Gesù Cristo

14 minuti fa, gianchi2020 ha scritto:

No, Lagrazia dovresti leggere più attentamente quello che scrivo perché la verità la conosco bene e nelle mie preghiere mi rivolgo direttamente a mio Dio Geova tramite Gesù come dice 1 Tim. 2:5 “ c’è un solo mediatore fra Dio è gli uomini, Cristo Gesù” e Mat. 6:9 disse Gesù “ voi dovete pregare così: Padre nostro...” 

Si vede che non leggi quello che scrivo e non fai nemmeno qualche ricerca per vedere se è vero, perché se fosse altrimenti non mi diresti “ non hai ancora dimostrato chi è Geova” . Io al posto tuo qualche domanda me la farei, anche solo per curiosità....

Ricordi quando da qualche parte ti ho scritto che mediamente gli atei sono migliori dei religiosi? Ecco, qui ne hai un esempio: mille volte meglio un ateo (o se preferisci, mille volte meno peggio) che un religioso. Specie se hai a che fare con un invasato del genere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

505 messaggi in questa discussione

6 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

Ricordi quando da qualche parte ti ho scritto che mediamente gli atei sono migliori dei religiosi? Ecco, qui ne hai un esempio: mille volte meglio un ateo (o se preferisci, mille volte meno peggio) che un religioso. Specie se hai a che fare con un invasato del genere.

vedo che non perdi tempo, eppure vedo che non sei coerente con te stesso, fai l'avvocato difensore?! un avvocato invasato che non sa difendere se stesso, anzi si difende con offese , bello esempio .....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Proverbi 12:17

Chi dice la verità proclama ciò che è giusto,
ma il falso testimone parla con inganno.

Isaia 59:4

Nessuno muove causa con giustizia,
nessuno la discute con verità;
si appoggiano su ciò che non è, dicono menzogne,
concepiscono il male, partoriscono l'iniquità.

Isaia 59:14

La rettitudine si è ritirata,
e la giustizia si è tenuta lontana;
la verità infatti soccombe sulla piazza pubblica,
e il diritto non riesce ad avvicinarvisi;

Giovanni 8:58

Gesù disse loro: «In verità, in verità vi dico: prima che Abraamo fosse nato, io sono».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, lagraziaviva ha scritto:

vedo che non perdi tempo, eppure vedo che non sei coerente con te stesso, fai l'avvocato difensore?! un avvocato invasato che non sa difendere se stesso, anzi si difende con offese , bello esempio .....

Dici di essere cristiano e invece ti comporti come un invasato, non dico rispetto a me (che non mi fa né caldo, né freddo ciò che scrivi), ma rispetto a un altro cristiano (gianchi). Ti comporti peggio del Tribunale della Santa Inquisizione che si rivolge a un condannato (prima del tempo) con tono perentorio, ben sapendo che le "scritture" sono scritte in linguaggio sibillino allo scopo che tutti abbiano ragione e nessuno abbia ragione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

avvocato, hai sbagliato ancora una volta, non si dice il falso, la Scrittura è per la vita eterna e l'uomo non può farne quello che gli piace.

a te non fa ne caldo ne freddo però vedo che la Verità ti da fastidio.

Avvocato difendi te stesso non parlare di cose che non sai e fai finta di sapere.

perchè non dimostri tu con chi parlò Adamo e Eva?! 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, lagraziaviva ha scritto:

avvocato, hai sbagliato ancora una volta, non si dice il falso, la Scrittura è per la vita eterna e l'uomo non può farne quello che gli piace.

a te non fa ne caldo ne freddo però vedo che la Verità ti da fastidio.

Avvocato difendi te stesso non parlare di cose che non sai e fai finta di sapere.

perchè non dimostri tu con chi parlò Adamo e Eva?! 

 

Non me ne frega niente della favoletta di "Adamo ed Eva".

Spiega invece perché il tuo "Io sono colui che sono" (o come cavolo lo hai chiamato in tuoi precedenti commenti) ordinò dei crimini di guerra, come riportato in Numeri 31:

17 Ora dunque uccidete ogni maschio tra i bambini, e uccidete ogni donna che ha avuto rapporti sessuali con un uomo;
18 ma tutte le fanciulle che non hanno avuto rapporti sessuali con uomini, lasciatele in vita per voi.

