tagliava le cipolle, i pensionati vivono “troppo” a lungo ed i giovani sono “troppo” choosy. - questi sono i politici della sinistra da mandare a zappare le pietre lungo gli argini dei fiumi. - avviso – non sopporto le critiche, attenzione che rispolvero il manuale del piccolo chimico. - senza cordiali saluti – andate anche voi a zappare le pietre lungo gli argini dei fiumi.  

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, dune-buggi ha scritto:

Memorie storiche – il governo (mai eletto dal popolo, ma salito al potere in strano modo) che ha tagliato (anzi evi/rato) fondi e risorse al settore sanità … è stato proprio il “più strano di tutta la storia”. Nessun altro governo tagliò (anzi evi/rò) così tanto. Non soltanto come ospedali e posi letto, ma anche, medici ed infermieri, attrezzature, medicine, ricerca, centri per anziani, aiuti ed assi/stenza domiciliare, poli/ambulatori locali e decentrati, e molto altro. Una certa donna (non faccio nomi) ha detto, piangendo mentre tagliava le cipolle, i pensionati vivono “troppo” a lungo ed i giovani sono “troppo” choosy. - questi sono i politici della sinistra da mandare a zappare le pietre lungo gli argini dei fiumi. - avviso – non sopporto le critiche, attenzione che rispolvero il manuale del piccolo chimico. - senza cordiali saluti – andate anche voi a zappare le pietre lungo gli argini dei fiumi.  

viene da chiedersi chi l'ha messi li' quella ciabatta che taglia le cipolle??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

L’ultima ideona del governo, dopo gli hotel, è la crociera quarantena per i clandestini, al costo di almeno 1 milione di euro ogni 15 giorni: Attualmente ospitiamo in hotel per finti profughi oltre 85mila immigrati. Al costo medio di 35 euro al giorno per ogni fancazzista. Parliamo di oltre 1 miliardo di euro l’anno.

MA   PIANTALA  CO  JONE   CON  QUESTE  BUFALE  CELODURFASCIODESTRE  .  AMMMMMBECCCILLE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non ha ancora capito lo sc-emo del villaggio che è utente ingnorato..scrivi pure,scemodiguerra

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Solo Salvini e i giornali di destra li esaltano
ma il FALLIMENTO totale in Regione Lombardia e' sotto gli occhi di tutti...Medici, cittadini,chiunque.
Questa volta lo diciamo noi con forza..
LIBERATE LA LOMBARDIA E DIMETTETEVI..
incapaci!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Alcuni anni fa una certa donna, famosa per le lacrime di cipolla, aveva detto che le malattie dell'Italia erano due. I pensionati vivono troppo a lungo. I giovani sono troppo choosy. Scusate un paio di domande. La figlia ed il marito di costei quale attività svolgono oppure da quanti anni sono in pensione. Gli eventuali nipoti sono già con la zappa in mano ad irrobustire le sponde dei fiumi oppure sono in casa a mangiare la minestra pronta. Oggi giovedì sedici aprile, le prime ore del mattino. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vi sembra normale sentire certe notizie, per esempio: al nord italia una siringa costa solo dai cinquanta ai novanta centesimo, di euro, al sud minimo un euro e cinquanta. Ma diciamo qualcosa di più incisivo, ai tempi del governo Monti Mario, in Sicilia il presidente della regione era Lombardo, nel ristrutturare la sanità della regione, spendono la bellezza di una miliardo e mezzo di euro, come mai dopo tante spese chiudono un bel po' di ospedali, come mia di quelli in costruzione nessuno viene terminato con quella cifra pressa in prestito da privati oltretutto? che fine hanno fatto quei soldi se nulla di nuovo è comparso? 

in quell'anno, sempre per via di quel prestito, la regione è andata in bancarotta, e per ben due volte il governo centrale ha dovuto intervenire. io mi chiedo, sono i governanti a sbagliare oppure siamo noi che glielo permettiamo? Purtroppo ho solo domande da fare e nessuna risposta plausibile da scrivere. quello che posso aggiungere è che in quel periodo, nonostante la notizia sia stata resa pubblica in tutti i media e la gravita della situazione verificatasi nella regione, nessuno, dico nessuno dei cittadini defraudati ha qualcosa, ha fatto qualcosa, nessuno è sceso in strada a gridare loro che sono dei ladri, che hanno venduto la regione ai privati svendendola per qualche bustarella.

adesso, in questo periodo di necessità, ne subiamo le conseguenze di quello che è stato un vero e proprio colpo di stato a livello economico, ma che nessuno vuole ammettere. le strutture sanitarie sono al collasso, non è vero le strutture sanitarie non esistono più, quello che si vede non sono null'altro che apparenze di una sanità svenduta al miglior offerente che non ha fatto altro di lucrare e sperperare coi soldi del contribuenti.

ma nessuno continua a dire nulla, nessun accento al fatto dei laboratori di ricerca medica chiusi, agli ospedali che non ci sono più perché troppo costosi. la vita di un essere umano non vale a sufficiEnza per spendere soldo in cure mediche; COME DISSE QUALCUNO IN EUROPA, LASCIAMO CHE LA NATURA FACCIA IL SUO CORSO, LA SELEZIONE NATURALE FARA IL RESTO LASCIANDO VIVERE SOLO I PIù FORTI.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, director12 ha scritto:

L’ultima ideona del governo, dopo gli hotel, è la crociera quarantena per i clandestini, al costo di almeno 1 milione di euro ogni 15 giorni: Attualmente ospitiamo in hotel per finti profughi oltre 85mila immigrati. Al costo medio di 35 euro al giorno per ogni fancazzista. Parliamo di oltre 1 miliardo di euro l’anno.

Foruncolo. Piccola escrescenza piena di pus.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963