Gesù Cristo

Salmi 86:9

Tutte le nazioni che hai fatte verranno
a prostrarsi davanti a te, Signore, e glorificheranno il tuo nome.

Malachia 1:11

Ma dall'oriente all'occidente il mio nome è grande fra le nazioni;
in ogni luogo si brucia incenso al mio nome e si fanno offerte pure;
perché grande è il mio nome fra le nazioni», dice il SIGNORE degli eserciti.

Matteo 1:21

Ella partorirà un figlio, e tu gli porrai nome Gesù, perché è lui che salverà il suo popolo dai loro peccati».

 Efesini1 Questa potente efficacia della sua forza egli l'ha mostrata in Cristo, quando lo risuscitò dai morti e lo fece sedere alla propria destra nel cielo,  al di sopra di ogni principato, autorità, potenza, signoria e di ogni altro nome che si nomina non solo in questo mondo, ma anche in quello futuro.  Ogni cosa egli ha posta sotto i suoi piedi e lo ha dato per capo supremo alla chiesa, che è il corpo di lui, il compimento di colui che porta a compimento ogni cosa in tutti.

Gesù Cristo è il solo che può portare al Padre e Dio di tutti, nessun altro nome può salvare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

498 messaggi in questa discussione

Gesù ha versato il suo sangue per la salvezza dell'uomo, e chi non ripone fede in questo non può ricevere la vita eterna. Tuttavia il merito principale va a Geova Dio, che ha concesso a Cristo questo onore, come dice Salmo 3:8 "la salvezza appartiene a Geova." e Prov. 21:31 dice" per il giorno della battaglia si prepara il cavallo, ma la salvezza appartiene a Geova".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Atti 4:12

In nessun altro è la salvezza; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati».

1Tessalonicesi 5:9

Dio infatti non ci ha destinati a ira, ma ad ottenere salvezza per mezzo del nostro Signore Gesù Cristo,

Genesi 14:20

Benedetto sia il Dio altissimo, che t'ha dato in mano i tuoi nemici!» E Abramo gli diede la decima di ogni cosa.

ognuno è libero di credere come vuole,  la differenza esiste, certo tutto viene dal Padre è Dio di tutti, ma se non si da onore al Figlio non si può dare onore al Padre.

Giovanni 5:23

affinché tutti onorino il Figlio come onorano il Padre. Chi non onora il Figlio non onora il Padre che lo ha mandato.

39 Voi investigate le Scritture, perché pensate d'aver per mezzo di esse vita eterna, ed esse sono quelle che rendono testimonianza di me; 40 eppure non volete venire a me per aver la vita!

La salvezza appartiene a Gesù Cristo, il Dio degli eserciti, la vera Rocca.

Isaia 9:5

Poiché un bambino ci è nato, un figlio ci è stato dato,
e il dominio riposerà sulle sue spalle; sarà chiamato Consigliere ammirabile, Dio potente, Padre eterno, Principe della pace,

Isaia 63:16

Tuttavia, tu sei nostro padre; poiché Abraamo non sa chi siamo
e Israele non ci riconosce. Tu, SIGNORE, sei nostro padre,
il tuo nome, in ogni tempo, è Redentore nostro.

Gesù Cristo è il Redentore, colui che libera, ed è chiamato Padre, perchè è Lui che ci ha formati insieme al Padre e Dio di tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1Giovanni4:1 Carissimi, non crediate a ogni spirito, ma provate gli spiriti per sapere se sono da Dio; perché molti falsi profeti sono sorti nel mondo.  Da questo conoscete lo Spirito di Dio: ogni spirito, il quale riconosce pubblicamente che Gesù Cristo è venuto nella carne, è da Dio; e ogni spirito che non riconosce pubblicamente Gesù, non è da Dio, ma è lo spirito dell'anticristo

Chiunque nega il Figlio, non ha neppure il Padre; chi riconosce pubblicamente il Figlio, ha anche il Padre.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Benché si dichiarino sapienti, sono diventati stolti, e hanno mutato la gloria del Dio incorruttibile in immagini simili a quelle dell'uomo corruttibile, di uccelli, di quadrupedi e di rettili.