Ah, a proposito: chi era YAHVEH? Chiedo per un amico.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Genesi 3:20

L'uomo chiamò sua moglie Eva, perché è stata la madre di tutti i viventi.

Adamo conobbe Eva, sua moglie, la quale concepì e partorì Caino, e disse: «Ho acquistato un uomo con l'aiuto del SIGNORE»

.

Genesi 5:1
Questo è il libro della genealogia di Adamo. Nel giorno che Dio creò l'uomo, lo fece a somiglianza di Dio;

Genesi 6:7

E il SIGNORE disse: «Io sterminerò dalla faccia della terra l'uomo che ho creato: dall'uomo al bestiame, ai rettili, agli uccelli dei cieli; perché mi pento di averli fatti».

Genesi 7:23

Tutti gli esseri che erano sulla faccia della terra furono sterminati: dall'uomo fino al bestiame, ai rettili, e agli uccelli del cielo; furono sterminati sulla terra; solo Noè scampò con quelli che erano con lui nell'arca.

 

Esodo 6:3

Io apparvi ad Abraamo, a Isacco e a Giacobbe, come il Dio onnipotente; ma non fui conosciuto da loro con il mio nome di SIGNORE.

Matteo 24:5

Poiché molti verranno nel mio nome, dicendo: "Io sono il Cristo". E ne sedurranno molti.

Giovanni 14:13

e quello che chiederete nel mio nome, lo farò; affinché il Padre sia glorificato nel Figlio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, lagraziaviva ha scritto:

avvocato, hai sbagliato ancora una volta, non si dice il falso, la Scrittura è per la vita eterna e l'uomo non può farne quello che gli piace.

a te non fa ne caldo ne freddo però vedo che la Verità ti da fastidio.

Avvocato difendi te stesso non parlare di cose che non sai e fai finta di sapere.

perchè non dimostri tu con chi parlò Adamo e Eva?! 

 

Visto che ci tieni tanto a sapere con chi parlava Adamo e Eva, te lo dico subito così ti dai una calmata, anche se so già che modificherai ciò che dico. Quindi il principale portavoce di Dio fu suo figlio unigenito chiamato “ La Parola” in Giov. 1:1 . Dio spesso si servì di lui per comunicare con gli uomini. Gen. 1:26. Questo vale anche per l’angelo o meglio dire l’arcangelo che guido la nazione d’Israele fuori dall’Egitto. Soddisfatto ? O non sei d’accordo ? Altrimenti dammi la tua versione. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, lagraziaviva ha scritto:

avvocato, hai sbagliato ancora una volta, non si dice il falso, la Scrittura è per la vita eterna e l'uomo non può farne quello che gli piace.

a te non fa ne caldo ne freddo però vedo che la Verità ti da fastidio.

Avvocato difendi te stesso non parlare di cose che non sai e fai finta di sapere.

perchè non dimostri tu con chi parlò Adamo e Eva?! 

 

Visto che ci tieni tanto a sapere con chi parlava Adamo e Eva, te lo dico subito così ti dai una calmata, anche se so già che modificherai ciò che dico. Quindi il principale portavoce di Dio fu suo figlio unigenito chiamato “ La Parola” in Giov. 1:1 . Dio spesso si servì di lui per comunicare con gli uomini. Gen. 1:26. Questo vale anche per l’angelo o meglio dire l’arcangelo che guido la nazione d’Israele fuori dall’Egitto. Soddisfatto ? O non sei d’accordo ? Altrimenti dammi la tua versione. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, lagraziaviva ha scritto:

ci mancherebbe, prega pure il tuo dio geova.  Il Dio della bibbia non è geova, Gesù Cristo non ha mai pronunciato tale nome, si è rivolto a Dio chiamandolo Padre.

geova è una invenzione dei tdg e non ha nessun significato.

leggo quello che scrivi ma sono cose tue personali e non hai risposto con chi parlo Adamo ed Eva.

quindi vuol dire che ancora non hai accettato la Verità

Hai proprio ragione, Gesù si è rivolto a suo padre ma da che mondo è mondo ogni padre ha un nome personale, qual è quello del padre di Gesù? Ma di quale verità stai parlando in questo contesto? La tua? Ancora con questa invenzione dei TdG? Ti ricordo che le traduzioni che già a suo tempo ti avevo citato e che in numerosi passi biblici riportano in nome di Dio, non le anno scritte i TdG. Come lo spieghi? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, lagraziaviva ha scritto:

ci mancherebbe, prega pure il tuo dio geova.  Il Dio della bibbia non è geova, Gesù Cristo non ha mai pronunciato tale nome, si è rivolto a Dio chiamandolo Padre.

