5 anni: scappa dalla casa dei nonni per raggiungere la mamma infermiera covid

Questo virus oltre a fare tutto il danno che sta facendo, divide crudelmente gli affetti, chi lo sta combattendo in prima linea, medici e infermieri spesso stanno lontani dalle famiglie per non contagiare i loro cari. Una Infermiera di Pordenone, ha affidato ai nonni il suo bambino di 5 anni perchè lavora in un reparto con i malati di covid-19 e non vuole rischiare di contagiarlo, non lo vede quindi da un mese e il bimbo non ce l'ha fatta più, è scappato di nascosto dalla casa dei nonni e mentre loro lo cercavano in casa, si è avviato per la strada per chiedere un passaggio per l'ospedale di Trieste dove lavora la mamma.
Per fortuna lo ha visto una macchina della guardia di finanza che lo ha riportato dai nonni e ha diffuso la storia.
Mi spiace molto per questa crudele separazione, una delle tante che costellano il nostro paese in questo periodo, tutti lontani dai nostri affetti che non vivono con noi o non possono per sicurezza. A te chi manca?

 

bimbononni.jpg

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963