Quanti dei si é costruito l'uomo pur di negare l'esistenza di Dio, il creatore dell'uomo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sta scritto 

Atti 4:12

In nessun altro è la salvezza; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati».

Efesini1:20 Questa potente efficacia della sua forza egli l'ha mostrata in Cristo, quando lo risuscitò dai morti e lo fece sedere alla propria destra nel cielo, 21 al di sopra di ogni principato, autorità, potenza, signoria e di ogni altro nome che si nomina non solo in questo mondo, ma anche in quello futuro. 22 Ogni cosa egli ha posta sotto i suoi piedi e lo ha dato per capo supremo alla chiesa. 

Se non esiste altro nome per avere salvezza perché molti usano nomi diversi e senza significato?! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Usando le parole di Giov. 13:16 chi è più grande, chi è mandato o colui che manda? Si parla tanto in questo forum di idolatria, ma senza voler sminuire minimamente, (Cristo mi è testimone) potrebbe essere idolatria innalzare Gesù al di sopra di suo Padre? Apoc. 19:10 e 22:9 ci ricorda che dobbiamo rendere "testimonianza a Gesù" ma "l'adorazione" spetta solo a Dio. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo, per te é idolatria perché non conosci la Verità 

Nemmeno puoi conoscere la Verità perche la rifiuti. 

Giovanni 14:9

Gesù gli disse: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre; come mai tu dici: "Mostraci il Padre"?

Giovanni 10:30

Io e il Padre siamo uno».

 

Giovanni 6:46

Perché nessuno ha visto il Padre, se non colui che è da Dio; egli ha visto il Padre.

Giovanni 5:23

affinché tutti onorino il Figlio come onorano il Padre. Chi non onora il Figlio non onora il Padre che lo ha mandato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 3/12/2020 in 17:51 , gianchi2020 ha scritto:

Usando le parole di Giov. 13:16 chi è più grande, chi è mandato o colui che manda? Si parla tanto in questo forum di idolatria, ma senza voler sminuire minimamente, (Cristo mi è testimone) potrebbe essere idolatria innalzare Gesù al di sopra di suo Padre? Apoc. 19:10 e 22:9 ci ricorda che dobbiamo rendere "testimonianza a Gesù" ma "l'adorazione" spetta solo a Dio. 

Voi mi chiamate Maestro e Signore e dite bene, perché lo sono. 14 Se dunque io, il Signore e il Maestro, ho lavato i vostri piedi, anche voi dovete lavarvi i piedi gli uni gli altri. 15 Vi ho dato infatti l'esempio, perché come ho fatto io, facciate anche voi. 16 In verità, in verità vi dico: un servo non è più grande del suo padrone, né un apostolo è più grande di chi lo ha mandato. 17 Sapendo queste cose, sarete beati se le metterete in pratica. 18 Non parlo di tutti voi; io conosco quelli che ho scelto; ma si deve adempiere la Scrittura: 

Non credo che tutti possano comprendere cosa dice, ma certamente non è quello che hai tirato fuori... È idolatria dire cose non vede, credo che non conosci affatto chi sia l'autore della vita eterna. Chi rinnega Gesù Cristo rinnega il Padre e Dio nostro. 

 Le aragoste fanno un passo avanti e uno indietro, cosa che tu fai. Ancora non hai scritto cosa significa geova 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il nome divino "Geova" rappresentato dalle 4 consonanti ebraiche note come tetragramma, compare quasi settemila volte nelle scritture ebraiche. In ebraico il nome Geova deriva da un verbo che significa "divenire" e secondo vari studiosi riflette la forma causativa di quel verbo ebraico. Pertanto il significato del nome Geova non è limitato al verbo affine che si trova i ESODO 3:14 dove si legge "Io diverrò ciò che scelgo di divenire". Queste parole rivelano un aspetto della sua personalità, indicando che in ogni circostanza Egli diventa ciò che è necessario per adempiere il suo proposito. Vedi Wikipedia alla voce "Geova"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non vedo in nessuna bibbia questo nome, tranne la vostra, non conosco nessun verbo, Dio é, non diviene e non cambia, Dio non è un uomo che cambia a piacimento... Grazie della risposta ma non é biblica. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esodo3