geova è una invenzione dei tdg e non ha nessun significato.

leggo quello che scrivi ma sono cose tue personali e non hai risposto con chi parlo Adamo ed Eva.

quindi vuol dire che ancora non hai accettato la Verità

Hai proprio ragione, Gesù si è rivolto a suo padre ma da che mondo è mondo ogni padre ha un nome personale, qual è quello del padre di Gesù? Ma di quale verità stai parlando in questo contesto? La tua? Ancora con questa invenzione dei TdG? Ti ricordo che le traduzioni che già a suo tempo ti avevo citato e che in numerosi passi biblici riportano in nome di Dio, non le anno scritte i TdG. Come lo spieghi? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 5/8/2020 in 15:45 , lupogrigio1953 ha scritto:

Io sposterei un po' il discorso ad altro argomento, tanto come io la pensi della Bibbia lo sai bene (basta guardare la mia citazione di Numeri 31).

Invece vorrei parlare delle conseguenze della Bibbia (e di altri libri di altre religioni). Nei secoli questi libri hanno solo prodotto sanguinose guerre e persone fanatiche e intransigenti come il mitico lagraziaviva.

Ora tu mi dirai che non sei così. Probabilmente non lo sei perché è parte della tua indole e saresti stato la persona che sei anche senza la Bibbia, così come anche io sono la persona che sono con o senza la Bibbia.

Mediamente credo che la Bibbia e le religioni abbiano peggiorato le persone.

Sono d’accordo quando dici che molti libri religiosi sono stati scritti o strumentalizzati per il tornaconto di qualcuno ai fini del potere. Per esempio le crociate, la cristianizzazione dei popoli Inca, Aztechi con in una mano il crocifisso e nell’altra la spada, due guerre mondiali dove ognuno diceva che Dio era dalla loro parte con il risultato di 100 milioni di morti, e tutte le attuali guerre e attentati terroristici tutti nel nel nome di qualche Dio. E’ solo naturale che anche la Bibbia sia stata usata in questo modo. Tuttavia per la mia esperienza personale ti posso garantire che da quando ho iniziato a studiarla mi ha aiutato a divenire una persona migliore sotto tutti gli aspetti così come tanti altri che conosco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 5/8/2020 in 15:45 , lupogrigio1953 ha scritto:

Io sposterei un po' il discorso ad altro argomento, tanto come io la pensi della Bibbia lo sai bene (basta guardare la mia citazione di Numeri 31).

Invece vorrei parlare delle conseguenze della Bibbia (e di altri libri di altre religioni). Nei secoli questi libri hanno solo prodotto sanguinose guerre e persone fanatiche e intransigenti come il mitico lagraziaviva.

Ora tu mi dirai che non sei così. Probabilmente non lo sei perché è parte della tua indole e saresti stato la persona che sei anche senza la Bibbia, così come anche io sono la persona che sono con o senza la Bibbia.

Mediamente credo che la Bibbia e le religioni abbiano peggiorato le persone.

Sono d’accordo quando dici che molti libri religiosi sono stati scritti o strumentalizzati per il tornaconto di qualcuno ai fini del potere. Per esempio le crociate, la cristianizzazione dei popoli Inca, Aztechi con in una mano il crocifisso e nell’altra la spada, due guerre mondiali dove ognuno diceva che Dio era dalla loro parte con il risultato di 100 milioni di morti, e tutte le attuali guerre e attentati terroristici tutti nel nel nome di qualche Dio. E’ solo naturale che anche la Bibbia sia stata usata in questo modo. Tuttavia per la mia esperienza personale ti posso garantire che da quando ho iniziato a studiarla mi ha aiutato a divenire una persona migliore sotto tutti gli aspetti così come tanti altri che conosco.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, gianchi2020 ha scritto:

Sono d’accordo quando dici che molti libri religiosi sono stati scritti o strumentalizzati per il tornaconto di qualcuno ai fini del potere. Per esempio le crociate, la cristianizzazione dei popoli Inca, Aztechi con in una mano il crocifisso e nell’altra la spada, due guerre mondiali dove ognuno diceva che Dio era dalla loro parte con il risultato di 100 milioni di morti, e tutte le attuali guerre e attentati terroristici tutti nel nel nome di qualche Dio. E’ solo naturale che anche la Bibbia sia stata usata in questo modo. Tuttavia per la mia esperienza personale ti posso garantire che da quando ho iniziato a studiarla mi ha aiutato a divenire una persona migliore sotto tutti gli aspetti così come tanti altri che conosco.

Stai solo confermando quello che ho detto io: la maggior parte di chi segue le religioni, comprese le religioni cristiane, è peggio degli atei (non che io approvi gli atei, semplicemente disapprovo le religioni). Che tu e altre persone che conosci siate diventati persone migliori è semplicemente perché già da prima eravate persone di animo buono. Io, per dire, ho abbandobato per sempre ogni religione, ma non mi sembra di essere peggiorato: pratico (con successi alterni) le regole che pochissimi cristiani mettono in pratica, come "ama il prossimo tuo come te stesso". Non sempre ci riesco, ma quello che è sicuro è che se mi capita una persona che è buona ed educata diciamo di 10, io nei suoi confronti lo sono almeno di 50. Poi, se mi capita lo stro nzo di valore diciamo di 10, anche in quel caso lo sono di 50, se posso anche di più.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, gianchi2020 ha scritto:

Visto che ci tieni tanto a sapere con chi parlava Adamo e Eva, te lo dico subito così ti dai una calmata, anche se so già che modificherai ciò che dico. Quindi il principale portavoce di Dio fu suo figlio unigenito chiamato “ La Parola” in Giov. 1:1 . Dio spesso si servì di lui per comunicare con gli uomini. Gen. 1:26. Questo vale anche per l’angelo o meglio dire l’arcangelo che guido la nazione d’Israele fuori dall’Egitto. Soddisfatto ? O non sei d’accordo ? Altrimenti dammi la tua versione. 

Gesù diventò Figlio dopo  essere nato nella carne. La Parola era quella che ha creato ogni cosa.

quindi ammetti che geova non è il tuo dio padre, bravo questo smonta il tuo castello di sabbia.

l'arcangelo che guido Israele? dove sta scritto?!! leggiti 1Cor10 che ti spiega chi guidava il popolo...

Quindi fù Gesù a parlare con Adamo , non fu il vostro dio geova. Come dice la Scrittura nessuno ha mai visto il Padre che nessun uomo ha mai visto, quindi nessuno ha mai visto geova il vostro falso dio

 Hai molta confusione sulla Verità

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Giov6:40 Poiché questa è la volontà del Padre mio: che chiunque contempla il Figlio e crede in lui, abbia vita eterna; e io lo risusciterò nell'ultimo giorno».

44 Nessuno può venire a me se non lo attira il Padre, che mi ha mandato; e io lo risusciterò nell'ultimo giorno. 

chi non crede in Gesù Cristo che è il Dio della vita, non può ricevere la vita eterna.

nessuno può credere nella Verità se non è chiamato dal Padre e Dio eterno.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Isaia 53

1 Chi ha creduto a quello che abbiamo annunciato?
A chi è stato rivelato il braccio del SIGNORE?
2 Egli è cresciuto davanti a lui come una pianticella,
come una radice che esce da un arido suolo;
non aveva forma né bellezza da attirare i nostri sguardi,
né aspetto tale da piacerci.
Isaia53:3 Disprezzato e abbandonato dagli uomini,
uomo di dolore, familiare con la sofferenza,
pari a colui davanti al quale ciascuno si nasconde la faccia,
era spregiato, e noi non ne facemmo stima alcuna.
4 Tuttavia erano le nostre malattie che egli portava,
erano i nostri dolori quelli di cui si era caricato;
ma noi lo ritenevamo colpito,
percosso da Dio e umiliato!
5 Egli è stato trafitto a causa delle nostre trasgressioni,
stroncato a causa delle nostre iniquità;
il castigo, per cui abbiamo pace, è caduto su di lui
e mediante le sue lividure noi siamo stati guariti.

1Corinzi 11:14

Non vi insegna la stessa natura che se l'uomo porta la chioma, ciò è per lui un disonore?

Matteo 2:23

e venne ad abitare in una città detta Nazaret, affinché si adempisse quello che era stato detto dai profeti, che egli sarebbe stato chiamato Nazareno.