Mosè disse a Dio: «Ecco, quando sarò andato dai figli d'Israele e avrò detto loro: "Il Dio dei vostri padri mi ha mandato da voi", se essi dicono: "Qual è il suo nome?" che cosa risponderò loro?» 14 Dio disse a Mosè: «Io sono colui che sono». Poi disse: «Dirai così ai figli d'Israele: "l'IO SONO mi ha mandato da voi"»

13 Allora Mosè disse a DIO: «Ecco, quando andrò dai figli d'Israele e dirò loro: "Il DIO dei vostri padri mi ha mandato da voi", se essi mi dicono: "Qual è il suo nome?", che risponderò loro?». 14 DIO disse a Mosè: «IO SONO COLUI CHE SONO». Poi disse: «Dirai così ai figli d'Israele: "L'IO SONO mi ha mandato da voi"».

 E Mosè disse a Dio: Ecco, quando io sarò venuto a' figliuoli d'Israele, e avrò lor detto: L'Iddio de' vostri padri mi ha mandato a voi, se essi mi dicono: Qual'è il suo nome? che dirò io loro? 14 E Iddio disse a Mosè: IO SON COLUI CHE SONO; poi disse: Così dirai ai figliuoli d'Israele: Colui che si chiama IO SONO, m'ha mandato a voi. 

Dio non muta é sempre lo stesso, solo all'uomo é venuto in mente di mutare il vero Dio a suo piacimento. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un popolo senza Dio è un popolo cieco 

L'uomo crede di risolvere tutti i problemi, si crede di essere dio e che le sue leggi siano giuste. 

Solo per mezzo di Gesù Cristo si può essere salvati. Beato chi crede in Cristo Gesù 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque gli Apostoli e i veri credenti in Cristo Gesù non hanno mai usato la parola "genova" che fu formulata molti secoli dopo. 

Come dice la Scrittura, io sono, si riferisce a Gesù Cristo, 

Giovanni 14:6

Gesù gli disse: «Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.

Giovanni 1:18

Nessuno ha mai visto Dio; l'unigenito Dio, che è nel seno del Padre, è quello che l'ha fatto conoscere.

Giovanni 5:37

Il Padre che mi ha mandato, egli stesso ha reso testimonianza di me. La sua voce, voi non l'avete mai udita; il suo volto, non l'avete mai visto;

Giovanni 14:9

Gesù gli disse: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre; come mai tu dici: "Mostraci il Padre"?

1Corinzi 

1 Non voglio infatti che ignoriate, fratelli, che i nostri padri furono tutti sotto la nuvola, passarono tutti attraverso il mare, 2 furono tutti battezzati nella nuvola e nel mare, per essere di Mosè; 3 mangiarono tutti lo stesso cibo spirituale, 4 bevvero tutti la stessa bevanda spirituale, perché bevevano alla roccia spirituale che li seguiva; e questa roccia era Cristo. 5 Ma della maggior parte di loro Dio non si compiacque: infatti furono abbattuti nel deserto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giuda 4

Perché si sono infiltrati fra di voi certi uomini (per i quali già da tempo è scritta questa condanna); empi che volgono in dissolutezza la grazia del nostro Dio e negano il nostro unico Padrone e Signore Gesù Cristo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace che mi consideri come quelli di Giuda 4, e non mi sembra di aver mai negato la posizione di Gesù anche se ho sempre sostenuto con le Scritture che Gesù ha avuto un inizio. Ho capito che continuare a dibattere su questo argomento non si va da nessuna parte perchè ovviamente ognuno rimane della sua idea a ragione o a torto. Ma per quanto riguarda il nome personale di Dio rimango esterefatto quando mi dici che solo nella nostra traduzione esiste il nome Geova. Nulla di più sbagliato perchè come ti avevo gia detto altre volte sarebbe sufficiente che aprissi Wikipedia che è una enciclopedia universale e vedessi alla voce "Geova" tantissimi rotoli antichissimi delle Sacre Scritture e tante altre traduzioni che riportano il nome personale di Dio. Vorrei ricordarti che non esiste solo la traduzione che hai tu, ma il mondo è pieno di traduzioni Bibliche e pure molto antiche di cui un vero studioso della Bibbia dovrebbe consultare per essere sicuro di quello che dice. Dovremmo essere come i cittadini di Berea in Atti 17:10,11 dove si legge: "erano di animo piu nobili di quelli di Tessalonica...perchè accettarono la parola con la massima prontezza esaminando attentamente le Scritture ogni giorno per vedere se le cose stavano veramente così". 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
43 minuti fa, gianchi2020 ha scritto:

Mi dispiace che mi consideri come quelli di Giuda 4, e non mi sembra di aver mai negato la posizione di Gesù anche se ho sempre sostenuto con le Scritture che Gesù ha avuto un inizio. Ho capito che continuare a dibattere su questo argomento non si va da nessuna parte perchè ovviamente ognuno rimane della sua idea a ragione o a torto. Ma per quanto riguarda il nome personale di Dio rimango esterefatto quando mi dici che solo nella nostra traduzione esiste il nome Geova. Nulla di più sbagliato perchè come ti avevo gia detto altre volte sarebbe sufficiente che aprissi Wikipedia che è una enciclopedia universale e vedessi alla voce "Geova" tantissimi rotoli antichissimi delle Sacre Scritture e tante altre traduzioni che riportano il nome personale di Dio. Vorrei ricordarti che non esiste solo la traduzione che hai tu, ma il mondo è pieno di traduzioni Bibliche e pure molto antiche di cui un vero studioso della Bibbia dovrebbe consultare per essere sicuro di quello che dice. Dovremmo essere come i cittadini di Berea in Atti 17:10,11 dove si legge: "erano di animo piu nobili di quelli di Tessalonica...perchè accettarono la parola con la massima prontezza esaminando attentamente le Scritture ogni giorno per vedere se le cose stavano veramente così". 

A qualcuno la religione insegna odio. Anche a quelli che dicono di non essere religiosi, ma si basano sugli stessi libri antichi sui quali si basano le religioni. Lagraziaviva è un esempio calzante e ho sperimentato di persona il suo odio. Ma le religioni sono piene di casi di questo tipo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, gianchi2020 ha scritto:

Mi dispiace che mi consideri come quelli di Giuda 4, e non mi sembra di aver mai negato la posizione di Gesù anche se ho sempre sostenuto con le Scritture che Gesù ha avuto un inizio. Ho capito che continuare a dibattere su questo argomento non si va da nessuna parte perchè ovviamente ognuno rimane della sua idea a ragione o a torto. Ma per quanto riguarda il nome personale di Dio rimango esterefatto quando mi dici che solo nella nostra traduzione esiste il nome Geova. Nulla di più sbagliato perchè come ti avevo gia detto altre volte sarebbe sufficiente che aprissi Wikipedia che è una enciclopedia universale e vedessi alla voce "Geova" tantissimi rotoli antichissimi delle Sacre Scritture e tante altre traduzioni che riportano il nome personale di Dio. Vorrei ricordarti che non esiste solo la traduzione che hai tu, ma il mondo è pieno di traduzioni Bibliche e pure molto antiche di cui un vero studioso della Bibbia dovrebbe consultare per essere sicuro di quello che dice. Dovremmo essere come i cittadini di Berea in Atti 17:10,11 dove si legge: "erano di animo piu nobili di quelli di Tessalonica...perchè accettarono la parola con la massima prontezza esaminando attentamente le Scritture ogni giorno per vedere se le cose stavano veramente così". 

Sei fuori tema, hai tratto fuori quello che ti é piaciuto, non ho fatto affatto una considerazione su di te, o riportato il passo su chi é il vero Padrone e Signore Gesù Cristo. Invece hai alterato il tuo pensiero. Come già detto devi riportare la scritta 'geova' da un Vecchio Testamento non da altre fonti. Sono sicuro di quello che dico, dimostra tu con la Scrittura. 

Come già sta scritto, nessuno aveva visto il Padre, quindi Adamo. Abramo, Mosè con chi parlarono?! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
40 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

A qualcuno la religione insegna odio. Anche a quelli che dicono di non essere religiosi, ma si basano sugli stessi libri antichi sui quali si basano le religioni. Lagraziaviva è un esempio calzante e ho sperimentato di persona il suo odio. Ma le religioni sono piene di casi di questo tipo.

Stai buono, caro lupogrigio1953, sembri un ragazzino, parli di odio quando non ne hai sai il significato. Come sempre offendi il tuo prossimo credendoti di essere giusto. 

Hai sperimentato?! Ci siamo incontrati e non ti ho salutato? Ti ho lasciato agonizzante per terra?! Mi viene da piangere.... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, lagraziaviva ha scritto:

Stai buono, caro lupogrigio1953, sembri un ragazzino, parli di odio quando non ne hai sai il significato. Come sempre offendi il tuo prossimo credendoti di essere giusto. 

Hai sperimentato?! Ci siamo incontrati e non ti ho salutato? Ti ho lasciato agonizzante per terra?! Mi viene da piangere.... 

Ho sperimentato che mi hai offeso diverse volte. Una volta mi dicesti addirittura un qualcosa tipo "esci di casa solo per comprare le medicine". Come mai la stessa cosa non la dico di gianchi2020, per esempio? Eppure anche con lui ho divergenze riguardo alla Bibbia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Proverbi 17:27

Chi modera le sue parole possiede la scienza,
e chi ha lo spirito calmo è un uomo prudente.

1Corinzi 2:11

Infatti, chi, tra gli uomini, conosce le cose dell'uomo se non lo spirito dell'uomo che è in lui? Così nessuno conosce le cose di Dio se non lo Spirito di Dio.

1Corinzi 2:14

Ma l'uomo naturale non riceve le cose dello Spirito di Dio, perché esse sono pazzia per lui; e non le può conoscere, perché devono essere giudicate spiritualmente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, lagraziaviva ha scritto:

Proverbi 17:27

Chi modera le sue parole possiede la scienza,
e chi ha lo spirito calmo è un uomo prudente.

1Corinzi 2:11

Infatti, chi, tra gli uomini, conosce le cose dell'uomo se non lo spirito dell'uomo che è in lui? Così nessuno conosce le cose di Dio se non lo Spirito di Dio.

1Corinzi 2:14

Ma l'uomo naturale non riceve le cose dello Spirito di Dio, perché esse sono pazzia per lui; e non le può conoscere, perché devono essere giudicate spiritualmente

Sai qual è il tuo problema inerente alla discussione che stiamo affrontando qui? E' che tu pensi che basti leggere la Bibbia e citarla così tanto come fai. Per considerarti un cristiano, come minimo dovresti mettere in pratica gli insegnamenti di Cristo. Ne basterebbe anche uno solo: "Ama il tuo prossimo come te stesso". E tu da questo sei lontano anni luce. Leggi meno Bibbia e mettine in pratica di più. Almeno tu che ci credi. Per me è diverso: io della Bibbia non credo neanche mezza parola, ma forse la metto in pratica più di te: almeno non dico alle persone che sono ignoranti (tranne quando le stesse sono male educate).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Luca 6:37

Non giudicate, e non sarete giudicati; non condannate, e non sarete condannati; perdonate, e vi sarà perdonato.

Giovanni 7:24

Non giudicate secondo l'apparenza, ma giudicate secondo giustizia».

Matteo 7:2

perché con il giudizio con il quale giudicate, sarete giudicati; e con la misura con la quale misurate, sarà misurato a voi.

1cor 14 E se qualcuno lo vuole ignorare, lo ignori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ebrei 4:12

Infatti la parola di Dio è vivente ed efficace, più affilata di qualunque spada a doppio taglio, e penetrante fino a dividere l'anima dallo spirito, le giunture dalle midolla; essa giudica i sentimenti e i pensieri del cuore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Matteo 6:14

Perché se voi perdonate agli uomini le loro colpe, il Padre vostro celeste perdonerà anche a voi;ma se voi non perdonate agli uomini, neppure il Padre vostro perdonerà le vostre colpe.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963