 

Cristo non era votato al nazi-reato ma era un Nazareno . Quindi ogni figura o immagine non rappresenta il Cristo, anche perchè nessuno apostolo lo descrive, visto che già su di Lui ne parlava Isaia.

E' Dio che rivela la Verità nella Sua Parola e  non l'uomo dotto che trae conclusioni personali. La bibbia spiega se stessa

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/8/2020 in 19:17 , lagraziaviva ha scritto:

Gesù diventò Figlio dopo  essere nato nella carne. La Parola era quella che ha creato ogni cosa.

quindi ammetti che geova non è il tuo dio padre, bravo questo smonta il tuo castello di sabbia.

l'arcangelo che guido Israele? dove sta scritto?!! leggiti 1Cor10 che ti spiega chi guidava il popolo...

Quindi fù Gesù a parlare con Adamo , non fu il vostro dio geova. Come dice la Scrittura nessuno ha mai visto il Padre che nessun uomo ha mai visto, quindi nessuno ha mai visto geova il vostro falso dio

 Hai molta confusione sulla Verità

 

Quindi deduco che Gesù come dici tu essendo sempre esistito è alla pari di Dio Padre, ho capito bene o male? 
Ammetto che Geova è il mio Dio è padre celeste nonché creatore di ogni cosa. 
Nel capitolo 10 di 1 Cor. fai forse riferimento al versetto 4?

Geova nel parlare con qualcuno terreno non ha bisogno di farsi vedere perché sai benissimo che nessuno ha mai visto Dio e vivere.

Spiegami perché definisci il nostro Dio Geova un Dio falso...

il tuo Dio come si chiama? Ha nome ? Non dirmi che è Gesù perché rischi di cadere nell’idolatria.
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/8/2020 in 19:17 , lagraziaviva ha scritto:

Gesù diventò Figlio dopo  essere nato nella carne. La Parola era quella che ha creato ogni cosa.

quindi ammetti che geova non è il tuo dio padre, bravo questo smonta il tuo castello di sabbia.

l'arcangelo che guido Israele? dove sta scritto?!! leggiti 1Cor10 che ti spiega chi guidava il popolo...

Quindi fù Gesù a parlare con Adamo , non fu il vostro dio geova. Come dice la Scrittura nessuno ha mai visto il Padre che nessun uomo ha mai visto, quindi nessuno ha mai visto geova il vostro falso dio

 Hai molta confusione sulla Verità

 

Quindi deduco che Gesù come dici tu essendo sempre esistito è alla pari di Dio Padre, ho capito bene o male? 
Ammetto che Geova è il mio Dio è padre celeste nonché creatore di ogni cosa. 
Nel capitolo 10 di 1 Cor. fai forse riferimento al versetto 4?

Geova nel parlare con qualcuno terreno non ha bisogno di farsi vedere perché sai benissimo che nessuno ha mai visto Dio e vivere.

Spiegami perché definisci il nostro Dio Geova un Dio falso...

il tuo Dio come si chiama? Ha nome ? Non dirmi che è Gesù perché rischi di cadere nell’idolatria.
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/8/2020 in 16:00 , lupogrigio1953 ha scritto:

Stai solo confermando quello che ho detto io: la maggior parte di chi segue le religioni, comprese le religioni cristiane, è peggio degli atei (non che io approvi gli atei, semplicemente disapprovo le religioni). Che tu e altre persone che conosci siate diventati persone migliori è semplicemente perché già da prima eravate persone di animo buono. Io, per dire, ho abbandobato per sempre ogni religione, ma non mi sembra di essere peggiorato: pratico (con successi alterni) le regole che pochissimi cristiani mettono in pratica, come "ama il prossimo tuo come te stesso". Non sempre ci riesco, ma quello che è sicuro è che se mi capita una persona che è buona ed educata diciamo di 10, io nei suoi confronti lo sono almeno di 50. Poi, se mi capita lo stro nzo di valore diciamo di 10, anche in quel caso lo sono di 50, se posso anche di più.

Capisco che non hai un buon rapporto con la religione dovuto a tanti fattori che conosci profondamente solo tu, e non voglio certo dire che solo perché una persona ha abbandonato un certo credo religioso deva diventare per forza peggiore. Posso solo dirti che determinate categorie di persone come ladri, assassini, drogati, prostitute, violenti, omosessuali, spacciatori, adulteri, ecc. ne ho conosciuti vari di questi che a volte per la società potrebbero essere definiti irrecuperabili, ti posso garantire che grazie all’aiuto di qualcuno che gli ha insegnato a mettere in pratica i consigli della Bibbia, sono cambiati e ora sono persone completamente diverse.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/8/2020 in 16:00 , lupogrigio1953 ha scritto:

Stai solo confermando quello che ho detto io: la maggior parte di chi segue le religioni, comprese le religioni cristiane, è peggio degli atei (non che io approvi gli atei, semplicemente disapprovo le religioni). Che tu e altre persone che conosci siate diventati persone migliori è semplicemente perché già da prima eravate persone di animo buono. Io, per dire, ho abbandobato per sempre ogni religione, ma non mi sembra di essere peggiorato: pratico (con successi alterni) le regole che pochissimi cristiani mettono in pratica, come "ama il prossimo tuo come te stesso". Non sempre ci riesco, ma quello che è sicuro è che se mi capita una persona che è buona ed educata diciamo di 10, io nei suoi confronti lo sono almeno di 50. Poi, se mi capita lo stro nzo di valore diciamo di 10, anche in quel caso lo sono di 50, se posso anche di più.

Capisco che non hai un buon rapporto con la religione dovuto a tanti fattori che conosci profondamente solo tu, e non voglio certo dire che solo perché una persona ha abbandonato un certo credo religioso deva diventare per forza peggiore. Posso solo dirti che determinate categorie di persone come ladri, assassini, drogati, prostitute, violenti, omosessuali, spacciatori, adulteri, ecc. ne ho conosciuti vari di questi che a volte per la società potrebbero essere definiti irrecuperabili, ti posso garantire che grazie all’aiuto di qualcuno che gli ha insegnato a mettere in pratica i consigli della Bibbia, sono cambiati e ora sono persone completamente diverse.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, gianchi2020 ha scritto:

Capisco che non hai un buon rapporto con la religione dovuto a tanti fattori che conosci profondamente solo tu, e non voglio certo dire che solo perché una persona ha abbandonato un certo credo religioso deva diventare per forza peggiore. Posso solo dirti che determinate categorie di persone come ladri, assassini, drogati, prostitute, violenti, omosessuali, spacciatori, adulteri, ecc. ne ho conosciuti vari di questi che a volte per la società potrebbero essere definiti irrecuperabili, ti posso garantire che grazie all’aiuto di qualcuno che gli ha insegnato a mettere in pratica i consigli della Bibbia, sono cambiati e ora sono persone completamente diverse.

 

Ci credo a ciò che mi dici, ma ti ho già fornito la motivazione: probabilmente si tratta di persone di animo buono, che erano così da prima. E' inutile girarci troppo intorno: una mala pianta non da buoni frutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una mala pianta può portare buoni frutti basta un innesto. 

Dio opera al contrario, innesta il selvatico sul buono. Tu sei stato innestato?! Tutti dicono di amare il prossimo ma nella loro mente c'è odio e il loro cuore non smette di battere. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È difficile comprendere quello che si legge, in effetti il 70% degli italiani non capisce nulla di quello che legge. Sopra ho riportato i passi dov'è scritto che Gesù è l'autore di ogni cosa creata e voi dite che non è Scritturale. Negate la Verità per imporre il vostro pensiero. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 14/8/2020 in 08:54 , lagraziaviva ha scritto:

È difficile comprendere quello che si legge, in effetti il 70% degli italiani non capisce nulla di quello che legge. Sopra ho riportato i passi dov'è scritto che Gesù è l'autore di ogni cosa creata e voi dite che non è Scritturale. Negate la Verità per imporre il vostro pensiero. 

io non nego ciò che c'è scritto in 1 Cor. 8:6 che dice" c'è un solo Signore Gesù Cristo, per mezzo del quale esistono tutte le cose, e noi esistiamo per mezzo suo" Quindi si capisce molto bene che Gesù è un mezzo, uno strumento, che Geova di cui si è servito per creare ogni cosa. Ti sembra un pensiero personale? Con tutto rispetto perchè dai degli incompetenti agli italiani che non sanno leggere nemmeno la propria scrittura? non ti sembra un poco offensivo? Perchè non rispondi alle domande del post come quello di giovedi 13 agosto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963